CAMPIONATO ITALIANO. IL TRICOLORE VESTE IL LOMBARDO ANDREA MONTOLI

JUNIORES | 05/09/2020 | 16:44
di Danilo Viganò

Andrea Montoli, 18enne milanese di Parabiago il paese di Giuseppe Saronni, è il nuovo campione italiano della categoria Juniores. A Montegrotto Terme, nel Padovano, il portacolori del Canturino 1902 allo sprint ha superato il compagno di fuga Lorenzo Germani (Work Service Romagnano) con il quale si era involato a due giri dal termine della gara. Completa il podio l'emiliano Francesco Calì (Aspiratori Otelli).


per rivedere le immagini della corsa CLICCA QUI


Già dal primo giro si è verifcata una prima scrematura del gruppo, che ha portato in avanscoperta le formazioni più attese alla vigilia. Corsa dura dunque fin dalle prime battute, con gli allunghi che si sprecano chilometro dopo chilometro. L'attacco decisivo è quello di Andrea Montoli (Canturino 1902), Lorenzo Germani (Work Service Romagnano) e Davide De Cassan (Ausonia Csi Pescantina) che sulla salita di Turri, nel corso del settimo dei nove giri in programma, danno fondo ad una bella ed efficace azione che di lì a poco risulterà determinante ai fini del risultato finale. All'ultimo passaggio sul Turri De Cassan è andato in difficolta, perdendo contatto dalla testa della corsa. A questo punto il toscano e il lombardo fanno qualcosa di eccezionale, vanno a giocarsi allo sprint la maglia tricolore che finisce sulle spalle di Montoli che a fine agosto si era aggiudicato le gare di Piancavallo e la Vittorio Veneto-Cansiglio nel Trevigiano

Cresciuto nella società ciclistica Saronni di Parabiago, Andrea Montoli ha combattuto contro un linfoma mediastino cioè nello spazio tra i due polmoni quando aveva 15 anni. Papà Mario lavora in Banca, mamma Barbara nella Curia presso il Duomo di Milano dove si occupa della gestione immobiliare. Ha due fratelli: Giacomo (classe 2008) e Tommaso (2003) che giocano a calcio. Tifa Nibali e Sagan, da piccolo invece il suo idolo era Cavendish. Corre per il Club Ciclistco Canturino 1902 una fra le società più longeve in Italia. Diretto da Andrea Arnaboldi, è seguito dal preparatore comasco l'ex professionista Ruggero Borghi.

ORDINE D'ARRIVO

1. Montoli Andrea (CC Canturino 1902)

2. Germani Lorenzo (Work Service Romagnano)

3. Calì Francesco (Aspiratori Otelli VTFM Carin Laxom)

4. Iacomoni Federico (Campana Imballaggi)

5. Garzara Mattia (Work Service Romagnano)

6. Gobbo Lorenzo (P&G GB Junior Team)

7. Lettiero Armando (Cps Professional Team Basilicata)

8. Motta Alessandro (CC Canturino 1902)

9. Pini Massimiliano (Ciclistica Trevigliese)

10. De Pretto Davide (Borgo Molino Rinascita Ormelle)

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
L'arrivo dell'autunno porta in regalo le ultime gare stagionale e indirizza verso la conclusione la corsa all'Oscar tuttoBICI Gran Premio Androni Giocattoli, premio riservato alle ragazze Esordienti. Al comando - e sembra irraggiungibile - c'è la veneta Matilde Rossignoli (Luc...


La crescita costante è un comprovato dato di fatto, misurabile obiettivamente e che caratterizza La Lombarda, azienda del settore ciclo nata nel 1946 quale produttrice di pompe per ciclo e accessori, attività che, con passi continui e sicuri, ha allargato...


Inizia il 2 ottobre con il Piccolo Giro di Lombardia la serie di impegni, di prestigio, per il Team Colpack Ballan. La gara lombarda, che vanta un albo d'oro di primissimo livello, ha storicamente un buon feeling con la formazione di...


È ufficiale: Dopo 16 anni, il più grande evento sportivo della Polonia tornerà a Poznań. Nel 2023 il Tour de Pologne prenderà il via infatti dalla Fiera internazionale di Poznan in cui i migliori corridori delle squadre professionistiche si schiereranno per...


Sono ben dodici le gare che vanno a comporre il nuovo mosaico dell’Adriatico Cross Tour 2022-2023: arrivano a dieci le edizioni del circuito di ciclocross che mette in vetrina il meglio del movimento ciclistico autunnale ed invernale con le storiche...


Andrea Piccolo ha corso la Coppa Agostoni con la testa e con il cuore, ha lottato davanti alla corsa dimostrando ancora una volta di essere pronto per vedersela tra i grandi e di starci davvero bene. Tra i fuggitivi che...


Sorride Sjoerd Bax, sorride sul podio e continua a farlo anche quando, seduto al tavolo della conferenza stampa, in tanti gli chiedono gli autografi. I primi autografi da vincitore della Coppa Agostoni. «Non ho ancora realizzato ciò che ho fatto...


Il padrone del Tour è tornato! Jonas Vingegaard trionfa nella terza tappa del Croazia-Race, da Sinj a Primošten con arrivo in salita. Il danese della Jumbo Visma detta la sua legge sulla ripida ascesa finale verso Primosten dove supera il...


Firma olandese sull'edizione 2022 della Coppa Agostoni con Sjoerd Bax che ha battuto in volata il gruppetto di nove fuggitivi che si è giocato la corsa. Il portacolori dell'Alpecin Deceuninck è stato bravissimo a sfruttare l'appoggio di Alejandro Valverde che...


Torna l'appuntamento con RadioCorsa questa sera alle 18.50 su RaiSport HD: Davide Bramati, diesse QuickStep, sarà chiamato a spiegare dove può arrivare Remco Evenepoel dopo la vittoria iridata. E poi l'intervista a Vincenzo Nibali alla vigilia del Lombardia, vedere...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach