OSCAR TUTTOBICI. MARCO VILLA FA IL BIS, E' LUI IL MIGLIOR TECNICO ITALIANO DELL'ANNO

TUTTOBICI | 15/11/2021 | 10:00
di Paolo Broggi

Un plebiscito tra i lettori, un coro unanime nella giuria di qualità dopo la consultazione più veloce della storia. E alla fine, ecco il verdetto: Marco Villa è il miglior tecnico italiano del 2021 e bissa così il successo ottenuto nell'edizione 2020 del Premo Fondazione Iseni.


Marco ha completato in questa stagione il suo capolavoro portando il quartetto azzurro a conquistare l'oro olimpico a Tokyo2020 e poi quello mondiale a Roubaix, ha continuato a far crescere la pista italiana, sta scovando nuovi talenti creando una vera e propria scuola e nel prossimo cammino olimpico raddoppierà il suo impegno occupandosi anche del settore femminile.


Dopo il voto dei lettori - che hanno attribuito a Marco il 50% dei circa 70.000 voti espressi -, anche la giuria composta dagli stessi tecnici e da giornalisti specializzati non ha avuto dubbi: Marco Villa è l'uomo dell'anno. Del resto gli stessi altri candidati, nelle interviste che vi abbiamo proposto, avevano indicato in Villa il vincitore più degno di questa edizione dell'Oscar tuttoBICI.

Marco è il secondo tecnico a conquistare l'Oscar per due anni consecutivi: il primo è stato Beppe Martinelli nelle stagioni 2013 e 2014. Due titoli li ha conquistati anche Davide Bramati ma non consecutivamente, ha vinto infatti nel 2016 e nel 2019.

Ora lo aspettiamo a Milano il 26 novembre per la consegna del doppio Oscar tuttoBICI conquistato nel 2020 e nel 2021 e per tributare al tecnico d'oro dell'Italia un nuovo, meritatissimo, applauso.

I VOTI

Fabio Baldato 9,2%

Davie Bramati 7%

Gabriele Missaglia 5,5%

Franco Pellizotti 10,8%

Valerio Piva 9%

Stefano Zanatta 8,6%

MARCO VILLA 50%

ALBO D'ORO OSCAR TUTTOBICI DIRETTORE SPORTIVO DELL'ANNO

2009    Valerio Piva
2010    Stefano Zanatta
2011    Roberto Reverberi
2012    Luca Scinto
2013    Giuseppe Martinelli
2014    Giuseppe Martinelli
2015    Stefano Zanini
2016    Davide Bramati
2017    Paolo Slongo
2018    Giovanni Ellena
2019    Davide Bramati
2020    Marco VILLA

2021    Marco VILLA

Copyright © TBW
COMMENTI
Con tutto il rispetto
15 novembre 2021 11:06 geo
Il lavoro di Marco Villa è diverso da quello di Bramati &Co. . Villa allena e programma, gli altri gestiscono la squadra, gli sponsor, gli alberghi....

@geo
15 novembre 2021 12:40 Arrivo1991
Ah si ? Bramati e soci forse li vedi anche in ammiraglia

Bravo
15 novembre 2021 14:41 Geomarino
Marco Villa un grande...semplicemente un grande!!!

Bravo Villa maaaaaaaaaa
15 novembre 2021 15:28 neve
Non si mette in discussione Villa, ma questo è ure un voto di protesta per una scenta non giusta dei vari nomi, non ci siamo .

Sarà difficile che qualcuno in futuro possa fare meglio
16 novembre 2021 08:47 pietrogiuliani
Sono assolutamente convinto che ci sia ancora tantissimo da dare e in termini di risultati, Marco Villa, scriverà una pagina ancora molto più grande che difficilmente potrà essere battuta in futuro da altri CT. Complimenti davvero perché Villa oltre ad essere un tecnico come non ce ne sono in giro, è anche una persona molto umile e disponibile. Un grandissimo esempio da seguire per gli atleti e per gli altri tecnici. Chissà che soddisfazione proverà a vederlo così all'apice, anche Ivano Fanini, che portò Villa al professionismo con amore e vita e con la quale Villa vinse un modiale ed anche una corsa su strada. Certamente che dopo aver avuto nei suoi team come tecnici addirittura Gino Bartali insieme a Piero Pieroni, adesso vedere Villa come CT più titolato e medagliato di tutti i tempi, gli farà immensamente piacere.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Patrick Lefevere sfuma, attenua, corregge, rettifica e... individua anche i colpevoli. «Sto pensando di rilasciare una dichiarazione su Twitter, perché ancora una volta le mie parole in inglese – senza il contesto dell’intervista – suonano più pesanti di quelle che...


Davvero pesanti le dichiarazoni rilasciate da Patrick Lefevere in una intervista al periodico belga Humo nei confronti di Julian Alaphilippe e della sua compagna Marion Rousse. E la replica di Marion, che è direttore del Tour de France Femmes, arriva...


L'UAE Tour ha perso oggi il grande favorito, il corridore più atteso anche sul traguardo di Jebel Jais. Adam Yates, è di lui che stiamo parlando, è rimasto coinvolto in una caduta a 46 chilometri dalla conclusione. Tratto di strada...


Australiani protagonisti in cima a Jebel Jais dove oggi si  è conclusa la terza tappa della UAE Tour. Ben O'Connor, 28enne della Decathlon AG2R La Mondiale Team, già vincitore a Murcia, ha conquistato la seconda vittoria stagionale attaccando ad un chilometro dal traguardo assieme...


Ancora un arrivo allo sprint per un gruppetto di protagonisti, ancora un successo firmato Soudal Quick Step Devo Team: la Karongi - Rubavu di 93 km, quarta tappa del Tour du Rwanda, ha visto la vittoria di William Lecerf che...


Spider è la gravel secondo De Rosa, un prodotto esclusivo che oggi vi presentiamo nella nuova colorazione Ocean. Spider è un modello completo con cui potete competere ad ogni livello e su ogni percorso, quindi se siete impavidi agonisti o viaggiatori...


Patrick Lefevere non le ha mai mandate a dire a Julian Alaphilippe e ancora una volta punta il dito contro il due volte campione del mondo. In una intervista concessa a HUMO, il general manager della Soudal Quick Step è...


E' iniziata ufficialmente da San Vincenzo nei pressi di Cecina, in Toscana, la stagione 2024 della Petrucci Parkpre Team Aries. La formazione piemontese è in collegiale sul territorio livornese per ultimare la fase di preparazione in vista del debutto ufficiale in...


La prima corsa del 2024 per Primoz Roglic sarà in Francia, quando il 3 marzo lo vedremo al via della Parigi-Nizza. La stagione dello sloveno proseguirà poi con i Paesi Baschi e poi il Giro del Delfinato, prima di volare...


Alla presentazione degli eventi primaverili RCS la scorsa settimana c'era pure Moreno Moser, vincitore nel 2013 della Strade Bianche. Dalla corsa senese giovane ma già mitica, e rinnovata quest'anno con doppio circuito finale e distanza complessiva di 215 chilometri, parte...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi