Quick Step: Cataldo c'è, Marco Velo dà l'addio

| 15/10/2010 | 08:59
Buone notizie per Dario Cataldo. Il recente vincitore del GP Beghelli ha recuperato l’influenza di inizio settimana e sarà regolarmente al via della corsa. “Spero di recuperare ulteriormente energie in questi due giorni che precedono la gara – ha detto Cataldo – Se capirò di non essere competitivo mi metterò al servizio dei miei compagni.”
Il Giro di Lombardia rappresenterà anche un momento speciale per Marco Velo. Dopo 15 stagioni di professionismo e 10 vittorie all’attivo Marco appenderà definitivamente la bicicletta al chiodo dopo la gara di sabato.
“Sarà un momento speciale – spiega il 36enne Velo – Questo mondo mi appartiene sin da quando ero bambino. E’ una parentesi importante della vita che si chiude. Conservo dei ricordi splendidi dei miei anni in bicicletta. Ho corso a fianco di campioni importanti e allo stesso tempo sono riuscito a togliermi qualche bella soddisfazione personale come ad esempio i titoli italiani a cronometro consecutivi dal 1998 al 2000.  Anche gli ultimi due anni di carriera con il team Quick Step sono stati bellissimi. Ringrazio Patrick Lefevere, lo staff e gli sponsor del team  per il supporto che mi hanno dato. Voglio inoltre ringraziare tutte le persone che a vario titolo ho incontrato nel corso della mia carriera e che mi sono state a fianco anche in momenti difficili.  Idealmente li abbraccio tutti“.
Marco ha passato solo due stagioni con noi nel team ma si è subito dimostrato un ottimo uomo spogliatoio, ideale per il gruppo – ha commentato il team manager Patrick Lefevere - Purtroppo a causa di qualche piccolo problema fisico quest’anno non è riuscito a esprimere il suo valore al 100%. Auguriamo a Marco tanta fortuna per il suo futuro che siamo convinti saprà affrontare con la stessa grinta e determinazione che ha saputo dimostrare in bicicletta.”


Corridori al via: Riders: Carlos Barredo, Dario Cataldo, Sylvain Chavanel, Dries Devenyns, Francesco Reda, Kevin Seeldraeyers. Matteo Tosatto, Marco Velo.
D.S.: Davide Bramati, Luca Guercilena
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Nel giorno in cui si festeggia l’indipendenza del Kazakistan, la Astana Pro Team ha presentato il suo rinnovato roster per la stagione 2019. Ad Altea, in Spagna, dove la squadra si sta preparando per la nuova stagione, la squadra kazaka...


Telefonica, azienda proprietaria del marchio Movistar, ha annunciato ufficialmente di aver rinnovato la propria partnership con il team di Eusebio Unzue fino al 2021.In otto anni di partnership, Movistar è stata per quattro volte la squadra numero uno del mondo...


Come un videogame: ci si fa incuriosire dall'amico che gioca, si scarica l'app, si fa qualche partita per provare, tanto cosa vuoi che mi interessi e poi si finisce per non smettere più e farsi travolgere dalla passione. Silvano Rodella...


Il Veneto, "culla" del ciclismo italiano, ha festeggiato sabato pomeriggio nel Teatro Elios Aldò di Scorzè, in provincia di Venezia, i protagonisti di una stagione ad alto livello che hanno contribuito a fare dell'Italia il Paese con più medaglie in...


Per la prima volta il ciclismo per una cerimonia di premiazione, è entrato nel Museo del Calcio presso il Centro Tecnico di Coverciano. Sala gremita, applausi e soddisfazione per il Comitato Provinciale di Firenze della Federciclismo presieduto da Elisa Lari,...


Caro Direttore, l'avvicinarsi del Natale dovrebbe, tradizionalmente, renderci anche più buoni. All'evidenza non è così facile per tutti noi, almeno per poco tempo, cambiare abitudini censurabili e allontanare i cattivi pensieri. Se ciò non fosse sufficiente a renderci immeritevoli di...


Ventimila chilometri sopra le terre. Da Forlì a Capo Nord spaziando, fuggendo e inseguendo, divagando (per Santiago di Compostela), esagerando, esplorando, sbagliando (strada), anche un po’ soffrendo e molto godendo, e sempre pedalando. Perché i ventimila chilometri sopra le terre...


Che magnifica festa con i colori rosa, quelli del ciclismo femminile, protagonista anche nel 2018 con la Challenge che ha coinvolto sei regioni: Toscana, Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo. Colore rosa anche i capelli di Maria Bruni, vice...


Celebrata nella notte italiana a Los Angeles, presso il ristorante "N.10" di proprietà di Alessandro Del Piero,  la candidatura all'Oscar del film documentario lituano "Wonderful Losers. A Different World", girato in gran parte al Giro d'Italia 2015.Alla presenza di una...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy