TRICOLORI VARIANO. AI FRIULANI DELLA JAM'S BIKE TEAM BUJA IL TITOLO RELAY GIOVANILE

CICLOCROSS | 07/01/2022 | 16:12
di Danilo Viganò

I Campionati Italiani di Ciclocross, amatori a parte, si sono aperti pomeriggio con la prova del Team Relay riservato ai giovani esordienti e allievi. Il primo titolo è stato conquistato dai portacolori della Jams'Bike Team Buja società del Friuli Venezia Giulia composta da Riccardo Arici, Ilaria Tambosco, Filippo Grigolin e Ettore Fabbro.


Il quartetto ha coperto la distanza in 37'11" anticipando di 3" il lombardi della Melavì Tirano Bike di Della Torre, Falciani, Lanfranchi e Forcari (37'14") e di 42" i laziali del Team Bike Terenzi (37'53"). Quarto posto ai piemontesi del GS Cicli Fiorin in 38'02", quinta la formazione DP66 Giant Selle SMP in 38'13".


classifiche nell'allegato

Sono state le gare riservate ai Master ad aprire la rassegna dei Campionati Italiani Ciclocross 2022 in programma dal 7 al 9 gennaio a Variano di Basiliano, in provincia di Udine.

La manifestazione organizzata dalla DP66 Giant SMP del presidente Michele Bevilacqua e dalla Scuola Ciclismo Fuoristrada Mont di Bike con la preziosa collaborazione del Gs Varianese ha saputo subito regalare spettacolo ed emozioni.

Merito anche di un bellissimo percorso disegnato dal CT della Nazionale italiana di ciclocross Daniele Pontoni che, per il ritorno di una rassegna tricolore nella sua Variano, ha voluto riproporre passaggi che qui hanno caratterizzato negli anni grandi eventi di ciclocross, comprese prove di Coppa del Mondo.

Il primo a festeggiare la conquista del titolo tricolore è un habitué come il laziale Massimo Folcarelli della Race Mountain Folcarelli Team (per lui 18esimo titolo tricolore), campione italiano degli M4, davanti ad Ivan Testa (VAM Race) e a Graziano Bonalda (STM A.S.D.).

Fra gli M2 è campione italiano Marco Del Missier che regala la prima gioia alla DP66 Giant Smp, la formazione di casa (nella foto di Alessandro Billiani, il podio), secondo posto per Giovanni Gatti (GM Bike) e terzo Fabrizio Trovarelli (Bike Lab – Team Astolfi).

Carmine Del Riccio (Sunshine Racers Asv Nals) è campione d’Italia tra gli M3, completano il podio Andrea Lovicu (Team Demurtas Nuoro) e Diego Lavarda (Fox Team).

LE CLASSIFICHE

ELMT:

1 Antonio Macculi (Team Cingolani) 1:03:03.8

2 Alessandro Sereni (Cicli Taddei) +34.6

3 Thomas Felice (DP66 Giant SMP) +53.4

M1:

1 Matteo Cancherini (STM Asd) 1:03:04.3

2 Samuele Agostinelli (Passatempo Cycling Team) +36.0

3 Nicolò Ferrazzo (TTeam) +52.9

1 Marco Del Missier (DP66 Giant Smp) 1:03:61.2

2 Giovanni Gatti (GM Bike) +1:28.1

3 Fabrizio Trovarelli (Bike Lab – Team Astolfi) +2:09.7

1 Carmine Del Riccio (Sunshine Racers Asv Nals) 1:06:17.6

2 Andrea Lovicu (Team Demurtas Nuoro) +56.0

3 Diego Lavarda (Fox Team) +2.48.1  

M4:

1 Massimo Folcarelli (Race Mountain Folcarelli Team) 34:34.1

2 Ivan Testa (VAM Race) +16.6

3 Graziano Bonalda (STM A.S.D.) +33.2

M5:

1 Davide Montanari (Spilla Team) 37:31.4

2 Luigi Ghiaroni (Ac Serramazzoni) +22.0

3 Paolo Perini (Sc Altair) +27.1

M6:

1 Biagio Palmisano (“A. Narducci” Team L. Cofano) 38:10.3

2 Flavio Zoppas (El Coridor Team) +12.7

3 Paolo Casconi (Paco Team) +21.2

M7:

1 Giuseppe Dal Grande (Zero 5 Bike Team) 38:22.5

2 Andrea Zamboni (Team Ridiculous) +2:38.4

3 Mauro Braidot (Caprivesi) +3:07.0

M8:

1 Gianfranco Mongardi (Spilla Team) 42:02.0

2 Giovanni Parro (Zero 5 Bike Team) +20.6

3 Giuseppe Di Stasio (MTB Novagli) + 29.5

EWS:

1 Deborah Soligo (Gc Montegrappa) 42:52.5

2 Linda Fishnaller (Sc Meran Bike) +4:37.6

3 Alessia Debellis (CTF) + 1 giro

W1:

1 Marika Passeri (Race Mountain Folcarelli Team) 44:01.3

2 Giulia Ballestri (Cablotech Biotraining Cycling Team) +28.4

3 Nina Giulino (Team Bike Terenzi) +1:53.8

W2:

1 Chiara Selva (Spezzotto Bike Team) 43:27.7

2 Ilenia Lazzaro (Unione Ciclistica 2000) +2:25.0

3 Mariangela Roncacci (Race Mountain Folcarelli Team) +3:17.0

W3:

1 Tamara Fabbian (Alé Cipollini) 46:52.8

2 Lucia Pizzolotto (Scd Dopla Treviso)  +1 giro

3 Eleonora Cristina Valluzzi (Loco Bikers) +1 giro


Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Uno scatto deciso a millecinquecento metri dal traguardo, qualche sguardo alle spalle e poi sempre dritto verso il traguardo di Limoges per prendere per sé e per la sua Eolo Kometa una vittoria importante: dopo tanti piazzamenti Vincenzo Albane ha...


Campione olimpico a Tokyo, Tom Pidcock si conferma di un altro pianeta e conquista anche il titolo europeo del Cross Country al termine di una gara assolutamente dominata e arriverà domenica 28 ai mondiali di Les Gets con i favori...


Nuova festa italiana sulle strade di Francia: dopo Diego Ulissi - vincitore ieri - oggi è stato Vincenzo Albanese a gioire al Tour del Limousin. Con un colpo da finisseur portato a 1, 5 km dal traguardo di Limoges, il corridore...


Sprint vincente di Jasper Philipsen nella quarta tappa del Giro di Danimarca, partenza e arrivo a Skive dopo 167 chilometri. Il belga, della Alpecin Deceuninck, trionfa di forza al termine di una lunga volata in cui supera Sacha Weemaes della...


Obiettivo centrato, asticella alzata ulteriormente: Dan Bigham ha battuto il record dell'ora e sulla pista di Grenchen, in Svizzera, ha percorso 55, 548 km, migliorando il record che era stato stabilito da Campenaerts ad Aguascalientes in 55, 089. Bigham...


Mancano ormai meno di dieci giorni al via del 69° Gp Colli Rovescalesi e la ASD Rovescalese del Presidente Remo Torregiani coordinata dall'instancabile Stefano Saroni è al lavoro per definire gli ultimi dettagli che consentiranno di tornare ad accogliere il grande ciclismo sulle...


A poche ore dal via della Vuelta la EF Education-EasyPost annunciare l'ingaggio di Richard Carapaz, oro alle Olimpiadi di Tokyo. «Quando conquisti una cosa, ne vuoi di più. Sono una di quelle persone che vuole sempre di più - dice...


Se ne parlava da tempo, ora l'accordo è stato ufficializzato: Dylan Van Baarle, dominatore dell'ultima Parigi-Roubaix, lascerà la Ineos Grenadiers a fine stagione per accasarsi alla Jumbo Visma. L'olandese ha firmato un accordo triennale con la formazione giallonera. Anche l'altro...


Soren Waerenskjold ha vinto in volata prima tappa in linea del Tour de L'Avenir partenza e arrivo a La Roche sur Yon Agglomération di 121 chilometri. Il possente atleta di Baerum, classe 2000 della squadra Professional Uno X Pro Cycling,...


Sul podio della One Belt One Road, prova della Nations Cup per la categoria juniores, sale anche l'azzurro Gabriele Bessega. Terzo posto finale per il varesino della Bustese Olonia che conclude la corsa a tappe ungherese a 1'11" dal vincitore,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach