GIRO 2021. NOVA GORICA E GORIZIA ASPETTANO UNA GRANDE TAPPA

GIRO D'ITALIA | 28/11/2020 | 07:50
di Francesca Monzone

Nova Gorica e Gorizia stanno lavorando insieme per ospitare il Giro d’Italia 2021. A darne conferma è stata la televisione slovena che ha riportato le dichiarazioni del sindaco di Nova Gorica Klemen Miklavič. «Il Giro è per noi una grande opportunità per dimostrare che siamo un'unica area urbana – ha spiegato il primo cittadino - quindi stiamo lavorando per far parte della corsa, attraverso le strade di Nova Gorica, attraverso la nostra piazza, che simbolicamente indica come siamo un'unica area urbana delle due Gorizia».


Tra l’altro Nova Gorica e Gorizia ambiscono a diventare Capitale Europea della Cultura, di conseguenza il Giro sarebbe una grande opportunità per queste due città di presentarsi al mondo.


La passione per il ciclismo ha colpito la Slovenia grazie anche ai successi di Primož Roglič e Tadej Pogačar, vincitori rispettivamente della Vuelta di Spagna e del Tour de Franc in questa stagione. Tra l’altro proprio Pogačar ha dichiarato che gli piacerebbe un giorno provare l’accoppiata Giro e Tour e questa, senza dubbio, potrebbe essere un’ottima occasione, ma la sua UAE Emirates per il momento lo vorrebbe ancora concentrato sul Tour.

Nella regione di Goriška intanto si sta lavorando affinchè si svolga una delle tappe della corsa rosa: la notizia è ancora ufficiosa, ma in Slovenia sono certi che il prossimo anno il Giro sarà nel loro territorio, nella zona compresa tra Gorizia e Brda. Sono ancora in corso gli accordi per co-ospitare una delle tappe della prossima gara in Italia a maggio, ma la decisione è vicina.

«Abbiamo già preso una decisione, dobbiamo solo coordinare alcuni dettagli sul percorso – ha spiegato il sindaco di Gorizia Rodolfo Ziberna -. Una delle proposte era quella di includere Brda e Collio nel progetto. Visto che stiamo parlando di patrimonio Unesco, vorremmo promuovere l'intera area e la regione vinicola di Brda».

Una tappa di un grande giro in Slovenia sarebbe anche un modo per ringraziare i tifosi che sono andati in Italia e in Francia per vedere i loro beniamini. In particolare quelli che nel maggio del 2019 hanno fatto un vero e proprio pellegrinaggio per assistere ad un successo di Primož Roglič nella corsa rosa. Tutti aspettano il Giro, in particolare le aziende del settore turistico, che hanno subito le esanti conseguneze della crisi legata al Coronavirus.

«Avere due città unite con due lingue e due culture è la caratteristica sulla quale punteremo – ha detto Erika Lojk dell'Ente per il turismo di Nova Gorica e della valle del Vipava –. Il Giro è un evento supportato da tantissimi media e porterebbe i nostri luoghi in tutto il mondo».

Secondo i media sloveni la tappa di Gorizia si svolgerà al termine della seconda o più probabilmente della terza settimana, con partenza da Grado passando nei territori di Brda e Nova Gorica per terminare nel centro di Gorizia, in Corso Verdi. A quel punto la corsa proseguirebbe verso lo Zoncolan con una possibile conclusione a Verona. Alcune indiscrezioni indicherebbero che la tappa Grado-Gorica sarà in programma venerdì 28 maggio come 19a tappa. Mentre il giorno dopo, il Friuli-Venezia Giulia dovrebbe ospitare la tappa regina con la salita finale allo Zoncolan. Il Giro 2021 inizierà l'8 maggio, probabilmente da Torino, e il traguardo finale del 30 maggio potrebbe essere fissato con una cronometro individuale a Verona.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
La Cofidis annuncia il prolungamento del contratto di Guillaume Martin fino alla fine della stagione 2022. Ottimi i suoi risultati nel 2020: 3° nel Critérium du Dauphiné, 2° a Orcières-Merlette sulle strade del Tour de France, miglior francese della Grande Boucle...


Se il valore di una corsa si misura dall’albo d’oro, si capisce perché la Strade Bianche è diventata in fretta una delle classiche che contano: nell’elenco dei vincitori cascano regolarmente i campioni che vanno per la maggiore. Facile che succeda...


“Ho assaporato il piacere unico che si prova quando si è in scia e davanti c’è qualcuno che per un po’ prende il vento al posto tuo” racconta Luca Spada, Presidente e Fondatore di EOLO. Da questa sensazione è nato...


È accaduto a Ravenna ma potrebbe essere qualsiasi città d'Italia; è accaduto sul Ponte di Madonna dell'Albero ma potrebbe essere qualsiasi strada; è accaduto a Sofia ma potrebbe essere chiunque di noi. Lo denuncia Andrea Collinelli ma potrebbe essere qualsiasi...


Shimano Italia è orgogliosa di annunciare il rinnovo dell’accordo per il servizio di assistenza tecnica neutrale, con la qualifica di Official Partner,  in numerose competizioni di prestigio tra cui il Giro d’Italia e le classiche come la Milano-Sanremo e...


Weekend sulle strade toscane per la Vini Zabù che domani sarà impegnata nel primo appuntamento World Tour dell'anno, la Strade Bianche, mentre domenica correrà praticamente in casa nel Gp Industria & Artigianato di Larciano. Per questa due giorni toscana i...


Week end intenso per l’Androni Giocattoli Sidermec che, dopo il debutto italiano di mercoledì a Laigueglia, mette in calendario altri due importanti appuntamenti nazionali. Domani la squadra sarà impegnata alle Strade Bianche (184 i chilometri da Siena a Siena), prova...


Le ragazze di Alé BTC Ljubljana sono attese da un intenso fine settimana in Toscana che rappresenta anche il debutto ufficiale del team in Italia. Sabato 6 marzo è in programma la settima edizione della Strade Bianche Women Elite, prova...


È stata ribattezzata anche come la Classica del Nord più a Sud d'Europa e non ci ha messo molto per diventare uno degli appuntamenti più affascinanti di tutta la stagione: la Strade Bianche Women Elite arriva quest'anno alla sua settima edizione e...


Archiviato il debutto stagionale sabato scorso a Ceriale (Savona), con i primi piazzamenti su strada di Francesca Baroni (13sima) e Gaia Realini (16sima), la squadra Isolmant Premac Vittoria si prepara al doppio appuntamento di questo fine settimana che vedrà il...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155