Castellania, il pellegrinaggio del 2 gennaio sarà multimediale

| 30/12/2010 | 13:57
Fra pochi giorni si concluderà il Cinquantenario dalla scomparsa del grande Fausto Coppi ma non si chiuderà certo la celebrazione di un Mito. Il ricordo è forte e ne siamo tutti testimoni diretti e indiretti.
A Castellania ma anche oltre, il sentimento per Fausto Coppi non si placa, si allarga di anno in anno: la terra del Campionissimo è la terra di tutti, degli appassionati a due ruote e non, che ogni anno, il 2 gennaio, compiono un rito. Si inerpicano sulle colline del Tortonese e raggiungono il borgo che ha dato i natali a Fausto e Serse.
Il prossimo 2 gennaio il pellegrinaggio spontaneo, che richiama come ogni anno migliaia di persone da tutta Italia e anche dall ’estero nel ricordo della tragica scomparsa - di 51 anni fa - del grande campione, godrà quest’anno di un’anteprima assoluta: l’inaugurazione della "Saletta Multimediale" realizzata nei locali della ex scuola comunale grazie alla Fondazione della Cassa di Risparmio di Tortona in collaborazione con il Comune di Castellania e l'Associazione Fausto e Serse Coppi.
Nel rispetto della semplicità del luogo, che non dovrà mai snaturarsi e perdere l’identità dei "Fratelli Coppi" e del significato della "fatica che pedala ", la Saletta sarà un’attrattiva in più e testimonia la volontà di mantenere vivo il ricordo affettivo sfruttando anche i moderni mezzi di comunicazione interattiva.
L’inizio delle celebrazioni ufficiali è fissato alle ore 10,00 del 2 gennaio 2011 con la celebrazione della S. Messa, presso la Cappelletta votiva dei fratelli Coppi a Castellania, con la partecipazione delle autorità e dei campioni del passato e del presente, con l’epilogo dell ’inaugurazione della "Saletta Multimediale".
Per informazioni:
Rita Assanelli Coppi cell. 340 0540934
Claudio Pesci cell. 339 5712487
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Roglic che non parte, Ayuso che si ritira, Pogacar che fa la volata per il 9° posto, qualche spiffero in casa Uae, Van Aert che prende ancora il palo, Philipsen che fa doppietta. Mica male per essere alla vigilia della...


Jasper PHILIPSEN. 10 e lode. Si nasconde tutto il giorno, nonostante i ventagli non prende un refolo di vento, poi nel finale trova la posizione e non ce n’è per nessuno. Vittoria netta e pulita come poche. Oggi il 26enne...


Due giorni fa ad Urbino l’avevamo vista buttarsi in uno sprint finale contro Lotte Kopecky mettendosi alle spalle la campionessa del mondo. Oggi a Chieti Elisa Longo Borghini l’ha rifatto cogliendo un ottimo quarto posto e ribadendo che difficilmente mollerà...


Mille scatti, ventagli, inseguimenti, ribaltamenti di situazioni, accelerazioni continue: poteva essere una tappa tranquilla, la tredicesima del Tour de France, invece ci ha regalato un grande spettacolo e alla fine il secondo successo di Jasper Philipsen. Stavolta il belga della...


Era da mesi che Liane Lippert aveva perso il sorriso, o meglio, in questo 2024 non l’aveva mai veramente ritrovato. Una frattura da stress all’anca rimediata a fine 2023 aveva costretto la fuoriclasse tedesca ad una preparazione frammentata e a...


Siamo sempre pronti a focalizzarci sull’integrazione quando parliamo di ottimizzare le performance, ma c’è un fattore che troppo spesso trascuriamo,  ovvero l’idratazione. Lungo tutta la stagione e forse ancor più ora ed in qualsiasi sport voi pratichiate, una scorretta idratazione potrebbe abbattere in maniera...


Liane Lippert è tornata! Dopo un inverno ed un'inizio stagione piuttosto difficilie la tedesca del Team Movistar ha finalmente alzato le braccia al cielo prendendosi la sesta tappa del Giro d'Italia Women. La frazione dei muri che tutti si aspettavano poter...


Dopo aver ricaricato le batterie e aver rinfrancato condizione, morale e spirito di squadra nel training camp di Bormio, il team Polti Kometa torna a correre al Giro dell'Appennino: percorso identico all'anno scorso, quasi duecento chilometri da Novi Ligure a...


Purtroppo quello che tutti temevano è accaduto e Primož Roglič oggi non partirà per la tredicesima tappa del Tour de France. Il comunicato è stato diffuso dalla Red Bull-Bora Hansgrohe questa mattina alle 11 e in poche parole è racchiusa...


Una leggerissima e gradita brezza che arrivava dal Lago 1 Maggio per una serata piacevole e festosa in onore della 76^ Coppa Dino Diddi, a 50 giorni dal suo svolgimento fissato quest’anno per domenica 1° Settembre. Un’occasione per confermare quanto...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi