Fidanza: ecco la mia nuova De Rosa - Stac Plastic

| 26/10/2009 | 16:02
La nuova De Rosa – Stac Plastic è divenuta finalmente una realtà ed il team manager Giovanni Fidanza sta lavorando per completare organico e staff: «La nostra squadra avrà una licenza Continental Pro e conterà su almeno 16 corridori. Di questi, undici erano già sotto contratto con la Lpr. Poi abbiamo già preso 4 atleti: Gabriele Tassinari (Zalf), Giorgio Brambilla (Uc Bergamasca), Stefano Borchi (Mastromarco), tutti tre neopro, e poi Eddy Ratti. Siamo motivati e possiamo contare sul fatto che la maggior parte dei corridori si conosce bene. Non avremo grosse ambizioni, ma siamo una squadra giovane che è pronta a farsi valere e a curare la crescita dei suoi ragazzi. Seguiremo un programma di corsa principalmente italiano e cercheremo di meritarci un invito per il Giro».
Ma Fidanza vuole ringraziare gli sponsor che hanno testimoniato la loro fiducia.
«È un passo importante, il loro. Con il quale  aiutano il ciclismo e danno un bel segnale di sostegno a questo sport tanto criticato per i problemi del passato. Vuole dire che il ciclismo conta ancora per gli sponsor e spero che nel futuro altri facciano lo stesso investimento. Un ringraziamento lo dobbiamo anche a Fabio Bordonali che si è impegnato al massimo per consegnarci una società sana e proiettata verso il futuro».
Da partesua, lo sponsor principale - la Cicli De Rosa - mostra di credere molto in questo progetto.
«La voglia è quella di fare bene. Valuteremo strada facendo ma la nostra idea è quella di un progetto a lungo termine. Abbiamo deciso di investire e di diventare primo nome perché siamo un’azienda di ciclismo. Crediamo in quello che facciamo. Il progetto affidato a Fidanza è ottimo: lui sta facendo tutto per sistemare le cose grazie alla sua esperienza e spero che durante l’arco dell’anno organizzatori non solo italiani si interessino alla nostra squadra per invitarci» conclude Cristiano De Rosa.
Jerome Christiaens
Copyright © TBW
COMMENTI
Complimenti al tandem Fidanza Bordonali
26 ottobre 2009 17:45 discesaesalita
E così si riparte, cpmplimenti e bravi perchè non è facile in questi giorni ad avere la grinta e le possibilita di ripartire.
Rinnovamento totale, squadra giovane, dove non serve la fretta anche per la partecipazione alle gare, sicuramente un po' di penitenza verrà data come è stato fatto per tutti, l'importante è essere tranquilli e decisi al nuovo ciclo, trasparente e leale.
Auguriamo un gran in bocca al lupo e ricordate, non sempre le vittorie danno la gloria.

BELLA NOTIZIA
27 ottobre 2009 09:26 steili
QUESTE SONO LE COSE CHE FANNO BENE ALL'AMBIENTE . MI AUGURO CHE SIA FATTO TUTTO PER BENE E SE COSI' FOSSE ARRIVERANNO ANCHE DELLE SODDISFAZIONI . UN INBOCCAALLUPO PARTICOLARE A BRAMBILLA GIORGIO.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Una delibera storica per più motivi. Intanto perché è la prima assegnazione di contributi pubblici stabilita dal cda di Sport e Salute e poi perché c’è la decisione di erogare 25 milioni al “sociale”. In linea con gli indirizzi del...


Seconda vittoria per il belga Quinten Hermans all'Ethias Cross. Dopo il trionfo di nella quarta prova di Beringen, il belga della Telenet Fidea Baloise, ha concesso il bis stamane a Essen, in Belgio, dominando la gara maschile della categoria Elite....


Battesimo di gran successo per Marianne Vos. La campionessa olandese, alla sua prima uscita stagionale nel Ciclocross, domina la scena dell'Ethias Cross che si è svolto a Essen in Belgio.Vos ha subito cambiato marcia fin dalla partenza scremando le sue...


L'Astana Women's Team è orgogliosa di annunciare che anche nel 2020 la cubana Arlenis Sierra difenderà i colori della squadra in quella che sarà la sua quarta stagione con la formazione italo-kazaka. Era stata proprio l'Astana ad aprire le porte del ciclismo femminile...


Nessuna medaglia ma buone prove per i colori azzurri nella penultima giornata della prova di Coppa del Mondo in svolgimento a Cambridge, in Nuova Zelanda. Le giovanissime Martina Fidanza e Vittoria Guazzini hanno colto il sesto posto nella madison vinta...


È sempre così, la festa dell'Andrea Vendrame Fans Club regala grandi emozioni. Sono stati davvero in tanti, ieri sera, a ritrovarsi presso il Mobilificio Granzotto a Santa Lucia di Piave con l'obiettivo di festeggiare il grande 2019 di Vendramix e...


Una piccola storia - quella del 2019 del ciclismo - in una grande storia come quella della bicicletta, che ha compiuto i suoi primi 200 anni. A raccontarci - attraverso le immagini e le parole - il 2019 del ciclismo,...


Ci sarà anche Marco Frigo a pedalare con la Deceuninck Quick Step in quel di Calpe, nel raduno che il team nuero uno del mondo sta per cominciare. A darne l'annuncio è stato lo stesso corridore vicentino in occasione della...


Laureando in Scienze Storiche dei Beni Culturali all'Università di Siena, Tommaso Fiaschi pedala verso la sua quinta stagione tra i dilettanti, la prima con la categoria degli Elite. Toscano di Poggibonsi, dove è nato Alberto Bettiol, vincitore quest'anno del Giro...


Un anno di incontri, appuntamenti, impegni. Un anno di caselli, chilometri, parcheggi. Un anno di ricordi, racconti, testimonianze. Un anno di emozioni, commozioni, malinconie. Un anno di microfoni, telefoni, messaggi. Un anno – coppiano - nel nome del padre. Faustino...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy