LINK MY RIDE. L'APP DI TOM PIDCOCK PRENDE IL VOLO

NEWS | 04/08/2022 | 08:30
di Giulia De Maio

Tom Pidock non vince “solo” in strada, mtb e ciclocross. Dopo aver conquistato l'Alpe d'Huez al recente Tour de France, al debutto nella Grande Boucle, ieri ha festeggiato un altro traguardo importante per la sua carriera. Questa volta più che da atleta, da uomo d'affari.


Il Dutch Sport Tech Fund, società di investimento con sede ad Amstelveen, nei Paesi Bassi, ha investito in un'applicazione per la comunità ciclistica lanciata proprio dal talento inglese del Team Ineos con l'ex compagno di squadra Jacques Sauvagnargues. Si chiama Link My Ride e permetterà a corridori, club e marchi di connettersi tramite un'applicazione per smartphone e una piattaforma desktop. Il fondo si propone di investire in società di tecnologia sportiva che operano nel campo delle prestazioni degli atleti, dei dati e delle analisi, nonché del coinvolgimento dei tifosi ed evidentemente ha trovato l'idea di Pidcock e Sauvagnargues tanto valida da sostenere lo sviluppo di Link My Ride, che vedrà la luce alla fine di quest'anno.



Nel 2019, il mercato delle tecnologie sportive valeva 11 miliardi di dollari - il 6,4% del mercato sportivo totale - e si prevede che crescerà del 23,1% all'anno per raggiungere 31,1 miliardi di dollari entro il 2024, si legge in un comunicato del fondo lanciato nel 2020 dall'ex calciatore Mark Snijders. Il direttore generale del fondo olandese Sport Tech, Alexander Jannsen, ha dichiarato: "Eravamo desiderosi di penetrare nel mercato e nella comunità del ciclismo. Link My Ride si è distinta per avere tutte le carte in regola: un ottimo modello di business, fondatori, consulenti e influencer, un'attenzione alla beneficenza, un team giovane e ambizioso e un'applicazione interessante".

Secondo quanto riporta Forbes, altri investimenti del fondo includono la partecipazione a ZEST.GOLF, un sito di prenotazione di campi da golf, e Jogo, recentemente acquisito dalla piattaforma calcistica 433 e da Horizm, i cui clienti includono Liverpool, Chelsea, Real Madrid, Dortmund e Juventus. Dopo aver meritato l'oro ai Giochi Olimpici di Tokyo2020 nel cross country e al mondiale di cx, Tom Pidcock si assicura un'altra medaglia preziosa. Bravò!

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Carovana fa rotta per il Friuli, per una delle classiche più amate del Giro d’Italia Ciclocross. Smaltito l’acido lattico della prima tappa già risuona l’eco della battitura dei picchetti nella suggestiva valle del fiume Tagliamento, dove la Jam’s Bike...


La classica Parigi-Bourges non sfugge di mano a Jasper Philipsen. Il belga della Alpecin Deceuninck torna così al successo e brucia sulla linea di arrivo il "padrone di casa" Arnaud Demare mentre l'altro transalpino Bryan Coquard chiude in terza posizione....


Ivan Garcia Cortina, dopo il quinto posto ottenuto lunedì alla coppa Bernocchi, mette la sua firma sull'edizione 2022 del GranPiemonte. Lo spagnolo classe '95 del Movistar Team ha regolato allo sprint il gruppetto dei migliori, con Matej Mohoric (Bahrain Victorious)...


Questa sera alle 20.30 sulle frequenze di Teletutto va in onda una nuova puntata di Ciclismo Oggi, lo storico appuntamento dedicato al ciclismo giovanile. È davvero ricco l'appuntamento di questa sera che si impernia in particolare su due grandi appuntamenti come la...


Filippo Ganna oggi lascerà il velodromo di Montichiari per trasferirsi a Grenchen, la pista svizzera prescelta per andare a caccia del record dell'ora. Il corazziere della Ineos Grenadiers, scortato da Marco Villa e dallo staff prescelto per supportarlo in questa...


Si disputa oggi la 106a edizione del GranPiemonte lungo un percorso inedito che porterà il gruppo da Omegna e dalle rive del Lago d'Orta fino a Beinasco, in provincia di Torino: 198 i chilometri da percorrere. per seguire la cronaca...


Il calcio continua a far parte della vita di Remco Evenepoel e stasera al Lotto Park l campione del mondo riceverà un riconoscimento da parte del Royal Sporting Club Anderlecht, una delle squadre più importanti del Belgio. La storia tra...


Dopo il Mondiale su strada in Australia, dove ha chiuso al quarto posto, Wout van Aert potrebbe andare a caccia di un altro appuntamento iridato: quella della prova di coppa del mondo di Ciclocross, che si svolgerà a Benidorm, in...


Poco più di un anno fa, il primo settembre 2021, l’arrivo in Italia dopo la fuga precipitosa dall’Afghanistan riconquistato dai talebani. Ci sono riuscite grazie all’associazione Road to Equality di Alessandra Cappellotto, vicentina di Sarcedo, prima italiana a diventare campionessa...


Non solo Vincenzo Nibali. Un altro grande di questo sport come Alejandro Valverde si ritirerà con il Giro di Lombardia. Del Bala, di longevità ciclistica, ma anche di Mondiali, classiche monumento, radioline ed esasperazione dei giovani, abbiamo disquisito con il...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach