BRUTTA CADUTA PER REBELLIN, FRATTURA DI TIBIA E PERONE

PROFESSIONISTI | 18/09/2021 | 17:14
di Guido La Marca

Aveva percorso solo 35 chilometri del Memorial Pantani, ma in una curva maligna la corsa per Davide Rebellin, 50 anni, portacolori della Work Service di Massimo Levorato e Biagio Conte, si è interrotta bruscamente. «Stavamo andando a prendere a tutta velocità il circuito - racconta a tuttobiciweb Biagio Conte, tecnico della formazione veneta -, quando in una curva Davide è finito per terra pesantemente, travolto da altri cinque/sei corridori. È probabile che abbia picchiato contro un telaio e la frattura, putroppo, si è visto subito che era di quelle brutte».


Ricoverato tempestivamente all'ospedale di Forlì, il 50enne campione veneto si trova nel reparto di traumatologia e lì gli è stata diagnosticata la frattura esposta di tibia e perone all'altezza della caviglia sinistra. «Al momento gli hanno messo l'arto in trazione - ci spiega sempre Conte -, e con ogni probabilità lunedì mattina sarà sottoposto ad un delicato intervento chirurgico».


 

Copyright © TBW
COMMENTI
In bocca al lupo
18 settembre 2021 18:32 titanium79
Di guarigione...forza !

Forza Davide
18 settembre 2021 19:06 GiorgioDF
Quando ho visto la classifica e Rebellin era tra i ritirati, ho pensato subito ad una caduta seria,
Davide non si ritira MAI se non per cause di forza maggiore!!!!! Un esempio unico per i giovani. Veramente mi dispiace tantissimo.
Gli faccio i miei migliori auguri per una completa guarigione e spero proprio che possa riprendere anche a correre, nulla è impossibile a Rebellin.

Brutta
18 settembre 2021 20:03 noel
notizia, coraggio e tanti auguri di pronta guarigione !

Forza....
18 settembre 2021 20:53 LucaVi
...Davide!

Rebellin
19 settembre 2021 11:15 Lunona
Noooo, mi dispiace proprio, non si merita tutta questa sfortuna, forza e coraggio!!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si è tenuto a Riccione, nei giorni 26 e 27 novembre, il nono Consiglio federale 2022 (in concomitanza con il convegno nazionale dal titolo ‘La sicurezza nelle gare ciclistiche - Confronto fra Direttori di Corsa e Giudici di...


Non tutti i ciclisti hanno la fortuna di abitare nelle zone temperate dell'Europa, ma tutti hanno l'obbligo di inizare la loro preparazione. E cosi Rein Taaramäe e Madis Mihkels fanno di necesità virtù e nella loro Estonia pedalano nella neve....


Mentre in Italia aspettiamo l'annuncio del Grand Départ del Tour de France 2024 nel nostro Paese, gli uomini della ASO sono già impegnati nello studio di un progetto ancora più affascinante: la partenza dal Canada nel 2030. Stephane Boury, responsabile...


Christian Scaroni, che è approdato alla Astana Qazaqstan Team alla fine di luglio 2022, ha firmato un contratto con il team kazako per la prossima stagione e disputerà così la sua prima stagione completa in un team di WorldTour. "La...


Mathieu van der Poel non si accontenta della vittoria e, dopo il successo ieri nella Coppa del Mondo di  Hulst, appare critico verso se stesso, convinto di aver commesso almeno una decina di errori. Per van der Poel la gara di...


Il Campione del Mondo Tom Pidcock ieri nella tappa di Coppa del Mondo a Hulst si è dovuto arrendere alla supremazia di Mathieu Van der Poel. L’olandese dell’Alpecin-Deceuninck ha fatto il suo esordio stagionale nel ciclocross ed ha subito conquistato...


Sono settimane intense per Rachele Barbieri, scandite da corse in aeroporto, voli aerei e gare in pista. La 25enne modenese tesserata per Liv Racing Xstra e Fiamme Oro è infatti impegnata nelle prove di UCI Track Champions League e proprio...


Tutto prende il via da una domandina come questa: si è accorto qualcuno che non è stato detto quanti soldi ha guadagnato Filippo Ganna con la sua impresa? Lasciamo per ora la domandina da parte. Lunga premessa, adesso, e pazienza...


Vittoria lancia ufficialmente il programma per il riciclo di pneumatici e camere d’aria da bici fuori uso che coinvolge i negozi di ciclismo in Italia, un programma che ci fa capire quanto il marchio di Brembate sia impegnato in ottica di...


Festeggiato presso l'Oratorio San Giovanni Bosco di Giussano l'anno agonistico 2022 del Comitato Provinciale Monza&Brianza presieduto da Marino Valtorta. Premi e riconoscimenti sono stati assegnati agli atleti meritevoli di aver conseguito titoli e risultati importanti nel corso di questa stagione. ...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach