LUCCA, UN CONVEGNO PER UN CICLISMO MIGLIORE E PIU’ SICURO

NEWS | 28/01/2023 | 08:11
di Antonio Mannori

Nella bella cornice di Villa Bottini a Lucca si è parlato di autorizzazioni e ordinanze per le gare ciclistiche, di sicurezza, ma soprattutto per avere un ciclismo migliore, e quindi meglio organizzato, più semplice e soprattutto più sicuro per chi lo pratica. L’incontro lucchese promosso dal Comitato Regionale Toscana CRT e dalla CRDCS (Commissione Regionale Direttori Corsa e Sicurezza) aperto ai rappresentanti delle Province toscane e delle Prefetture.


A poco più di un anno dalla proficua esperienza effettuata nell’altra riunione del novembre 2021, è stata quella di Lucca l'occasione per verificare la messa in pratica delle linee guida concordate in quella precedente riunione ed alla luce di quanto successo da allora ad oggi, cercare di migliorarle ulteriormente, affrontando anche nuove problematiche. Utilissimo l'apporto dei rappresentanti delle Province presenti che ancora una volta si sono dimostrati attenti alle esigenze degli organizzatori di gare ciclistiche.


Era presente, a fare gli onori di casa, l'assessore allo sport del Comune di Lucca Fabio Barsanti, e tra gli intervenuti il Presidente del C.P. di Lucca della Federciclismo Pierluigi Castellani, quello del Comitato Regionale Saverio Metti con il vice vicario Mauro Renzoni e il consigliere Federico Micheli, i rappresentanti della Commissione Nazionale Direttori di corsa e sicurezza Egiziano Villani e Alessio Baudone, i presidenti dei Comitati Provinciali e l'intera CRDCS con il suo presidente Francesco Zingoni che ha moderato l’incontro. In diretta streaming c’è stato anche l’intervento del Presidente della Commissione Nazionale Direttore di Corsa e Sicurezza, dott. Roberto Sgalla. Si è parlato infine anche di quello che è stato il bilancio della stagione 2022 e delle novità previste per l’imminente stagione. Tutti i presenti a Villa Bottini, si sono congedati con l'impegno di ripetere l'incontro all'inizio del 2024 per renderlo un appuntamento fisso di confronto all’inizio dell’anno ciclistico.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Ennesimo trionfo di squadra per la UAE Team Emirates che conquista la settima tappa del Giro di Svizzera e lo fa con i suoi esponenti di punta, Adam Yates e Joao Almeida, che arrivano addirittura in parata. La settima tappa...


Visto da vicino, Samuele Privitera trasmette grinta, passione e entusiasmo per quello che fa. Chiusa al terzo posto la frazione di Zocca del Giro Next Gen 2024, per qualche minuto non è riuscito a stare fermo, nonostante fosse stremato, in...


Lo spagnolo Alex Aranburu ha conquistato il successo nella quarta tappa del Giro del Belgio, la Durbuy - Durbuy di 177. Il portacolori della Movistar Team ha preceduto in uno sprint a due Pierre Gautherat della Decathlon AG2R La Mondiale...


La basca Usoa Ostolaza Zabala ha messo a segno il colpo doppio sulle strade del Tour Féminin International des Pyrénées. La portacolori della Laboral Kutxa-Fundacion Euskadi si è imposta nella seconda tappa che che si è conclusa sul Col d’Aubisque...


La prima reazione è di incredulità, la seconda di stupore, la terza di smarrimento assoluto. Ma sarà vero? E mai possibile che un consigliere comunale possa esprimersi in questo modo e con questi toni? A leggere Il Giorno è tutto...


Il 22enne olandese Huub Artz è il vincitore della settima tappa del Giro Next. L'atleta della Wanty - ReUz - Technord ha assestato il giusto colpo a 2 chilometri dal traguardo di Zocca e si è presentato in solitaria all'arrivo...


Ci hanno provato, ad attaccare la maglia gialla di Giovanni Aleotti, ma nella quarta tappa del Giro di Slovenia - la Škofljica - Krvavec di 147, 2 km con arrivo in salita - il modenese della Bora Hansgrohe ha gestito...


Il venticinquenne ligure Nicolò Garibbo (compirà gli anni il prossimo 29 giugno) ha vinto sul traguardo di via Carraia il 46° Gran Premio Città di Empoli, gara nazionale per élite e under 23, organizzata dalla Maltinti Lampadari Banca Cambiano con...


  Soli 60 km per la frazione  inaugurale del Tour de Suisse Women, una tappa breve con partenza e arrivo a Villars Sur Ollon, ma micidiale dal punto di vista altimetrico. Demi Vollering come da pronostico ha sbaragliato la concorrenza,...


La formazione tedesca Team GRENKE Auto Eder ha vinto la cronometro a squadre internazionale delle Valli del Soligo per juniores nel Trevigiano. Il quintetto composto dall'italiano Finn, Moller Andersen, Casey, Friedl e Kral hanno coperto i 17, 6 km in...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi