GUERCIOTTI VINCE CON ESCAPE DUE TITOLI AL CAMPIONATO ITALIANO GRAVEL. GALLERY

BICICLETTE | 18/09/2023 | 14:06

Guerciotti si conferma marchio leader nel comparto gravel, non solo per la proposta di bici che si adattano alla perfezione alle esigenze degli appassionati della categoria, ma anche dal punto di vista dei risultati agonistici.


Lo dimostra il grande successo ottenuto dagli atleti in sella ad una Guerciotti nella seconda edizione del Campionato Italiano Gravel, svoltosi a Fubine Monferrato domenica 17 settembre.


Guerciotti festeggia infatti la vittoria del campionato Italiano nella categoria elite con Matteo Zurlo dell’ UC Trevigiani Energiapura Marchiol, che ora vorrebbe dare il massimo anche al mondiale gravel che si svolgerà l’8 ottobre in Veneto.

A questa prima vittoria se ne aggiunge una seconda nella categoria master, dove si è classificato al primo posto Matteo Cigala, reduce dal secondo posto di inizio agosto a Glasgow nell’𝗨𝗖𝗜 𝗚𝗥𝗔𝗡 𝗙𝗢𝗡𝗗𝗢 𝗪𝗢𝗥𝗟𝗗 𝗖𝗛𝗔𝗠𝗣𝗜𝗢𝗡𝗦𝗛𝗜𝗣𝗦.

Entrambi hanno trionfato su Escape, la bici in carbonio Guerciotti che rappresenta uno dei best seller della categoria.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Trionfo in maglia azzurra per Martina Alzini e Sara Fiorin nella Repubblica Ceca. Le due atlete italiane hanno conquistato il successo nella gara Madison donne elite del Gran Premio internazionale Favorit Brno su pista superando di tre lunghezze (42 a...


La Lega del Ciclismo Professionistico (LCP), in merito al provvedimento di non approvazione della manifestazione denominata “Adriatica Ionica Race” (AIR), programmata dal 22 al 24 settembre, al fine di evitare “personalistiche” ricostruzioni dei fatti, con stravolgimento degli accadimenti e...


Eh sì, sono quasi 60 le edizioni della Giornata Nazionale della Bicicletta del Ghisallo, manifestazione nata nel 1961 per volere dell’allora Rettore del Santuario Don Ermelindo Viganò e della U.C. Comense 1887. Nel suo incedere la Giornata ha “marcato visita”...


Nel pomeriggio toccherà alle donne Under 23 (partenza alle 14.30) che dovranno percorrere 108 km (39 in linea + 5 giri in circuito) da Coevorden a Col du Vam. L'Italia schiera Francesca Barale, Valentina Basilico, Eleonora Camilla Gasparrini, Gaia Masetti,...


Dal 1996 ad oggi solo il covid ha fermato il Tour de Langkawi. La corsa malese è stata una delle prime gare del continente asiatico ad attirare anche i corridori europei (“bisogna mettere la Malesia nella mappa dello sport e...


La scorsa settimana abbiamo chiesto a Barbara Mazzali, assessore al Turismo, Moda, Marketing territoriale e Grandi eventi di regione Lombardia, (spesso alla ribalta per tragici motivi) della sicurezza delle piste ciclabili nelle città lombarde. L'articolata risposta va a toccare sia...


Terminate le cronometro, agli Europei di Drente arriva il momento delle prove in linea. I primi ad entrare in scena saranno gli Under 23 uomini, con la prova in linea da Hoogeveen a Col du Vam di 136, 5 chilometri....


L’art. 25, comma 1, D.lgs. 36/2021 elenca con precisione i soggetti con i quali è possibile stipulare un contratto di lavoro in ambito sportivo e si tratta di: l'atleta, l'allenatore, l'istruttore, il direttore tecnico, il direttore sportivo, il preparatore atletico...


Nella cornice dell’Italian Bike Festival di Misano è stata presentata la veste del nuovo team cross FAS AIRPORT SERVICES – GUERCIOTTI – PREMAC. “Per il nuovo team abbiamo studiato una veste grafica completamente nuova, così come i nuovi sono gli...


Un'occasione speciale per incontrre un veccho amico, parlare di ciclismo e mettersi a disposizione di chi soffre. Sabato 23 Settembre alle ore 16, 00 nei locali del Museo Nazionale del Ciclismo "A. Cuffini" a La Spezia, l'ex professionista Ivan Cerioli...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi