Castellania, il pellegrinaggio del 2 gennaio sarà multimediale

| 30/12/2010 | 13:57
Fra pochi giorni si concluderà il Cinquantenario dalla scomparsa del grande Fausto Coppi ma non si chiuderà certo la celebrazione di un Mito. Il ricordo è forte e ne siamo tutti testimoni diretti e indiretti.
A Castellania ma anche oltre, il sentimento per Fausto Coppi non si placa, si allarga di anno in anno: la terra del Campionissimo è la terra di tutti, degli appassionati a due ruote e non, che ogni anno, il 2 gennaio, compiono un rito. Si inerpicano sulle colline del Tortonese e raggiungono il borgo che ha dato i natali a Fausto e Serse.
Il prossimo 2 gennaio il pellegrinaggio spontaneo, che richiama come ogni anno migliaia di persone da tutta Italia e anche dall ’estero nel ricordo della tragica scomparsa - di 51 anni fa - del grande campione, godrà quest’anno di un’anteprima assoluta: l’inaugurazione della "Saletta Multimediale" realizzata nei locali della ex scuola comunale grazie alla Fondazione della Cassa di Risparmio di Tortona in collaborazione con il Comune di Castellania e l'Associazione Fausto e Serse Coppi.
Nel rispetto della semplicità del luogo, che non dovrà mai snaturarsi e perdere l’identità dei "Fratelli Coppi" e del significato della "fatica che pedala ", la Saletta sarà un’attrattiva in più e testimonia la volontà di mantenere vivo il ricordo affettivo sfruttando anche i moderni mezzi di comunicazione interattiva.
L’inizio delle celebrazioni ufficiali è fissato alle ore 10,00 del 2 gennaio 2011 con la celebrazione della S. Messa, presso la Cappelletta votiva dei fratelli Coppi a Castellania, con la partecipazione delle autorità e dei campioni del passato e del presente, con l’epilogo dell ’inaugurazione della "Saletta Multimediale".
Per informazioni:
Rita Assanelli Coppi cell. 340 0540934
Claudio Pesci cell. 339 5712487
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Una vita interamente dedicata alla bicicletta, un dinamismo, una lucidità e un entusiasmo mostrati ad ogni uscita pubblica, fino a un paio di mesi fa. Giovanni Meazzo, morto domenica a 93 anni, era la memoria storica del ciclismo alessandrino. Era...


Faè di Oderzo sta per diventare, per la 19^ volta, la capitale del ciclocross italiano. I rinomati vitigni di Prosecco di Borgo Barattin, nel cuore della pianura trevigiana, faranno come sempre da cornice al Ciclocross Internazionale del Ponte, 4^...


La Federazione Ciclistica Italiana ha tagliato ieir il traguardo dei 136 anni di storia. Nel bel libro di Roberto Livraghi “Pista! Alessandria capitale ciclistica della Belle Epoque” si ricorda nel dettaglio la prima corsa di velocipedi...


Immaginate la scena: è la sera del 22 ottobre, Ashton Lambie ha appena realizzato il suo sogno di vincere il titolo mondiale dell'inseguimento su pista e rientra nel suo albergo a Roubaix. Ha ancora addosso la maglia iridata, deve ancora...


A Vermiglio i cannoni non serviranno e ieri, dopo abbondanti nevicate, è stato ultimato il tracciato della tappa di Coppa del Mondo in Val di Sole che sabato e domenica accoglierà i big del ciclocross. Sarà un circuito di 3...


Prosegue il dibattito sullo stato del ciclismo giovanile. Dopo l’appello e le argomentazioni di Daniele Di Batte relativamente alla categoria Giovanissimi in provincia di Livorno, tuttobiciweb raccoglie ora l’intervento di Roberta Santini, vicepresidente provinciale della Federciclismo labronica che si fa...


Il copertoncino tubeless CST Tirent è l’ideale per il Gravel ed è nato per affrontare i  più svariati terreni tipici della specialità. Grazie alla larghezza di 42mm e alla mescola Dual sorprende per trazione comfort. per leggere l'intero articolo vai su tuttobicitech.it


Nova Eroica Prosecco Hills è la nuova manifestazione ciclistica in provincia di Treviso. Tre percorsi di 50, 93 e 110 chilometri tra le colline del Prosecco e le colline dell’Unesco che si svolgeranno il 30 aprile e il primo maggio...


Il Cycling Team Friuli 2022 sarà un team di grande talento come è tradizione per la formazione bianco-nera ma, allo stesso tempo, per la prima volta nella storia sarà una squadra internazionale e poliglotta. Al riconfermatissimo campione croato Fran Miholjevic, infatti,...


Timothy Dupont, professionista della formazione professional Bingoal Pauwels Sauces WB vincitore in questa stagione della seconda tappa all'Etoile de Besseges, ha vinto il titolo nazionale del Belgio di Mountain Bike BeachRace che si è disputato a Bredene, nell'Ovest delle Fiandre....


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI