GHISALLO. DOMANI RIFLETTORI PUNTATI SU LEARCO GUERRA

LIBRI | 18/03/2023 | 08:02

Nel weekend della Milano Sanremo, a novant’anni dalla memorabile vittoria della “Locomotiva umana” Learco Guerra, il nipote Learco jr presenta nella Casa dei Ciclisti il nuovo libro “dedicato al nonno.


“Era mio nonno”, un libro che è molto di più di un tributo affettuoso al ricordo di una persona cara, è nato con un duplice intento: rievocare le tappe di una carriera-lampo dalle cadenze straordinarie (nessuno nella storia del ciclismo di vertice ha vinto così tante corse in così poco tempo) raccontando tuttavia anche le vicende dei campioni che Learco Guerra ha forgiato con una generosità e una lungimiranza rimaste uniche. I nomi di Hugo Koblet, Charly Gaul, Carlo Clerici, Rik Van Looy e Vittorio Adorni bastano da soli a fornire alla letteratura sportiva episodi da romanzo. Learco jr. ne ha raccolto gli stimoli evitando di percorrere le strade spianate dell’epica o della retorica.


Adalberto Scemma scrive: “Learco jr, il nipote, ha scelto una strada per tanti aspetti coraggiosa: quella dell’etica. “Era mio nonno”, la storia non romanzata della Locomotiva umana, regala del campione mantovano un’immagine inedita: c’è il tributo di affetto doverosamente speso per dare spessore al ricordo di una persona cara ma c’è al tempo stesso la rievocazione priva di retorica di una carriera-lampo infittita di successi ma ispirata in ogni momento a concetti imprescindibili di carattere etico”.

Pier Bergonzi “Questo libro è un prezioso contributo per conoscere e approfondire gli aspetti umani, oltre a quelli tecnici, del Guerra campione. C’è tanto del Guerra nonno. Ma è anche un atto d’amore per Mantova e i corridori che hanno fatto la storia dello sport mantovano. In definitiva è un atto d’ amore per il ciclismo che ha attraversato le generazioni dei Guerra da oltre un secolo”.

La presentazione avrà inizio alle ore 11.30, l’ingresso è gratuito. Per l’occasione sarà esposta al museo la prima maglia rosa del 1931, indossata per la prima volta da Learco Guerra il 10 maggio del 1931.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La figura di Andrew August non passa inosservata. Minuto, agile e dai lineamenti che non mascherano affatto la sua giovane età, quello della classe 2005 di Rochester è un profilo che non può non spiccare fra la silhouette imponente di...


Colnago annuncia la collaborazione con Pitti Immagine per un evento ciclistico a Firenze nei giorni precedenti il ​​111° Tour de France. Ospitato alla Stazione Leopolda, dal 26 al 28 giugno, l'evento si chiamerà Be Cycle e Colnago esibirà le proprie...


Ciclismo e arte convivono nei ritratti di Karl Kopinski, pittore inglese appassionatissimo di bici che a suo modo parteciperà al Giro d’Italia: in occasione dell’arrivo della quinta tappa, Lucca ospiterà una mostra dell’artista dedicata ai campioni del pedale. La rassegna,...


In Italia crediamo di poterlo affermare non c’è un’altra società che organizza in una stagione cinque competizioni per i dilettanti. Il primato è della Polisportiva Tripetetolo, società fiorentina di Lastra a Signa presieduta da Valter Biancolini con la general manager...


Gianfranco Battaglia ha 82 anni e qualcuno crederebbe che, dopo il tanto tempo trascorso nel mondo del ciclismo, ora potrebbe godersi la meritata pensione e i bellissimi nipoti. Invece no, il richiamo della foresta, anzi... dello sport ciclistico è tuttora...


Nuova domenica all'orizzonte in sella per la formazione Continental del Team Biesse Carrera, grande protagonista nello scorso fine settimana con la vittoria di Francesco Galimberti a Pontedera e al secondo posto di Nicolò Arrighetti nella gara internazionale Under 23 a...


E' una formazione costruita per puntare a un buon risultato quella che l'Hopplà Petroli Firenze Don Camillo schiererà al via dell'internazionale Giro della Provincia di Biella (144 km), in programma domenica 21 aprile. Il percorso ha richiesto una squadra completa,...


Specialized annuncia oggi il lancio della Turbo Creo 2 in alluminio, una e-bike moderna e versatile che porta le migliori tecnologie a disposizione del marchio ad un pubblico ancora più ampio. per proseguire nella lettura vai su tuttobicitech.it  


Antonio Tiberi non si è nascosto nella quarta tappa del Tour of the Alps. Quarto stamani, alla partenza da Laives, il corridore nostrano della Bahrain-Victorious ha infatti attaccato con decisione sull’ultima ascesa di Col San Marco e, pur non riuscendo...


Successo dell'olandese Senna Remijn nella seconda semitappa della prima tappa dell'Eroica juniores. Il 18enne di Zuid-Beveland si è imposto al traguardo di Castiglione della Pescaia dove ha superato lo spagnolo Hector Alvarez e il francese Aubin Sparfel (campione europeo di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi