AGGIORNAMENTO B&B HOTELS. ANCORA DUE GIORNI DI SPERANZA. MOZZATO PEDALA VERSO LA ARKEA?

MERCATO | 30/11/2022 | 08:15
di Guido La Marca

Oggi è il giorno della verità. Jerome Pineau e la sua B&B Hotels sono arrivati all’ultimo giorno del tempo supplementare, concesso loro dall’UCI per presentare la documentazione necessaria all’ottenimento della licenza ProTeam.


Il manager francese ha più volte detto che tra il 21 e il 29 novembre attendeva le risposte degli sponsor con cui è in trattativa: «Io lavoro nel più assoluto silenzio con i miei futuri partner» ha detto nei giorni scorsi.


Allo stesso tempo, però, il presidente dell’UCI David Lappartient pochi giorni fa ai microfoni della tv France 3 Bretagne ha spiegato: «Io spero che la squadra possa continuare, ma non possiamo concedere un tempo infinito. Dobbiamo essere equi nel trattamento con tutte le squadre».

Ricordiamo anche che la Commissione delle Licenze emetterà i suoi verdetti - sul team francese e su tutte le questioni in sospeso - il prossimo 5 dicembre e toccherà poi all’Uci assegnare le licenze WorldTour e ProTour: l'annuncio ufficiale è programmato da regolamento per il 10 dicembre.

Finora tutti i corridori della B&B Hotels hanno rispettato il contratto e sono rimasti fiduciosamente al fianco del loro manager, ma molti di loro hanno già ricevuto delle proposte: Luca Mozzato interessa ad un altra formazione bretone come la Arkea (che lascia partire i colombiani Winner Anacona e Dayer Quintana, destinati ad accasarsi alla Colombia Tierra de Atletas-GW-Shimano), Axel Laurance è inseguito sia dalla Soudal Quick Step che dalla Ineos, Franck Bonnamour interessa a tutte le WolrdTour francesi che si sono mosse anche loro sulle tracce di Laurance. Tra gli altri corridori che possono avere mercato ci sono Barthe, Debusschere, Lietaer, Schonberger e Lemoine.

Restano appese ad un filo le posizioni dei teorici nuovi acquisti del team, i più noti dei quali sono Mark Cavendish e Maximiliano Richeze.

AGGIORNAMENTO ORE 12.30. I siti dei quotidiani bretoni, da sempre molto attenti al ciclismo, confermano che Jerome Pineau ha ottenuto ancora qualche giorno di tempo per cercare di portare a termine la sua impresa. Le Telegramme spiega che il nodo verrà sciolto venerdì, mentre Ouest France scrive che Pineau ha temp fino a lunedì 5 dicembre, ma che in ogni caso venerdì 2 comunicherà la sua decisione ai corridori e allo staff.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Un tempismo perfetto! Con uno scatto negli ultimi trecento metri della Novelda - Alto de Pinos, Giulio Ciccone è andato a prendersi la seconda tappa della Vuelta Valenciana 2023 disputata sulla distanza di 178 chilometri.  Il 28enne della Trek Segafredo  ha anticipato Tao Geoghegan...


Si sono conclusi a Roma, presso l’Hotel Hilton di Fiumicino, gli stati generali dello sport organizzati dall’Associazione Direttori e Collaboratori Sportivi (ADICOSP) con il supporto di Lions H Corporate e in collaborazione con l'Università di Teramo. Presente, alla sua prima...


Ce lo aveva detto che aveva tanta voglia di vincere e oggi Davide Formolo è stato di parola, andando vicinissimo al successo nel scenografico arrivo di Harrat Uwayrid, quarta tappa del Saudi Tour 2023. Il corridore di Marano di Valpolicella...


La Bagard - Aubais, seconda tappa dell'Etoile de Besseges 2023, è stata neutralizzata a causa di una maxicaduta avvenuta quando mancavano 22 km dal traguardo e gli atleti ne avevano già percorsi 148. Al comando c'era un plotone di 18 uomini...


È un uomo felice, Paolo Belli, e lo racconta con una foto affidata ad Instagram. Tra una piece tratrale, un concerto e uno show, il cantante modenese non dimentica infatti il suo grande amore per la bicicletta e racconta: «Da...


Scalatori alla ribalta, come da copione, nella quarta tappa del Saudi Tour 2023, la Maraya - Harrat Uwayrid di 163.4 km. Ad imporsi è stato il portoghese Ruben Guerreiro, passato quest’anno alla Movistar, che ha preceduto Davide Formolo (UAE Team Emirates)...


L’edizione n. 46 del Tour of the Alps, l’evento ciclistico internazionale che andrà in scena dal 17 al 21 aprile sulle strade dell’Euregio, si profila in modo promettente. L’evento UCI Pro Series erede del Giro del Trentino ritrova tutto il...


Cresce l'attesa per la Milano-Sanremo presented by Crédit Agricole che, come da tradizione, aprirà la stagione delle Classiche Monumento. L'edizione 114 della "Classicissima", organizzata da RCS Sport e in programma sabato 18 marzo, farà registrare una novità importante in quanto prenderà il...


Turismo, Scatto (Lega – LV): “Il turismo parte preponderante dell’economia veneta. Il piano tratta di tematiche che partono dalla gestione dei flussi turistici allo sport in grado di attirare turisti” “Il turismo è parte fondamentale dell’economia del nostro Veneto e...


La Speedmax non è solo una semplice bici da triathlon,  è diventata leggenda a suon di record e vittorie ed è costantemente aggiornata e migliorata sotto ogni punto di vista dagli ingegneri Canyon. Con lei alcuni dei migliori atleti del pianeta hanno vinto...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach