SLONGO SULLA CRONO: «CON VINCENZO PUNTIAMO A GUADAGNARE QUALCHE SECONDO»

GIRO D'ITALIA | 17/10/2020 | 08:05
di Carlo Malvestio

Da oggi al Giro d'Italia si toglie il limitatore di velocità e si punta il mirino sul podio finale di Milano. Con la cronometro del Prosecco, la Conegliano-Valdobbiadene, i big della classifica generale si sfideranno finalmente a viso aperto.


Per chi punta alla maglia rosa, sarà vietato sbagliare. Vincenzo Nibali lo sa e vuol farsi trovare pronto: «Sta arrivando il momento decisivo, la terza settimana è il momento di Vincenzo - spiega il suo allenatore e direttore sportivo della Trek-Segafredo, Paolo Slongo, che da buon trevigiano conosce alla perfezione le strade della crono -. Finora l'unica salita vera è stata l'Etna, con la terza settimana la fatica comincerà a farsi sentire, cambiano le temperature, le altitudini e le altimetrie. Fino a qui non abbiamo avuto nessun intoppo e questo è un bene, ma ora dovranno venire fuori le vere forze in campo».


L'obiettivo è quello di cominicare a mettere un po' di margine con gli avversari, anche se le prove a cronometro sono sempre imprevedibili e non si sa cosa aspettarsi dagli avversari: «Difficile fare delle previsioni. L'uomo più pericoloso è Wilco Kelderman, che è l'unico, sulla carta, che potrebbe guadagnare su Vincenzo. Sugli altri speriamo di riuscire a guadagnare qualche secondo. Tra gli uomini di classifica potrebbero ballare 30 o 40 secondi, magari anche un minuto su qualcuno meno avvezzo alle prove contro il tempo».

Le polemiche sulle bolle, gli isolamente, gli hotel e quant'altro, la Trek-Segafredo preferisce lasciarle a qualcun'altro: «Noi siamo ben isolati, viviamo nella nostra bolla e non abbianmo particolari problemi. A qualcuno invece piace di più fare giochetti politici, senza fare i conti con la realtà...».

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Crono
17 ottobre 2020 09:26 Anbronte
Vedremo questa sera, di solito Slongo non ne azzecca una.

Tappa cruciale
17 ottobre 2020 11:50 libero pensatore
Nelle ultime due tappe si è visto che Nibali sta bene, farà una grande cronometro.

PORTA SF...
17 ottobre 2020 17:04 a01500
Grande Slongo. Anche questa volta non ci ha azzeccato. Speriamo per Nibali e Pozzovivo che stasera pronostichi un duello Almeida-Kelderman per la vittoria del giro.

Nibali
17 ottobre 2020 20:14 Line
6 sempre il favorito numero 1 ma il tuo direttore non ne azzecca 1 .....

Slongo
18 ottobre 2020 11:17 9colli
allora è vero che non ne indovini una........almeno che Guadagnare qualche secondo non corrisponda a Perdere Molti secondi........

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Alla Vuelta di Spagna un altro ritiro importante: si tratta di Thibaut Pinot, che oggi non si è presentato al via della terza tappa che prevede l'arrivo in salita da Lodosa a La Laguna Negra. Il corridore della Groupama Fdj...


La nuova collezione invernale Equipe offre una naturale estensione dell’Assos Layering System, un sistema che abbina capi, quindi strati diversi, per garantire a chi pedala durante l’inverno la massima stabilità a livello di temperatura corporea. Il passaggio è semplice, più...


Giovanni Visconti non prenderà il via nella 18^ tappa del Giro d'Italia da Pinzolo ai Laghi di Cancano. Come informa Paolo Raugei, dottore della Vini Zabù - Brado - KTM, il siciliano soffriva da alcuni giorni di una tendinite del...


RCS Sport, in accordo con l'UCI (Union Cycliste Internationale) e con le squadre al Giro d'Italia, ha sottoposto queste ultime ad ulteriori controlli antigenici, al fine di rafforzare le misure sanitarie previste dal protocollo UCI, e nel rispetto delle misure...


Anche noi siamo sulla nostra Cima Coppi, la vetta più alta e più bella che la corsa rosa affronterà quest’oggi, mentre noi l’abbiamo scalata inconsapevoli ieri. Un altro record, per quanto ci riguarda pazzesco: in un solo giorno 145.142 visitatori,...


Comunque vada la corsa, non avrà tempo di brindare in cima allo Stelvio e allora lo facciamo qui, tutti insieme perché il traguardo che taglia oggi Roberto Bettini è davvero importante. «Succede anche questo nel 2020: si cambia decennio, il...


Stelvio chiuso da ieri pomeriggio verso le 17, ma qualcuno ha deciso di salire comunque in vetta e di dormire al gelo. Pochi, pochissimi, 15 persone in tutto (contate passando in auto stanotte). Soluzioni come tenda, e inevitabile mangiata...


Guerciotti è pronta a presentare la sua nuova gamma elettrica, che sarà svelata lunedi 26 ottobre alle ore 19.00 su tutti i canali social dell’azienda milanese. per leggere l'intero articolo vai su tuttobicitech.it


Matej Mohorič non prenderà il via nella terza tappa de La Vuelta dopo essere caduto nella tappa di ieri e aver riportato una frattura composta della scapola. Il corridore sloveno è scivolato in curva proprio ai piedi della decisiva salita...


Ultime battute della stagione ciclistica anche in campo giovanile, ma la passione per le due ruote non si ferma e ce la racconta «Ciclismo Oggi», lo storico programma dedicato alle due ruote in onda su Teletutto (canale 12) questa sera...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155