CYCLING STARS CRITERIUM. UN GRANDE EVENTO IN UN TERRITORIO STRAORDINARIO

EVENTI | 21/05/2024 | 08:08

La magia delle del ciclismo incontra la bellezza senza tempo delle Colline del Prosecco DOCG e della Regione Veneto con il Cycling Stars Criterium, un evento che celebra non solo lo sport, ma anche un territorio ricco di cultura e natura. 


Le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, patrimonio mondiale dell'UNESCO, ospiterà per il terza anno questa competizione unica, offrendo agli atleti e agli spettatori un'esperienza indimenticabile.


Le Colline del Prosecco sono famose in tutto il mondo per i loro vigneti e i panorami mozzafiato, grazie alle tradizioni secolari che hanno creato un paesaggio culturale che ha mantenuto intatta la sua autenticità, un esempio perfetto di armonia tra uomo e natura che più di ogni altra cosa caratterizza questa regione.
La Regione Veneto, con la sua ricca storia e il suo patrimonio artistico, offre un contesto ideale per un evento sportivo di questa portata, un luogo dove la passione per lo sport - in particolare per le due ruote - trova radici profonde.  Le sue strade e i suoi sentieri sono da sempre teatro di importantissime competizioni ciclistiche, e il Cycling Stars Criterium si inserisce perfettamente in questa tradizione, portando con sé l'energia e l'emozione del grande ciclismo vissuto con e per gli appassionati di questo sport.
Perché il Cycling Stars Criterium non è solo una gara, ma è anche e soprattutto una festa, un'occasione per scoprire e vivere un territorio, godere di degustazioni di prodotti locali, a cominciare dal Prosecco Conegliano Valdobbiadene DOCG.
 
Lo racconta bene Marina Montedoro, Presidente dell'Associazione per il patrimonio delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene: “Con grande entusiasmo annunciamo la terza edizione consecutiva del Cycling Stars Criterium che si terrà ancora una volta sulle affascinanti Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, dopo il successo straordinario del 2023. Lo scorso anno, l'evento ha coinvolto oltre 15mila persone e ha visto la partecipazione di 80 atleti, suddivisi nelle categorie Ex pro, Donne e Pro, con la presenza di grandi campioni del presente e del passato. L’edizione di quest’anno si terrà il 27 maggio, con partenza da Pieve di Soligo, e rappresenterà la conclusione festosa di una settimana ricca di eventi. Si inizierà il 22 maggio con la partenza del Giro E da Valdobbiadene, un evento unico che combina la passione per la bicicletta con la sostenibilità ambientale, mentre il 23 e il 25 maggio, i ciclisti affronteranno le impegnative sfide del territorio collinare, attraversando luoghi iconici come il Muro di Ca' del Poggio. Il gran finale con il Cycling Stars Criterium è reso possibile grazie alla collaborazione e al sostegno della Regione del Veneto, delle amministrazioni comunali, degli enti locali e degli sponsor territoriali. Questo evento rappresenta un momento culminante che unisce sport, cultura e territorio. Inoltre, sarà un’occasione straordinaria per promuovere l’enogastronomia veneta, con la presenza del food truck del Festival Cucina Veneta Tour Eccellenze Venete 2024. Inoltre siamo particolarmente felici che in questa edizione vengano coinvolti attivamente i giovani del territorio. Infatti, ciascuno dei campioni che si sfideranno a Pieve di Soligo sarà accompagnato sulla linea di partenza da un piccolo gruppo di corridori in erba della categoria Giovanissimi, appartenenti a diverse società locali. Questo non solo favorisce la partecipazione dei giovani, ma sottolinea anche l'importanza di eventi sportivi come questo per valorizzare il nostro splendido territorio".
 
Queste le parole di Alberto Villanova, Capogruppo Lega Liga-Veneta in Regione, fondamentale partner della kermesse: “Il Cycling Stars Criterium è un evento sensazionale che riempie di lustro il nostro territorio e i nostri comuni. I numeri lo dimostrano: questa manifestazione cresce ogni anno, battendo nuovi record, perché riesce ad avvicinare il pubblico e le giovani generazioni ai grandi campioni, un aspetto fondamentale per fare da traino verso uno sport bellissimo e con profonde radici in Veneto come il ciclismo. Ecco perché la Regione Veneto crede e sostiene con forza il Criterium: unire l’aspetto sportivo alla promozione di un’area meravigliosa come le nostre Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene è per noi un obiettivo fondamentale che sta dando grandi frutti.”
 
Il prossimo 27 maggio il Cycling Stars Criterium è pronto un’altra volta a regalare grandi emozioni, come sempre in un contesto di straordinaria bellezza, eccellenza e unicità come il territorio trevigiano.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La EF Education Easypost ha scelto i suoi otto uomini per il Tour de France: saranno Alberto Bettiol, Neilson Powless, Ben Healy, Marijn van den Berg, Rui Costa, Sean Quinn, Stefan Bissegger e Richard Carapaz. Particolarmente emozionato il neotricolore Alberto...


Shimano, leader globale nelle tecnologie e nei componenti per ciclismo presenta la sua nuova aggiunta alla famiglia di componenti SHIMANO E-BIKE SYSTEMS. Le unità di assistenza alla pedalata EP5 ed E5100 rappresentano un passo significativo verso una nuova era delle e-bike, consentendo ai ciclisti...


Mancano oramai poche ore all’apertura di BECYCLE, l’innovativo dedicato al nuovo lifestyle della bicicletta con cui Firenze rende omaggio alla partenza dell’111.simo Tour de France. L’evento ideato e realizzato da Pitti Immagine, in programma alla Stazione Leopolda di...


Una squadra che allinea Jasper Philipsen e Mathieu Van Der Poel cosa può fare se non andare a caccia di vittorie di tappa? Il belga e l'olandese, che insieme hanno dimostrato più volte di essere una coppia formidabile - vedi...


L'obiettivo della Groupama FDJ per il Tour de France è chiaro: « Vogliamo vincere ancora al Tour! La nostra strategia è diversa dal nostro modello operativo tradizionale, quando avevamo un intero team al servizio di un leader. Ci stiamo evolvendo...


Un mix di attaccanti e finalizzatori, quello che il Team dsm-firmenich PostNL schiera per il Tour de France numero 111: al via da Firenze ci saranno Romain Bardet, Warren Barguil, John Degenlolb, Nils Eekhoff, Fabio Jakobsen, Oscar Onley Frank van...


I tecnici della Cofidis hanno completato la loro scelta e annunciato la formazione che prenderà parte al Tour de France. Erano già state confermate le presenze di Guillaume Martin, Bryan Coquard, Ion Izagirre, Simon Geschke, Jésus Herrada e Alexis Renard....


Carlos Rodríguez ed Egan Bernal guideranno una squadra esperta al 111° Tour de France con due vincitori del Tour in passato e cinque vincitori di tappa. Gli otto corridori della Ineos Grenadiers hanno corso ben 39 edizioni della Grande Boucle...


Anche la TotalEnergies ha ufficializzato la formazione per il Tour de France. Nessuna ambizione per la classifica generale, ma certamente la volontà di essere protagonisti praticamente ogni giorno. Al via ci saranno Mathieu Burgaudeau, Steff Cras, Anthony Turgis, Jordan Jegat,...


Tante ruote veloci nella Astana Qazaqstan per il Tour de France a sostegno di Mark Cavendish che va alla ricerca del record assoluto di vittorie di tappa, che attualmente condivide con Eddy Merckx. Accanto al velocista britannico ci saranno infatti...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi