GAMBELLARA. UN SUPER DAL CAPPELLO TRIONFA NEL MEMORIAL CLETO MAULE. GALLERY

DILETTANTI | 16/06/2024 | 14:10

E' arrivata sulle strade del vicentino la prima, splendida, vittoria della stagione e tra gli Under23 di Omar Dal Cappello che, a Gambellara (VI), ha impresso il proprio sigillo sul 7° Trofeo Memorial Cleto Maule - MO Domenico Zonin, regalando alla General Store-Essegibi-F.lli Curia la nona perla del 2024.


Il veronese di Bussolengo classe 2004 ha esultato sulla linea bianca al termine di uno sprint ristretto, in cui ha preceduto due compagni di fuga. A decidere le sorti della corsa è stata, infatti, una sortita inizialmente composta da una ventina di unità - tra cui anche Andrea Cocca - sganciatasi con otto dei venti giri in programma ancora da percorrere che, ridottasi strada facendo a una manciata di corridori, è arrivata sino alla fettuccia di meta dove Dal Cappello ha messo a segno il "colpo" vincente, prendendosi il gradino più alto del podio. A completare la "festa" giallo-nero-verde ci ha pensato, poi, l'ottava piazza di Alessio Menghini."Vincere è una bella sensazione! Quando ho oltrepassato la linea bianca ero entusiasta, urlavo a squarciagola!" Ha detto un felicissimo Omar Dal Cappello. "Essere riuscito a impormi in una volata a tre, sapendo di non essere velocissimo, aggiunge emozione a un qualcosa già di per sé fantastico. Nella fuga a un certo punto l'accordo è saltato e alcuni atleti si sono avvantaggiati. Io e altri due siamo rientrati su di loro e, poi, abbiamo tirato dritto in cinque. Dopo tre giri insieme è partita la bagarre e, alla fine, me la sono giocata all'arrivo con la coppia che era rimasta davanti con me. Ci dicevano che il gruppo stava rientrando, ma ai 500 metri quando non l'ho visto alle spalle mi sono detto che ce l'avremmo fatta. Ci credevo, oggi! Anche da Junior, quando riuscivo a ottenere dei buoni risultati i giorni prima sentivo sempre che sarebbe successo qualcosa di bello. Oggi il 'pronostico' si è avverato! Dedico questa vittoria alla squadra, alla famiglia che mi ha sempre sostenuto in tutti questi anni e a tutto lo staff. Siamo un bel gruppo!"


"E' stata una bella gara, con un percorso difficile e tecnico: strade molto strette e anche il caldo ha influito. I ragazzi hanno corso tutti bene, sempre davanti. Nel finale c'è stata una grande rincorsa del plotone, ma i fuggitivi ce l'hanno fatta ad arrivare e Dal Cappello è riuscito a vincere! Siamo molto orgogliosi e contenti per lui, perché se lo merita davvero. Anche oggi, un'ottima prova di squadra!" Ha aggiunto il DS Pierangelo Benvenuti, che ha guidato la trasferta insieme a Roberto Ceresoli.

ORDINE D'ARRIVO
km 140 in 3h 04'45 media/h 45.467

1 DAL CAPPELLO Omar General Store Essegibi F.lli Curia
2 MONTANARI Lorenzo Hopplà Petroli Firenze Don Camillo
3 CETTO Maurizio Trevigiani Energiapura Marchiol
4 BOTTARO Roberto Velo Club Mendrisio Immoprogram 4"
5 DI FELICE Francesco Maltinti Lampadari BCC 6"
6 PONGILUPPI Matteo Hopplà Petroli Firenze Don Camillo
7 CATTANI Michael Arvedi Cycling
8 MENGHINI Alessio General Store Essegibi F.lli Curia
9 BUDA Simone Solme Olmo
10 DE LISI Nicolò Sui - Velo Club Mendrisio Immoprogram

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
TEAM DSM-FIRMECH POSTNL. 6. Partono con il botto, con la vittoria di tappa sulle calde e assolate strade di Rimini, messa a festa per il Tour, e che festa, che emozione, che bellezza di sublime bellezza. Bello giallo e incredulo...


Tre settimane dopo la storica partenza da Firenze, Il Tour de France 2024 ha vissuto oggi l’ultimo “capitolo”, una sfida contro il tempo tra il Principato di Monaco e Nizza di 33, 7 che ha incoronato Tadej Pogacar come re,...


Jarno Widar vince il Giro della Valle d’Aosta, sul traguardo di Cervinia la tappa va a Arias Torres (Uae). Widar si presenta ai duecento metri dall’arrivo con Dostiyev, vincitore della prima frazione e davvero l’uomo che meglio ha saputo resistere...


Una maglia importante in una prestigiosa vetrina internazionale per Under 23. Il Team Biesse Carrera brilla al Giro della Val d'Aosta, terminato oggi e dove il toscano Tommaso Dati (classe 2002) si è aggiudicato la classifica finale dei Traguardi volanti,...


Si è concluso oggi a Selve di Teolo, nel Padovano, il Giro del Veneto categoria juniores. La frazione conclusiva è stata conquistata allo sprint dall'azzurro Alessio Magagnotti, della Autozai Contri, che ha regolato Riccardo Fabbro (Industrial Forniture Moro C&G Capital)...


Un brindisi al Muro, che l’ha accolto trionfalmente il 25 maggio, nella penultima tappa dell’edizione numero 107 del Giro d’Italia. E, soprattutto, un brindisi a lui, che ha scelto Ca’ del Poggio per festeggiare – ieri, sabato 20 luglio -...


L’imbattibile Tadej Pogacar in fondo alla classifica di una corsa? Sembrerebbe impossibile, eppure c’è stato un tempo in cui le prendeva... e come se le prendeva. Una cosa che sembrerebbe incredibile, soprattutto oggi che si appresta a vincere il suo...


Un Tour storico come quello del 2024 si chiude con un'altra pagina di storia: per la prima volta in 111 edizioni, infatti, la Grande Boucle non si concluderà a Parigi. La capitale, che da giovedì ha cominciato ad accogliere gli...


Raffica di statistiche sulla ventesima tappa del Tour de France, redatte da Michele Merlino e dall'NTT Daily Stat. 6+5: POGACAR INFRANGE UNA NUOVA BARRIERA Con una 5a vittoria di tappa al Tour de France, dopo averne vinte 6 al Giro...


Una normale giornata di allenamento in quota - la Soudal Quick Step è in ritiro al Passo San Pellegrino con Julian Alaphilippe, Ayco Bastiaens, Gil Gelders, Antoine Huby, William Junior Lecerf, Paul Magnier, Tim Merlier, Pepijn Reinderink, Pieter Serry, Martin...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi