GIRO DONNE. CLARA EMOND DOMINA LA TAPPA DI URBINO, 2^ PALADIN. LONGO ANCORA IN ROSA

DONNE | 10/07/2024 | 14:21
di Giorgia Monguzzi

Clara Emond vince ad Urbino con il cuore e con la testa. La ventisettenne canadese della Ef Education Cannondale ha conquistato la prima vittoria da professionista dopo quasi 50 chilometri in solitaria. Alle sue spalle hanno completato il podio Soraya Paladin (Canyon Sram) e Cecilie Uttrup Ludwig (Fdj Suez) che facevano parte di un gruppo di contrattaccanti. Sulla rampa finale di gara c'è stata battaglia accesa anche per la classifica generale dove abbiamo assistito a dei veri e propri fuochi d'artificio tra la maglia rosa Elisa Longo Borghini (Lidl Trek) e Lotte Kpecky (Sd Worx).  Nessuna difficoltà per la campionessa italiana che ha mantenuto il simbolo del primato. 


LA CORSA


Dovevano essere 134 chilometri imprevedibili da Imola ad Urbino ed infatti le sorprese non sono mai mancate. La corsa era letteralmente divisa in due: dopo 80 km pressochè pianeggianti si sono susseguiti ben tre gpm: la salita di seconda categoria verso San Marino, la salita di Monte Osteriaccia e la rampa finale verso Urbino con punte del 15%

Dopo una partenza ad alta velocità, la prima fuga di giornata si è formata dopo una quarantina di chilometri e ha visto come protagoniste 5 atlete: Carmela Cipriani e Ana Vittoria Magalhaes (Be Pink Bongiovanni), Clara Emond (Ef Education Cannondale), Silvia Zanardi (Human Powered Health) e Alice Palazzi (Top Girls Fassa Bortolo). Le battistrada sono riuscite a guadagnare fino a 5'00" nei confronti del gruppo, ma sulla salita verso San Marino la corsa si è accesa. Sulle prime asperità di giornata Clara Emond è rimasta sola al comando, mentre alle sue spalle sotto l'impulso di Elena Cecchini si è formato un gruppo composto da 15 atlete: Elena Cecchini (Sd Worx),Justine Ghekiere e Kimberley Le Court Pienaar (Ag Insurance), Elisa Valtulini (Be Pink Bongioann), Elise Chabbey e Soraya Paladin (Canyon Sram), Cecilie Uttrup Ludwig (Fdj Suez), Sanne Cant (Fenix Deceuninck), Giada Borghesi (Human Powered Healt), Brodie Chapmann (Lidl Trek), Ella Wyllie (Liv Alula Jayco), Jelena Eric (Movistar Team), Fremke De Vries (Team  Visma Lease a Bike), Erica Magnaldi (UAE Team Adq), Anouska Kostner (Uno X). Il gruppo guidato dalla Lidl Trek ha sempre tenuto sotto controllo la situazione con un occhio di riguardo a Le Court Pieanaar e Ludwig, entrambe a solo 1'30" della magla rosa. 

Clara Emond ha guidato la corsa in solitaria per oltre 50 chilometri mantenendo sempre un vantaggio costante sul gruppo delle contrattaccanti su cui, senza successo, avevano provato ad avvantaggiarsi Erica Magnaldi ed Elise Chabbey. La canadese ha affrontato i 600 m finali verso Urbino  forte di quasi un minuto di vantaggio che le ha permesso di conquistare così la prima vittoria in carriera. Tra le inseguitrici Soraya Paladin ha fatt la differenza proprio sulla rampa aggiudicandosi la seconda piazza. 

Se nel gruppo tutto era stato tranquillo per l'intera tappa, le scintille si sono avute salendo verso Urbino dove Lotte Kopecky ed Elisa Longo Borghini sono state protaogniste di un vero e proprio duello con cui hanno staccato le dirette avversarie. La campionessa italiana mantiene la maglia rosa con 13" su Lotte Kopecky, registriamo però un balzo in avanti di Cecilie Uttrup Ludwig e Kimberley Le Court Pienaar che ora hanno rispettivamente 38" e 51". Juliette Labous, causa ammonizione della giuria, paga ora 49" da Longo Borghini.Cambia la leader della maglia azzurra di miglior scalatrice che ora è sulle spalle della vincitrice di giornata Clara Emond. 

Domani la carovana rosa ripartirà da Frontone per la quinta frazione da Frontone a Foligno, 108 km senza particolari asperità, ma che potrebbero essere aperti a diversi scenari. L'unica salita di giornata è il gpm di 3^ categoria di Morello a 93 km dal traguardo. 

CLICCA QUI  per rileggere la diretta della tappa 

 

ORDINE DI ARRIVO 

1. 3:35:45 10 64 EMOND Clara CAN EFC EF EDUCATION - CANNONDALE 10120099825

2. 3:36:02 6 0:17 34 PALADIN Soraya ITA CSR CANYON - SRAM RACING 10007524453

3. 3:36:05 4 0:20 71 LUDWIG Uttrup Cecilie DEN FST FDJ-SUEZ 10008683807

4. 3:36:11 0:26 31 CHABBEY Elise SUI CSR CANYON - SRAM RACING 10045936958

5. 3:36:13 0:28 11 LE COURT Kim MRI AGS AG INSURANCE - SOUDAL TEAM 10008866083

6. 3:36:20 0:35 92 BORGHESI Giada Y ITA HPH HUMAN POWERED HEALTH 10030646021

7. 3:36:26 0:41 142 ERIC Jelena SRB MOV MOVISTAR TEAM 10007762408

8. 3:36:53 1:08 121 LONGO BORGHINI Elisa ITA LTK LIDL - TREK 10007614985

9. 3:36:53 1:08 1 KOPECKY Lotte BEL SDW TEAM SD WORX - PROTIME 10007350459

10. 3:36:57 1:12 217 OTTESTAD Mie Bjorndal NOR UXM UNO-X MOBILITY 10015265558

11. 3:36:57 1:12 206 PERSICO Silvia ITA UAD UAE TEAM ADQ 10010753947

12. 3:36:57 1:12 171 LABOUS Juliette FRA DFP TEAM DSM-FIRMENICH POSTNL 10009749894

13. 3:37:00 1:15 131 GARCIA Mavi ESP LAJ LIV-ALULA-JAYCO 10039854755

14. 3:37:00 1:15 3 FISHER-BLACK Niamh NZL SDW TEAM SD WORX - PROTIME 10021707267

15. 3:37:00 1:15 112 OSTOLAZA Usoa ESP LKF LABORAL KUTXA - FUNDACION EUSKADI10107247022

16. 3:37:00 1:15 143 LIPPERT Liane GER MOV MOVISTAR TEAM 10014049523

17. 3:37:00 1:15 135 SMULDERS Silke NED LAJ LIV-ALULA-JAYCO 10023137817

18. 3:37:00 1:15 21 TRINCA COLONEL Monica ITA BPK BEPINK - BONGIOANNI 10079161781

19. 3:37:00 1:15 33 NIEDERMAIER Antonia Y GER CSR CANYON - SRAM RACING 10108302201

20. 3:37:00 1:15 145 MEIJERING Mareille NED MOV MOVISTAR TEAM 10014200174

21. 3:37:00 1:15 27 VALTULINI Elisa Y ITA BPK BEPINK - BONGIOANNI 10032409296

22. 3:37:00 1:15 32 BRADBURY Neve Y AUS CSR CANYON - SRAM RACING 10087842271

23. 3:37:00 1:15 115 SILVESTRI Debora ITA LKF LABORAL KUTXA - FUNDACION EUSKADI10014963040

24. 3:37:00 1:15 212 AALERUD Katrine NOR UXM UNO-X MOBILITY 10015360134

25. 3:37:00 1:15 42 ARZUFFI Alice Maria ITA WNT CERATIZIT - WNT PRO CYCLING TEAM10007816766

26. 3:37:00 1:15 132 GASKJENN Ingvild NOR LAJ LIV-ALULA-JAYCO 10010171543

27. 3:37:00 1:15 81 ROOIJAKKERS Pauliena NED FED FENIX-DECEUNINCK 10007969037

28. 3:37:00 1:15 127 REALINI Gaia ITA LTK LIDL - TREK 10030303689

29. 3:37:00 1:15 13 DE SCHEPPER Lore Y BEL AGS AG INSURANCE - SOUDAL TEAM 10098767404

30. 3:37:00 1:15 205 MAGNALDI Erica ITA UAD UAE TEAM ADQ 10048328010

 

CLASSIFICA GENERALE

1. 121 9:28:53 LONGO BORGHINI Elisa ITA LTK LIDL - TREK 10007614985

2. 1 9:29:06 0:13 KOPECKY Lotte BEL SDW TEAM SD WORX - PROTIME 10007350459

3. 71 9:29:31 0:38 LUDWIG Uttrup Cecilie DEN FST FDJ-SUEZ 10008683807

4. 171 9:29:42 0:49 LABOUS Juliette FRA DFP TEAM DSM-FIRMENICH POSTNL 10009749894

5. 11 9:29:44 0:51 LE COURT Kim MRI AGS AG INSURANCE - SOUDAL TEAM 10008866083

6. 33 9:29:59 1:06 NIEDERMAIER Antonia Y GER CSR CANYON - SRAM RACING 10108302201

7. 3 9:30:00 1:07 FISHER-BLACK Niamh NZL SDW TEAM SD WORX - PROTIME 10021707267

8. 131 9:30:26 1:33 GARCIA Mavi ESP LAJ LIV-ALULA-JAYCO 10039854755

9. 212 9:30:27 1:34 AALERUD Katrine NOR UXM UNO-X MOBILITY 10015360134

10. 81 9:30:27 1:34 ROOIJAKKERS Pauliena NED FED FENIX-DECEUNINCK 10007969037

11. 127 9:30:37 1:44 REALINI Gaia ITA LTK LIDL - TREK 10030303689

12. 32 9:30:55 2:02 BRADBURY Neve Y AUS CSR CANYON - SRAM RACING 10087842271

13. 145 9:31:11 2:18 MEIJERING Mareille NED MOV MOVISTAR TEAM 10014200174

14. 115 9:31:20 2:27 SILVESTRI Debora ITA LKF LABORAL KUTXA - FUNDACION EUSKADI 10014963040

15. 21 9:31:23 2:30 TRINCA COLONEL Monica ITA BPK BEPINK - BONGIOANNI 10079161781

16. 13 9:31:25 2:32 DE SCHEPPER Lore Y BEL AGS AG INSURANCE - SOUDAL TEAM 10098767404

17. 42 9:31:28 2:35 ARZUFFI Alice Maria ITA WNT CERATIZIT - WNT PRO CYCLING TEAM 10007816766

18. 183 9:32:07 3:14 DE VRIES Femke NED TVL TEAM VISMA - LEASE A BIKE 10082433816

19. 135 9:32:22 3:29 SMULDERS Silke NED LAJ LIV-ALULA-JAYCO 10023137817

20. 137 9:32:29 3:36 ZIGART Urska SLO LAJ LIV-ALULA-JAYCO 10009892869

21. 112 9:32:50 3:57 OSTOLAZA Usoa ESP LKF LABORAL KUTXA - FUNDACION EUSKADI 10107247022

22. 94 9:33:03 4:10 MALCOTTI Barbara ITA HPH HUMAN POWERED HEALTH 10029919329

23. 147 9:33:06 4:13 STEELS Claire GBR MOV MOVISTAR TEAM 10018890429

24. 31 9:33:29 4:36 CHABBEY Elise SUI CSR CANYON - SRAM RACING 10045936958

25. 205 9:33:56 5:03 MAGNALDI Erica ITA UAD UAE TEAM ADQ 10048328010

26. 136 9:33:57 5:04 WYLLIE Ella Y NZL LAJ LIV-ALULA-JAYCO 10022042828

27. 64 9:34:07 5:14 EMOND Clara CAN EFC EF EDUCATION - CANNONDALE 10120099825

28. 124 9:34:38 5:45 CHAPMAN Brodie AUS LTK LIDL - TREK 10010616834

29. 27 9:34:41 5:48 VALTULINI Elisa Y ITA BPK BEPINK - BONGIOANNI 10032409296

30. 43 9:34:47 5:54 ASENCIO Laura FRA WNT CERATIZIT - WNT PRO CYCLING TEAM 10015704381

 

in aggiornamento 

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Qualcuno lo ha definito il nuovo Cannibale, perché non ha lasciato vittorie a nessuno. Lo sloveno domenica a Nizza salirà sul podio del vincitore e per lui questo sarà il terzo successo finale al Tour de France. «Quando Simon Yates,...


L'ultima tappa in linea della Grande Boucle numero 111 ha caratteristiche che ricordano quelle di ieri - chilometraggio contenuto e ben quattro gpm - anche se non si toccano i picchi altimetri del Vars e del Col de la Bonette....


Raffica di statistiche sulla diciannovesima tappa del Tour de France, redatte da Michele Merlino e dall'NTT Daily Stat. 15: POGACAR EGUAGLIA CAVENDISH E SUPERA MERCKX Con la 15ª vittoria di tappa, Tadej Pogacar raggiunge Freddy Maertens al 12º posto della...


Due ore dopo le donne, sabato 27 luglio sullo stesso identico percorso verranno assegnate le medaglie della crono individuale maschile. Ricordiamo che il tracciato misura 32, 4 chilometri, parte e termina nel cuore di Parigi ed è completamente pianeggiante, destinato...


Sarà la prima medaglia in assoluto per il ciclismo ai Giochi Olimpici di Parigi 2024: la cronometro su strada femminile aprirà la corsa all'oro per il mondo delle due ruote. L'appuntamento è fissato per sabato 27 luglio alle 14.30: per...


Chi pensava o sognava l’impresa impossibile, affermando che il Tour era ancora aperto è servito. Che oggi Tadej Pogacar arrivasse solo era una sentenza già scritta. Infermabile. Imbattibile. Però sentiamo se anche Mario Cipollini è dello stesso parere. Cipo, che...


La Status 2 di Specialized non è una bici comune. Anche se riceve lo stesso livello di ingegneria delle nostre Stumpjumper o Epic,  la differenza sta nella sua intenzione. Progettata per essere semplice e pronta a tutto, la Status 2 offre prestazioni eccezionali...


Dopo il terzo posto conquistato ieri da Rachele Barbieri al termine della prima tappa in linea, le atlete italiane continuano ad essere protagoniste del Baloise Ladies Tour. Sul traguardo di Zulte, dove si è conclusa la tappa odierna, Sara Fiorin...


Matteo Jorgenson e Wilco Kelderman hanno avuto il via libera dalla squadra per andare a conquistare la tappa, ma di fronte ad uno straordinario Tadej Pogacar, i loro piani sono saltati nel finale. Lo statunitense della Visma-Lease a Bike fino...


Tadej POGACAR. 10 e lode. Incontenibile e impareggiabile Tadej. Luce abbacinante di un Tour e di un ciclismo sublime che lui sa sublimare come nessuno. Lassù dove osano le aquile, questo ragazzo con il ciuffetto e il sorriso di chi...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi