POLONIA. IMPRESA EVENEPOEL CON DEDICA A JAKOBSEN. 2° FUGLSANG, 3° SIMON YATES, ULISSI E' 5°

PROFESSIONISTI | 08/08/2020 | 18:42
di Luca Galimberti

Una fantastica, solitaria impresa iniziata ad una cinquantina di chilometri dalla linea del traguardo ha permesso a Remco Evenepoel di vincere la quarta tappa del Tour de Pologne che oggi impegnava il gruppo da Bukovina Resort a Bukovina Tatrzanska.

Il talentuoso ventenne belga in forza alla Deceuninck Quick Step ha distanziato  Fulsang (Astana) di 1’48” e Simon Yates (Mitchelton Scott) 2’22”. Al quarto posto Majka e quinto Ulissi.

Evenpoel, che ha anche preso il comando della classifica generale, è giunto sul traguardo a braccia alzate tenendo fra le mani il dorsale numero 75: quello del compagno Fabio Jakobsen. Subito dopo il traguardo, travolto dall'emozione, il giovane talento belga si è abbandonato ad un pianto liberatorio tra le braccia del massaggiatore. Giornata no per Richard Carapaz vittima di una caduta a una sessantina di chilometri dal traguardo.

Come aveva già fatto settimana scorsa da Burgos, anche dalla Polonia Evenepoel lancia un messaggio "rosa" a tutti coloro che sognano il successo nel prossimo Giro d'Italia. E intanto sabato lo aspettiamo al Lombardia...

ORDINE D'ARRIVO

1 EVENEPOEL Remco (DQT) 3:55:52
2 FUGLSANG Jakob (AST) 0:01:48
3 YATES Simon (MTS) 0:02:22
4 MAJKA Rafał (BOH) 0:02:22
5 ULISSI Diego (UAD) 0:03:05
6 KELDERMAN Wilco (SUN) 0:03:05
7 MAŁECKI Kamil (CCC) 0:03:08
8 NIEVE Mikel (MTS) 0:03:08
9 VINGEGAARD Jonas (TJV) 0:03:08
10 SCHACHMANN Maximilian (BOH) 0:03:09
11 WELLENS Tim (LTS) 0:03:09
12 COSTA Rui (UAD) 0:03:09
13 HINDLEY Jai (SUN) 0:03:09
14 CHAVES RUBIO Jhoan Esteban (MTS) 0:03:09
15 KONRAD Patrick (BOH) 0:03:09
16 CARAPAZ Richard (INS) 0:03:21
17 MOLARD Rudy (GFC) 0:03:21
18 SIMMONS Quinn (TFS) 0:03:46
19 HAMILTON Christopher (SUN) 0:04:05
20 HANSEN Jesper (COF) 0:04:43
21 WHELAN James (EF1) 0:06:08
22 FOSS Tobias (TJV) 0:06:08
23 IZAGUIRRE INSAUSTI Ion (AST) 0:06:08
24 GESCHKE Simon (CCC) 0:08:13
25 POWLESS Neilson (EF1) 0:08:42
26 DUNBAR Edward (INS) 0:08:42
27 VALTER Attila (CCC) 0:08:44
28 PEDERSEN Casper Phillip (SUN) 0:08:44
29 NATAROV Yuriy (AST) 0:08:44
30 POELS Wouter (TBM) 0:08:44
31 HOULE Hugo (AST) 0:08:44
32 KING Benjamin (NTT) 0:08:44
33 BROŻYNA Piotr (POL) 0:08:44
34 HERRADA Jose (COF) 0:08:44
35 CRAS Steff (LTS) 0:08:44
36 CHERNETSKII Sergei (GAZ) 0:08:44
37 GREGAARD WILSLY Jonas (AST) 0:08:44
38 BOUCHARD Geoffrey (ALM) 0:08:44
39 ZAKARIN Ilnur (CCC) 0:08:44
40 GASTAUER Ben (ALM) 0:09:00
41 ROUX Anthony (GFC) 0:09:24
42 ERVITI Imanol (MOV) 0:09:24
43 STORK Florian (SUN) 0:09:24
44 PICCOLI James (ISN) 0:09:24
45 CLAEYS Dimitri (COF) 0:09:24

CLASSIFICA GENERALE

1 EVENEPOEL Remco (DQT) 16:58:28
2 FUGLSANG Jakob (AST) 0:01:52
3 YATES Simon (MTS) 0:02:28
4 MAJKA Rafał (BOH) 0:02:32
5 ULISSI Diego (UAD) 0:03:09
6 MAŁECKI Kamil (CCC) 0:03:12
7 KELDERMAN Wilco (SUN) 0:03:15
8 VINGEGAARD Jonas (TJV) 0:03:18
9 NIEVE Mikel (MTS) 0:03:18
10 COSTA Rui (UAD) 0:03:19

Copyright © TBW
COMMENTI
Marziano
8 agosto 2020 20:54 libero pensatore
Mai visto uno così.

ma dove e
8 agosto 2020 22:05 Line
il CT Italiano che da Junior diceva che ha vinto il Mondiale perché rientrato con le macchine ?
io m i chiedo dove sono i suoi che volavano da junior in italia

Remco
8 agosto 2020 23:57 Tuttinodivengonoalpettine
La macchina era, è lui...esageratamente spettacolare

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
L'incontro delle vecchie glorie del Triveneto a Ca’ del Poggio ha riservato una curiosa e certamente gradita sorpresa per Mario Beccia. Autore, manco a dirlo, lo scatenato Dino Zandegù che è tornato a vestire per un attimo i panni del...


L’Emilia-Romagna ospita la 93ª edizione dei Mondiali di ciclismo sulle strade che, nel 1968, consegnarono a Vittorio Adorni la maglia iridata. Di ritorno a Imola sette anni dopo Firenze 2013, sarà il tredicesimo Mondiale in Italia e sarà Eurosport a...


DAZN e Discovery annunciano l'estensione del loro accordo di distribuzione per offrire agli utenti DAZN in cinque paesi la fruizione dei canali Eurosport 1 HD e Eurosport 2 HD. Con il rafforzamento di questa partnership, i contenuti di Eurosport saranno...


Sono stati rilasciati nella notte il medico e il massaggiatore fermati nei giorni scorsi su ordine della procura di Marsiglia nell'ambito di un'inchiesta su un sospetto uso di doping al Tour de France all'interno della Arkea-Samsic, team del campione colombiano...


Sono cinque le atlete di Alé BTC Ljubljana che, con le rispettive Nazionali si apprestano ad affrontare i Campionati del Mondo di ciclismo su strada assegnati in extremis ad Imola dopo la rinuncia della Svizzera. Domani, giovedì 24 settembre, con partenza...


La pioggia improvvisa, l’umidità che cresce e la nebbia che ci circonda sono i nemici dei ciclisti che pedalano in autunno. Per non farsi cogliere impreparati, è importante scegliere capi che proteggano dalla acqua e che mantengano il corpo asciutto....


Rohan Dennis è già al lavoro sulle strade imolesi per preparare la difesa del suo titolo mondiale. L'australiano, che alla prima stagione con la Ineos Grenadier non ha ottenuto finora grandi risultati, ha dimostrato in carriera di essere molto bravoa...


Alexander Vinokourov non ha esitato a comunicarlo: «Il budget del team non ci consente di continuare a lavorare insieme. Sono sicuro che López non avrà difficoltà a trovare una nuova squadra»;  «Probabilmente il Giro sarà l'ultima gara di López con l'Astana». E...


Bianchi si conferma sul podio finale del Tour de France: dopo il terzo posto raccolto da Steven Kruijswijk lo scorso anno,  Primoz Roglic ha concluso in seconda posizione la 107a edizione della Grande Boucle,  domenica 20 settembre 2020, dietro al vincitore Tadej Pogacar con Richie Porte in...


          Ieri sera presso il ristorante Da Tuan a Cusano di Zoppolasono stati presentatii Campionati italiani pista specialità Inseguimento a...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155