Incredibile. Rubata la bicicletta al tricolore Visconti

| 28/03/2011 | 16:39

Le precauzioni di parcheggiare la macchina davanti alla reception dell'albergo e di coprire la bicicletta che si trovava nel portabagagli con il copribagagliaio in modo tale da occultarne la vista non sono bastate ad evitare il furto. Questa notte ignoti hanno spaccato il vetro dell'auto di Giovanni Visconti e gli hanno rubato la bicicletta, del valore di circa 15.000 euro, oltre al navigatore satellitare della plancia della macchina. Il fatto è accaduto davanti ad un hotel di Vicenza, dove il Campione italiano della Farnese Vini – Neri Sottoli si trovava per lo shooting fotografico per la pubblicità ed il catalogo prodotti di Giordana, sponsor del team, svoltosi questa mattina. 
Visconti ha sporto regolare denuncia e sono pertanto in corso le indagini per cercare di individuare i responsabili del furto e recuperare la bicicletta  che è completamente personalizzata per il Campione Italiano e quindi esemplare unico.

Copyright © TBW
COMMENTI
incredibile?
28 marzo 2011 16:49 superpiter
ma no... credibilissimo...

....
28 marzo 2011 17:17 Fra74
allora non c'è tanta differenza di prezzo con quella esposta nei saloni di bici...

28 marzo 2011 17:21 cicloabruzzo
si ma a noi????tuttobiciweb sta a diventare peggio di novella 2000 mah

28 marzo 2011 18:39 jo333
checcefrega.....

ADDEBITARE
28 marzo 2011 19:22 ewiwa
Penso che se l'importo della bicicletta venisse addebitato al corridore la musica cambierebbe!!!!!!

x cicloabruzzo
28 marzo 2011 19:23 ciano90
da quando informare è sbagliato?

che tristi che siete!
28 marzo 2011 21:06 grillo222
Ma come siete patetici.... GELOSI! quando ne hanno rubate 25 ad un team siete stati tutti zitti, come mai rizzate la coda ora?
Io poi ho dei sospetti, forse dietro c'e Roger e Pietro Giuliani, l'hanno presa per vedere del motorino, soprattutto per le batterie che usa, hanno dei problemi a quelle dei loro vibratori!!!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Fin dai primi sussidiari ho sempre visto il Belgio come un Paese piccolino, diciamo come una grande regione italiana, o giù di lì. Improvvisamente, guardando il Mondiale australiano, ho compreso una volta di più che i concetti di piccolo e...


Remco EVENEPOEL. 10 e lode. Gioca con gli avversari e si diverte anche. Ci diverte, eccome. Ci tiene svegli e ci riempie il cuore. Vince un mondiale alla sua maniera (parte a due giri dalla fine e arriva con più...


Un autentico capolavoro, una gara straordinaria, l'ennesima impresa di un corridore giovanissimo che non ha certo finito di stupire. Remco Evenepoel è il ritratto della felicità: «È la mia seconda maglia iridata, ma non si può paragonare questa vittoria al...


Daniele Bennati commenta il suo primo mondiale da commissario tecnico: «E' un bilancio sicuramente positivo per l'atteggiamento dimostrato. Purtroppo c'è il rammarico per il poco che abbiamo raccolto in rapporto a quanto seminato. Abbiamo avuto due volte la possibilità di...


Tadej Pogačar era considerato uno dei favoriti assoluti per vincere il Mondiale australiano ma qualcosa non ha funzionato e lo sloveno, con l’amaro in bocca, ha chiuso in diciannovesima posizione. Tadej in questa corsa cercava il riscatto dopo un Tour...


Soddisfazione e un pizzico di rimpianto: sono questi i sentimenti che albergano nel cuore degli azzurri al termine del campionato mondiale 2022. A caldo, queste le considerazioni dei nostri rappresentanti. Lorenzo Rota è stato protagonista di una bellissima corsa: «Nell’ultimo...


Van Aert oggi poteva conquistare una medaglia e salire sul podio con il suo connazionale Remco Evenepoel, che ha conquistato la maglia iridata, ma qualcosa non ha funzionato e il fiammingo si è dovuto accontentare del quarto posto. Poteva essere...


Julian Alaphilippe non ha vinto il suo terzo Mondiale consecutivo ma non c’è nessun rimpianto da parte sua. La vittoria è andata al suo compagno di squadra Remco Evenepoel, con il quale ha un forte legame: «Ha vinto il più...


La Francia ha animato la corsa in linea maschile dei Mondiali di Wollongong 2022. Alla fine Evenepoel è stato troppo forte, ma un argento in volata con Christophe Laporte è arrivato. Questo il commento a Eurosport di Romain Bardet: «Volevamo...


Alexey Lutsenko è stato il corridore che è andato più vicino a rimanere alla ruota di Remco Evenepoel nella corsa in linea maschile dei Mondiali di Wollongong. Alla fine però il kazako, vincitore iridato Under 23 dieci anni fa, è...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach