SAN JUAN. GANNA MULTATO PER AVER ADOTTATO UNA POSIZIONE SCORRETTA

PROFESSIONISTI | 28/01/2023 | 15:45
di Giulia De Maio

È la seconda volta che accade in pochi giorni di gara: si corre agli antipodi, ai giudici di gara sfuggono delle irregolarità, poi nella notte arriva la segnalazione dell'Uci dall'Europa ed ecco che con 24 ore d ritardo si materializzano le sanzioni.


Cosa curiosa, per la seconda volta c'è un corridore italiano al centro dell'attenzione. In Australia era accaduto ad Alberto Bettiol, reo di aver scagliato la borraccia contro un cameraman che lo riprendeva in un momento di difficoltà. Al termine della tappa successiva, il toscano è stato sanzionato con 2000 franchi svizzeri di multa e 100 punti decurtati nella classifica UCI. Poi, quando la giuria ha preso atto delle scuse presentate dal corridore, la sanzione è stata dimezzata con un ulteriore comunicato.


Il secondo caso riguarda Filippo Ganna: il piemontese ha posizionato le mani scorrettamente sul manubrio mentre era impegnato nel tentativo di inseguimento a Migul Angel Lopez. Una posizione che imita un po' quella di una cronometro ma che è giudicata pericolosa dall'Uci e quindi vietata. La giuria ieri sera non ha preso alcuna decisione al riguardo, ma le immagini televisive hanno suscitato la reazione dei responsabili Uci che hanno contattato i giudici e sollecitato la sanzione di 500 franchi svizzeri e 15 punti del ranking UCI.

«Dopo la tappa di ieri - ha scritto Pippo Ganna sui suoi profili social nel pomeriggio di oggi - l'Uci mi ha comunicato che avevo utilizzato una posizione illegale appoggiando gli avambracci sul manubrio. In quel momento della gara (si era nelle ultime battute della salita dell'Alto de Colorado, ndr) stavo davvero spingendo al massimo e momentaneamente ho perso la concentrazione. Accetto la sanzione stabilita dal Commissario Uci e, come sempre ripeto, dobbiamo tutti attenerci al regolamento Uci».

Copyright © TBW
COMMENTI
Uci fai ridere
28 gennaio 2023 22:26 alerossi
Lo scorso anno vos squalificata a vårgårda, ora a ganna solo multa. Qual è la misura giusta? La soluzione: eliminare queste regole ridicole.

UCI
29 gennaio 2023 13:44 siluro1946
Imperterriti verso il burrone, ciclismo denaturato in ogni forma. Sono delle regole e vanno rispettate, ma non si può negare che siano regole stupide, come molte altre peraltro.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Una delle rivelazioni di questo Giro d’Italia è senza dubbio Georg Steinhauser che, dopo il terzo posto ottenuto a Livigno, oggi finalmente ha conquistato la sua prima vittoria tra i professionisti. Era tanto che il giovane tedesco non vinceva e...


Georg STEINHAUSER. 10 e lode. Il nipote di Jan Ullrich fa qualcosa che non è riuscito a fare nemmeno lo zio: vincere una tappa sulle strade rosa. Non è un modo di dire, ma è un modo di fare, un...


Anche oggi Giulio Pellizzari è stato uno dei grandi protagonisti della tappa sulle strade del Giro d'Italia. In particolare il ventenne marchigiano è entrato nella prima fuga ed è riuscito a transitare per primo sul Passo Sella, la neoproclamata Cima...


Ragionamento dedicato a quelli che Teddy è ingordo, prepotente, arrogante, a quelli che è un Giro noioso, monotono, soporifero.Procediamo per ipotesi. Chiediamoci: che Giro ci sarebbe toccato, senza questo odioso e invadente rompiscatole tra i piedi? Non serve un grande...


Marco Frigo ci credeva, in questa tappa, e ha provato in tutti i modi a far bene, attaccando e riattaccando, cercando di azzeccare la fuga buona e di reagire alle rincorse di un gruppo guidato ancora uan voltra da squadre...


Lo zio Jan Ullrich ha vinto tappe in linea a Tour e Vuelta, ma mai al Giro d'Italia. Il 22 maggio 2024 Georg Steinhauser (EF) si aggiudica la 17^ frazione dell'edizione numero 107 della corsa rosa andandosene via a 35 km...


Netta affermazione del 19enne britannico Noah Hobbs nella prima tappa del Alpes Isère Tour che si è disputata oggi con partenza ed arrivo a Charvieu-Chavagneux. L’atleta della Equipe continentale Groupama-FDJ ha anticipato gli australiani Declan Trezise (ARA Skip Capital) e...


Grace Brown conferma di avere un feeling particolare con il Bretagne Ladies Tour: l’atleta australiana, che lo scorso anno aveva vinto una tappa e conquistato la classifica generale finale, oggi ha centrato il successo nella cronometro che ha aperto l’edizione...


Elisa Balsamo è stata operata ieri a Milano e l'intervento si è concluso con un completo successo. Il professor Federico Biglioli, che guidava l'equipe medica, ha confermato che le ossa nasali erano gravemente rotte ma il chirurgo è riuscito a...


Santini Cycling, leader di mercato nella produzione di abbigliamento ciclistico, e Pirelli Design, la divisione di Pirelli che realizza progetti con partner di eccellenza, annunciano il lancio di una capsule collection per ciclisti. L’intera linea porta il nuovo logo dello Sport Club Pirelli,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi