PREMI GLGS, C'E' ANCHE IL NOSTRO SILVANO RODELLA

NEWS | 26/01/2020 | 07:44

 

Si rompe la tradizione per il Premio Squadra dell'Anno 2019, uno dei principali riconoscimenti assegnati annualmente dal GLGS-USSI Lombardia. Questa volta non va a una formazione sportiva in senso stretto, ma a una "squadra"  che ha raggiunto uno degli obiettivi più ambiziosi: l'assegnazione dei Giochi Olimpici Invernali 2026 a Milano-Cortina.  Premio quindi ai componenti del Comitato che ha gestito la candidatura: le Regioni Lombardia e Veneto, il CONI e i Comuni di Milano e Cortina.

Assieme agli altri riconoscimenti sportivi e giornalistici assegnati per il 2019, il Premio verrà consegnato durante la tradizionale Festa del Gruppo Lombardo Giornalisti Sportivi, che si terrà in collaborazione con Regione Lombardia lunedì  24 febbraio, ore 16.00, nell'Auditorium Testori di Palazzo Lombardia,  Piazza Città di Lombardia, 1 - Milano.

Eleonora Giorgi, primatista europea e bronzo mondiale nella 50 km di marcia lo scorso anno, è invece l'Atleta dell’Anno.

Tra i giornalisti  il riconoscimento più prestigioso, il Premio Gianni Brera, va ad Aldo Cazzullo, inviato speciale ed editorialista del Corriere della Sera, saggista e romanziere, attento anche allo sport e al suo mondo avendo seguito cinque Olimpiadi e cinque Mondiali di Calcio. 

Personaggio dell'Anno è Antonio Percassi, presidente e patron dell'Atalanta. Ex giocatore atalantino, dirigente sportivo e imprenditore di successo, Percassi è l'anima di una società che da "provinciale di lusso" ha saputo diventare una delle prime forze del calcio italiano.

C'è anche un Premio alla Carriera. Il più che dovuto riconoscimento va a Dino Meneghin, uomo simbolo del basket italiano, 70 anni appena compiuti  e onorato col ritiro della sua maglia n.11 dalla Pallacanestro Olimpia Milano. 

I Premi alle Realtà Sportive Lombarde vanno al 19enne supercampione di nuoto paralimpico Simone Barlaam, al "Progetto Sport Therapy" del Centro Maria Letizia Verga di Monza, e all' Atletica Brescia 1950, gloriosa società che festeggia i 70 anni di vita.

Oltre al Premio Brera ad Aldo Cazzullo, sono stati assegnati questi riconoscimenti giornalistici:

Premio Palumbo a Pier Bergonzi (La Gazzetta dello Sport) - Premio Zanetti a Paolo Pacchioni  (radio RTL 102.5) - Premio Cannavò ad Alessia Tarquinio (Sky Sport) - Premio L. Bianchi a Erica Bariselli  

(Il Giornale di Brescia) -  Premio Edoardo Mangiarotti, istituito da quest'anno, ad Antonio Vitiello (Milannews.it) -  Premio Maggi al fotoreporter Silvano Rodella (nella foto).

Durante la Festa  saranno anche premiati i vincitori del concorso fotografico “Momenti di Sport 2019”. Primo premio alla foto "La fatica e la delusione", scatto del decano dei fotografi di ciclismo Roberto Bettini.

                                  

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Ieri ci era andato vicino,  cogliendo il secondo posto. Oggi Jhonatan Restrepo al Tour du Rwanda ha centrato il bersaglio grosso andando a vincere la terza tappa (Huye-Rusizi di 142 chilometri). Il 25enne colombiano conferma così il suo grande stato...


Gli organizzatori del Giro di Svizzera, in programma quest'anno dal 7 al 14 giugno, hanno ufficializzato le due wildcard a loro disposizione. Ad affiancare le 19 squadre di WorldTour e la Total Direct Energie - formazioni ammesse di diritto alla...


Per Gregorio Ferri questa stagione è cominciata in salita. Il corridore bolognese classe 1997 del Team Beltrami TSA - Marchiol, dopo un grande 2019 (quattro vittorie e cinque secondi posti, con tanto di partecipazione in azzurro ad Europei e Mondiali...


Nessuno di loro era nato quando la Mapei dominava il nome del ciclismo, nessuno pensava di suscitare tanto clamore nell’indossare una maglia con quel logo e soprattutto con quei cubetti che sono stati per un decennio il colore del ciclismo....


La scena è successa a Vò Euganeo, paesino in quarantena per il Corona Virus. I Carabinieri chiudono l'accesso ed effettuano uno sbarramento all'ingresso del paese. Sono ben 10 i blocchi che chiudono l'accesso al borgo veneto. Un giornalista di Repubblica...


Alessandro Fancellu ha deciso di non far aspettare troppo i suoi tifosi e, alla seconda gara professionistica della carriera, si è ritrovato a lottare per la classifica generale del Tour of Antalya. Alla fine ha chiuso terzo, a soli...


  Michele Coppolillo, validissimo professionista nelle stagioni dal 1991 al 2001, è indicato dagli annuari quale terzo corridore ciclista originario della Calabria approdato al professionismo e poi, come vedremo, seguito da un quarto. L’hanno preceduto Giuseppe Canale, nato a Reggio...


Nice, multinazionale italiana con sede a Oderzo (Treviso) leader internazionale nei settori dell’Home Automation, Home Security e Smart Home, prende parte all’innovativo progetto di automazione del nuovo headquarter Pinarello. La storia di Cicli Pinarello inizia proprio a Treviso nel 1953,...


    Il Team Pieri Calamai di Settimello di Calenzano è una bella realtà del ciclismo juniores toscano, dove passione ed impegno vanno di pari passo sostenuti dal presidente Piero Pieri, da Leonardo Forconi e dal direttore sportivo Federico Fioravanti,...


Sono importanti le novità che vanno a caratterizzare questa nuova stagione dell'ASD GS Guadense, guidata dal presidente Angelo Gallio: una squadra storica nel panorama padovano, da sempre impegnata nell'avvicinamento per i giovani allo sport del pedale e molto attiva nell'organizzazione...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155