Su twitter furto di identità, Peter Sagan sta benone

| 28/11/2010 | 18:50
Peter Sagan, talentuoso corridore di Liquigas Sport, nega con forza le dichiarazioni riportate da un profilo creato a suo nome sul social network Twitter. Secondo quanto riportato sulla pagina “petersagannews” emergerebbe un dissidio tra il giovane slovacco e lo staff medico del team. «Mi trovo al centro di un caso di furto di identità. Il profilo “petersagannews” non mi appartiene e non è gestito da nessuna persona di mia fiducia. Vorrei dichiarare in maniera chiara e inequivocabile che non esiste alcun problema tra il sottoscritto e lo staff medico della squadra. La mia fiducia nel dottor Roberto Corsetti, nel dottor Emilio Magni e nel dottor Antonio Angelucci è fortissima. Quanto riportato su Twitter è totalmente falso: non ho mai rilasciato dichiarazioni a riguardo e le parole emerse sono solo il frutto di un’invenzione di uno sconosciuto. Io mi sento bene, ho recuperato le forze dopo una stagione impegnativa e ora sono pronto a ricominciare».
Peter Sagan dichiara infine che si è personalmente attivato affinchè il profilo venga chiuso al più presto.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Oggi alle 19 va in onda su Raisport la nuova puntata di Radiocorsa: riflettori puntati su Mauro Gianetti (UAE) per capire come sta il campione sloveno Tadej Pogacar in vista del suo esordio stagionale alla Strade Bianche, gara nella quale...


Juan Pujalte, giovane ciclista spagnolo, ha perso la vita oggi a causa di un incidente occorsogli mentre si stava allenando in sella alla sua bicicletta per le strade di  Escombreras, nella Regione di Murcia . A dare la tragica notizia...


Dopo la grande partenza tra i vigneti altoatesini e con alle spalle le tappe centrali tirolesi, sarà il Trentino a dire l’ultima parola sull’edizione 2024 del Tour of the Alps (15-19 Aprile 2024), come non succedeva dal 2021....


Il 17 novembre, l'Union Cycliste Internationale ha annunciato l'avvio di una revisione della partecipazione degli atleti alle PROVE della Coppa del Mondo di ciclocross UCI e ad altri eventi del calendario internazionale di ciclocross UCI, con l'obiettivo di garantire una...


Marzo è il mese del ritorno del grande ciclismo sulle strade italiane: una stagione World Tour da vivere in diretta su Eurosport e Discovery+ e che entra nel vivo con la Strade Bianche - la corsa più amata dai corridori...


Colnago presenta quattro nuove colorazioni che, assieme alle due colorazioni replica dell’UAE Team Emirates e dell’UAE Team ADQ, andranno ad arricchire la gamma di colorazioni proposte per il 2024. Una racing bike aggressiva nelle linee, e nei colori La Colnago...


Sono i due volti nuovi del ci­clismo italiano per le corse a tappe e quest’anno per la prima volta disputeranno al Giro d’Italia. «È prematuro di­re se saranno in grado di seguire le orme dell’ultimo corridore nostrano capace di conquistare...


Magnus Sheffield, ha firmato un prolungamento di contratto con la Ineos Grenadiers fino alla fine del 2026. ll 21enne di Pittsford, New York, è entrato nel team alla fine del 2021 all'età di 19 anni si è fatto notare subito ...


Questa sera torna Velò, la rubrica settimanale di ciclismo su TVSEI che ricomincia una nuova stagione per analizzare fino alla fine tutto quello che accadrà nel mondo delle due ruote. In questo primo appuntamento, spazio alle corse recenti, alla Kuurne-Bruxelles-Kuurne...


In un mondo in cui la qualità del servizio diventa il vero valore aggiunto, c’è chi per emergere punta sulla via più unica che ci sia, ovvero sul “su misura”. Posedla con la sella Joyset porta al massimo l’esperienza del tailor-made nel mondo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi