CICLISMO VIRTUALE E DOPING DIGITALE

SOCIETA' | 14/01/2021 | 15:41
di Pietro Illarietti

Si chiama doping digitale, si legge BOT. Cosa sono i BOT? Sono dei robot che interagiscono al posto nostro on line. I più famosi sono quelli utilizzati dagli inflencer per gonfiare i profili Instagram o di altri social network. 


Nel caso del ciclismo virtuale parliamo di «bot code cycling» e pare che, facendo una ricerca, ne escano a milioni. Per l'esattezza ben 5 milioni. Come accade per il doping vero e proprio, con atleti dotati muscoli di cartapesta o in grado di sfoderare super prestazioni, anche nel virtuale è facile cadere in tentazione e avvalersi dell'aiutino di software in grado di aiutarci in modo illecito. Si parla così di doping digitale e l'argomento viene trattato a fondo in uarticolo de Il Corriere a firma di Claudia Cannarella. 


Il fenomeno preoccupa molto anche perchè l'utente imbroglione rischia di far disaffezzionare quello onesto che percepisce un divario molto importante con l'utente malandrino. Altra preoccupazione riguarda la manomissione dei dati immessi sulle piattaforme, infatti in alcuni casi è posisbile modificare i dati (manualmente o con software) prima di caricarli on line.

Discorso differente riguarda invece l'ambizione olimpica delle discipiline virtuali e quindi del controllo da parte di enti certificati. Se negli eventi importanti vi può essere un controllo più efficace, preoccupano gli eventi minori. Nei mesi scorsi, molti ricorderanno, casi di atleti bannati dalle competizioni on line per aver manomesso di dati di peso e altezza, variabili in grado di influenzare il rapporto peso potenza.

Come sempre la tecnologia offre molteplici opzioni, sta poi alle persone scegliere se usarle bene oppure male.

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Nazionale di ciclocross, guidata dal CT Fausto Scotti, si misurerà sul tracciato belga (Ostende) per la rassegna iridata 2021, in programma sabato 30 e domenica 31 gennaio, nonostante le difficoltà organizzative dettate dal momento pandemico che stiamo vivendo: “Noi...


Due righe scarne di comunicato per un annuncio triste: «La situazione sanitaria dovuta alla pandemia da Covid19 ci costringe a rinviare l'organizzazione della Vuelta Ciclista a la Región de Murcia - Gran Premio Banco Sabadell, in programma nei giorni 12...


Ancora un tragico incidente, ancora un giovane ciclista che perde la vita sulle strade mentre insegue i suoi sogni in sella alla bicicletta. La Federazione Colombiana di Ciclismo ha annunciato la morte di Daniel Pedraza Castillo, giovane talento cresciuto alla...


È un bel bilancio quello che si porta a casa dalla Vuelta al Tachira in Venezuela l’Androni Giocattoli Sidermec. Due vittorie di tappa, altri tre podi di giornata e una speciale classifica. «Missione compiuta. Rientriamo dalla trasferta in Venezuela con...


Soluzione in extremis per il caso Coni. Il Consiglio dei Ministri, che si è riunito questa mattina per formalizzare le dimissioni, che come ultimo atto ha approvato il decreto legge sull’autonomia del Coni.Decisiva la proposta presentata dal presidente Conte dopo...


Lo smart working vi sta facendo impazzire? Potrebbe trattarsi di fatica mentale. Andrea Bosio, responsabile del settore ricerca scientifica del Centro Mapei Sport di Olgiate Olona (Varese) ci spiega che cos'è e come è stata studiata. GUARDA IL VIDEO In...


Dylan Groenewegen ha rivelato di aver ricevuto lettere minatorie e pesanti minacce nei giorni successivi al suo rientro a casa dalla Polonia, dopo l’incidente nel quale è rimasto coinvolto - per una grave scorrettezza dello stesso Groenewegen - il suo...


Solidità, efficienza e cooperazione: sono questi i princìpi cardine del Gruppo Cassa Centrale, che fonda le sue radici in un percorso iniziato più di 40 anni fa, nel 1974, con la nascita di Cassa Centrale delle Casse Rurali Trentine S.p.A., una banca di...


Nelle Fiandre si può pedalare 365 giorni all’anno e non è certo una affermazione gratuita: gare da guardare, prove amatoriali a cui partecipare, percorsi nel mito e strade in pavé sempre disponibili. Il clima? Fa parte dell’esperienza: i veri flandrien non si fermano mai,...


Se si vanno a guardare le foto dei podi dei vari campionati nazionali femminili del 2020, si noterà una netta prevalenza di maglie delle Fiamme Oro, il gruppo sportivo della Polizia. L’ultimo in ordine temporale è stato quello di Alice...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155