TRIVENETO. SAMPARISI METTE TUTTI IN FILA A BASSANO DEL GRAPPA

CICLOCROSS | 24/01/2021 | 16:05

Villa Angarano Bianchi Michiel di Sant’Eusebio di Bassano del Grappa ha vissuto una meravigliosa giornata di ciclocross. Non poteva esserci location più incantevole e prestigiosa per abbassare il sipario sulla stagione ciclocrossistica 2020/2021 con la tappa finale del Trofeo Triveneto, valevole per il campionato regionale Veneto. Villa Angarano fu progettata nel 1548 su commissione del nobile Giacomo Angarano dal celebre architetto Andrea Palladio. Per questo nel 1996 divenne Patrimonio Mondiale dell’Umanità ed inserita nella lista Unesco. La Villa è tutt’oggi abitata dalla famiglia proprietaria Bianchi Michiel, che la cura quotidianamente e che, con la cantina biologica Le Vie Angarano, mantiene viva la tradizione vitivinicola legata alla dimora. Nel 1570 Palladio descriveva la Villa così “È questo luogo celebre per i preziosi vini, che vi si fanno, e per i frutti che vi vengono e molto più per la cortesia del padrone". (tratto dal Secondo dei Quattro Libri di Architettura).


Alla premiazione, tra l’altro, l’onore della presenza della Contessa Giovanna Bianchi Michiel, proprietaria della Villa.


L’organizzazione perfetta, curata dalla Organizzazione Eventi Sportivi di Adriano Zambon, è stata premiata dalla partecipazione di più di 500 partecipanti. Tracciato tecnico, reso selettivo dal fango, disegnato da Damiano Grego. Classe 1965, di Campese, in carriera conta 10 partecipazioni ai mondiali di ciclocross e 170 vittorie.

La gara riservata agli open ha proposto 4 mattatori, ovvero Samparisi, Fontana, Braidot e Cominelli. Nel corso dei giri finali il valtellinese Nicolas Samparisi (Ktm Brenta Dama Smp) ha innestato la marcia dei giorni migliori e lungo i vitigni di Villa Angarano ha imposto un ritmo impossibile per gli avversari. Ha tagliato il traguardo a braccia alzate con 48 secondi su Cristian Cominelli (Scott Racing) e più di 1 minuto su Filippo Fontana (Carabinieri).

Tra le donne open non c’è stata storia. La lissonese Rebecca Gariboldi ha subito messo tra se e le avversare importanti metri di distacco. Al termine della prova il vantaggio del Team Cingolani superava i due minuti su Alessia Bulleri (Cycling Cafè) e Sara Casasola (Dp66).

Tra le juniores, invece, il successo è andato alla friulana Lisa Canciani (Dp66) che ha preceduto la compagna di squadra Romina Costantini e Beatrice Fontana (Rudy Project).

La prova juniores maschile è stata dominata da Edoardo Tagliapietra. Il veneziano della Work Service, in sordina fino a questo momento, è riuscito a tornare alla vittoria. A più di un minuto Enrico Barazzuol (Rudy Project) e Fabrizio Perin (Sorgente Pradipozzo) che hanno rispettivamente messo in saccoccia la 2^ e la 3^ piazza.

Nelle categorie giovanili successi del campione italiano Ettore Prà (Hellas Monteforte) tra gli allievi del 2° anno, di Stefano Viezzi (Dp66)  tra gli allievi del 1° anno e di Anna Auer (St Lorenzen) tra le allieve. Negli esordienti del 2° anno hanno esultato Luca Vaccher (Mosole) e Linda Sanarini (Vò), mentre tra i ragazzi del 1° anno vittorie di Andrea Bonciani (Olimpia Valdarnese) e della tricolore Elisa Bianchi (Velò Montirone).

Tra i master si sono importi Samuel Mazzucchelli (F1 – Stm), Stefano Nicoletti (F2 Hicari Cablotech), Giuseppe Dal Grande (Ctf) e Linda Fischnaller (Meran Bike).

E’ stata una stagione breve e strana per il Trofeo Triveneto, non per questo meno ricca di emozioni. A nome del gruppo organizzatore grazie di cuore a tutti i partecipanti che hanno offerto uno spettacolo di alto livello e agli organizzatori che, nonostante le difficoltà della pandemia Coronavirus, hanno dimostrato grande coraggio e professionalità nell’allestire i numerosi appuntamenti. Al prossimo anno!

Di seguito l’elenco dei campioni regionali veneti premiati dal presidente Sandro Cecchin e dal responsabile fuoristrada Giuseppe Clementi.

Esordienti 2° anno M Luca Vaccher
Esordienti 1° anno M Pietro Deon
esordienti 2° anno F Linda Sanarini
Esordienti 1° anno F Giorgia Pellizotti
Allievi 2° anno M Ettore Prà
Allievi 1° anno M Florenzo De Longhi
Allievi 2° anno F Esther Gazzola
Allievi 1° anno F Alice Bulegato
Juniores Edoardo Tagliapietra
Juniores F Beatrice Fontana
Elite F Giorgia Marchet
Under M Simone Pederiva
Elite M Franco Adaos
Elmt Gianluca Giraldin
M1 Nicolò Ferrazzo
M2 Diego Lavarda
M3 Enea Grego
M4 Nicola Sisti
M5 Gianfranco Gasparetto
M6 Gabriele Fabris
M8 Fabrizio Stefani
Mw Ilenia Lazzaro, Tamara Fabbian

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Atleti macchine perfette in grado di sopportare carichi di lavoro pesanti e ad alta intensità. Atleti di talento che saltano passaggi im­portanti della loro crescita e che, sempre più precocemente, si ri­trovano ad affrontare pressioni, aspettative, emozioni che possono anche...


Non che non fossero pronte prima, sia chiaro, del resto le DMT KR hanno già vinto un Tour de France ai piedi di Tadej Pogačar l’estate scorsa, non male come battesimo! Quindi, tenetevi forte perché le stesse scarpe di Tadej...


Massaggiatori, meccanici, chef, osteopati, nutrizionisti, autisti: sono davvero tante le mani d'oro italiane nel WorldTour. Abbiamo deciso di incontrare i proprietari di queste mani e di raccontarvi alcune delle loro storie. Uno per squadra e questa volta è il turno...


La grande Italia di questo inizio di 2021 sarà l'argomento principale della puntata odierna di Radiocorsa, in onda su Raisport HD alle 19. Rivedremo il SuperGanna della crono allo UAE Tour e poi ci sarà l'inervento di Gianluca Brambilla,...


Per quanto riguarda la partecipazione di Mathieu van der Poel al weekend fiammingo, ancora non si hanno notizie ufficiali. Ad oggi è ancora un mistero se il vincitore dell’ultimo Giro delle Fiandre sarà al via delle corse in Belgio. Subito...


  Come da sei anni a questa parte, si sarebbe dovuta svolgere proprio in questi giorni la presentazione del Team italo-elvetico Speeder, nato dallo storico Velo Club Brissago, con sede in Ticino e diretto da Roberto Pasi Puttini, figlio e fratello...


Preparate patatine e popcorn, cari amici, perché la nuova puntata di Ciclismo Oggi - il tradizionale appuntamento con il grande ciclismo in onda questa sera alle 20.30 sulle frequenze di Teletutto, canale 12 del digitale terrestre - è di quelle da...


Dopo il felice esordio negli Emirati Arabi Uniti con la vittoria di Marta Bastianelli di tre settimane fa a Dubai, arriva l’ora del debutto ufficiale in Europa per il team Alé BTC Ljubljana e si fa subito sul serio, con...


C'è già una prima certezza: il giorno più duro, il tappone crudele, è e resterà questo della presentazione. Sempre encomiabile tenere in piedi il rito a qualunque costo, come se niente fosse, ma stavolta è davvero fatica parlare della messa...


Nessun ospite in studio per la presentazione dle Giro d'Italia numero 104, in ossequio alle norme anticontagio, ma tanti campioni in collegamento diretto o presenti con un video messaggio. Filippo Ganna vede già rosa: «Sono felice della partenza dalla mia...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155