GIRO DI SVIZZERA. CASI DI COVID, LA JUMBO VISMA SI RITIRA. STOP ANCHE PER ADAM YATES E TRE DSM

PROFESSIONISTI | 16/06/2022 | 10:25
di tuttobiciweb

Il Team Jumbo-Visma non si presenterà oggi all'inizio della quinta tappa del Tour de Suisse. Il motivo è che, nonostante tutte le precauzioni, il coronavirus si è insinuato di nuovo nella squadra. Nell'interesse della salute dei corridori e dello staff e per proteggere il gruppo e la gara, la direzione medica e sportiva della formazione olandese considerano il ritiro dalla gara svizzera la decisione più saggia. La decisione è stata presa in consultazione con la direzione della corsa.


Il Team Jumbo-Visma ha scelto di non rivelare chi è rimasto vittima dell'infezione da covid: «Per il momento, la situazione non ha tocca la rosa dei candidati al Tour de France, anche se dobbiamo aspettare e vedere cosa accadrà nei prossimi giorni» spiegano i dirigenti olandesi.


Rircordiamo che nella formazione schierata in Svizzera ci sono tre corridori - Sepp Kuss, Rohan Dennis e Mike Teunissen - che sulla carta potrebbero entrare a far parte dell'otto olandese per il Tour.

La strategia adottata dal Team Jumbo-Visma si basa sui test quotidiani di corridori e personale in modo da poter isolare il prima possibile un eventuale caso di positività. L'uso di mascherine, colonne di purificazione dell'aria e stanze singole sono una pratica comune nella squadra, scrive il team nel suo comunicato.

Non solo Jumbo Visma nei guai, però. La DSM ha fermato Soren Kragh Andersen, Casper Pedersen e Cees Bol che sono risultati positivi e in casa Ineos stop per Adam Yates.

Da segnalare il ritiro per problemi gastrointestinali e grave disidratazione di Gino Mäder ed Hermann Pernsteiner della Bahrain Victorius.

Copyright © TBW
COMMENTI
È tempo.
16 giugno 2022 10:54 Miguelon
Cosa aspettiamo a cambiare approccio?

variante Omicron 4 o 5
16 giugno 2022 11:53 Aleimpe
Hanno preso la variante Gruber ?

cambiare..
16 giugno 2022 13:39 mandcu
è ora di cambiare... basta con i ritiri per i positivi... si rischia di buttare una stagione per un raffreddore.

Cambiate le regole
16 giugno 2022 17:46 fransoli
Non ci sono più restrizioni. Mascherine tolte quasi ovunque. Quindi che si fa? Si fa saltare l'appuntamento clou dell'anno a qualcuno più sfortunato che si prende un raffreddore nel momento sbagliato?

e che cacchio
16 giugno 2022 20:31 maxlrose
al giro d'italia scommetto su Miguel Angel Lopez e si ritira praticamente subito,al giro di Svizzera punto su Yates e lo fanno ritirare.... attento Pogacar che se mi gira ,punto su di te e addio al tris.........

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Ivan Garcia Cortina, dopo il quinto posto ottenuto lunedì alla coppa Bernocchi, mette la sua firma sull'edizione 2022 del GranPiemonte. Lo spagnolo classe '95 del Movistar Team ha regolato allo sprint il gruppetto dei migliori, con Matej Mohoric (Bahrain Victorious)...


Questa sera alle 20.30 sulle frequenze di Teletutto va in onda una nuova puntata di Ciclismo Oggi, lo storico appuntamento dedicato al ciclismo giovanile. È davvero ricco l'appuntamento di questa sera che si impernia in particolare su due grandi appuntamenti come la...


Filippo Ganna oggi lascerà il velodromo di Montichiari per trasferirsi a Grenchen, la pista svizzera prescelta per andare a caccia del record dell'ora. Il corazziere della Ineos Grenadiers, scortato da Marco Villa e dallo staff prescelto per supportarlo in questa...


Si disputa oggi la 106a edizione del GranPiemonte lungo un percorso inedito che porterà il gruppo da Omegna e dalle rive del Lago d'Orta fino a Beinasco, in provincia di Torino: 198 i chilometri da percorrere. per seguire la cronaca...


Il calcio continua a far parte della vita di Remco Evenepoel e stasera al Lotto Park l campione del mondo riceverà un riconoscimento da parte del Royal Sporting Club Anderlecht, una delle squadre più importanti del Belgio. La storia tra...


Dopo il Mondiale su strada in Australia, dove ha chiuso al quarto posto, Wout van Aert potrebbe andare a caccia di un altro appuntamento iridato: quella della prova di coppa del mondo di Ciclocross, che si svolgerà a Benidorm, in...


Poco più di un anno fa, il primo settembre 2021, l’arrivo in Italia dopo la fuga precipitosa dall’Afghanistan riconquistato dai talebani. Ci sono riuscite grazie all’associazione Road to Equality di Alessandra Cappellotto, vicentina di Sarcedo, prima italiana a diventare campionessa...


Non solo Vincenzo Nibali. Un altro grande di questo sport come Alejandro Valverde si ritirerà con il Giro di Lombardia. Del Bala, di longevità ciclistica, ma anche di Mondiali, classiche monumento, radioline ed esasperazione dei giovani, abbiamo disquisito con il...


E’ stato ripreso il tradizionale e sempre partecipato incontro con il pubblico di un noto esponente del ciclismo proposto quasi all’immediata vigilia dell’arrivo del Giro di Lombardia a Como di sabato 8 ottobre 2022. L’iniziativa, “Aspettando il Lombardia”, a cura...


Il Lombardia e il record dell’ora di Filippo Ganna saranno i temi principali del trentunesimo appuntamento con Velò, la rubrica di TVSEI interamente dedicata al mondo del ciclismo. L’ultima grande classica della stagione è il bilancio del 2022 insieme agli...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach