MITCHELTON SCOTT: «28 CORRIDORI PER CRESCERE NEL SEGNO DELLA STABILITÀ»

PROFESSIONISTI | 11/12/2019 | 07:45

«L’obiettivo principale per noi è continuare a vincere - spiega il direttore tecnico Matt White -, come sempre avremo i grandi giri nel mirino e abbiamo la squadra giusta per puntare ai massimi risultati».

Ben 24 (sui 25 del 2019) i corridori confermati: arrivano l’esperto scalatore kazako Andrey Zeits e tre giovani neoprofessionisti come l'australiano Kaden Groves, l'ungherese Barnabás Peák e l'italiano Alex Konychev.

«Mai avevamo cambiato così poco in otto anni e questo è un segno di qualità e stabilità. Inoltre sono arrivati  alcuni giovani ragazzi di grande talento con i quali possiamo affrontare un progetto a lungo termine: grazie a Kaden, Barnaba e Alex rafforzeremo in maniera importante il nostro team per le classiche e per gli sprint».

L'ORGANICO

    •    Michael Albasini (SUI, 38) – retiring June, 2020
    •    Jack Bauer (NZL, 34)
    •    Sam Bewley (NZL, 32)
    •    Brent Bookwalter (USA, 35)
    •    Esteban Chaves (COL, 29)
    •    Luke Durbridge (AUS, 28)
    •    Alex Edmondson (AUS, 25)
    •    Tsgabu Grmay (ETH, 28)
    •    Kaden Groves (AUS, 20) - new rider (end of 2019)
    •    Jack Haig (AUS, 26)
    •    Lucas Hamilton (AUS, 23)
    •    Michael Hepburn (AUS, 28)
    •    Damien Howson (AUS, 27)
    •    Daryl Impey (RSA, 35)
    •    Chris Juul-Jensen (DEN, 30)
    •    Alex Konychev (ITA, 21) - new rider
    •    Cameron Meyer (AUS, 31)
    •    Luka Mezgec (SLO, 31)
    •    Mikel Nieve (SPA, 35)
    •    Barnabás Peák (HUN, 21) - new rider
    •    Nick Schultz (AUS, 25)
    •    Callum Scotson (AUS, 23)
    •    Dion Smith (NZL, 26)
    •    Robert Stannard (AUS, 21)
    •    Adam Yates (GBR, 27)
    •    Simon Yates (GBR, 27)
    •    Andrey Zeits (KAZ, 32) - new rider

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Ben Hermans è uscito davvero malconcio dalla caduta avvenuta al Tour Dwn Under. Il belga della Israel Start-Up Nation ha riportato infatti fratture alla spalla, a due costole e alla clavicola. Il corridore volerà in patria dove sarà sottoposto ad...


Con il sogno di prendere parte al Giro d'Italia che scatta dalla sua Ungheria, Janos Pelikan approda alla Androni Sidermec. Classe 1995, l'anno scorso il magiaro correva alla Pannon Cycling Team con la quale ha ottenuto tre vittorie in corse...


Il Tour de l'Oman quest'anno non si correrà. L'edizione 2020, l'undicesima della serie, è stata cancellata per lutto: il 10 gennao scorso, all'età di 79 anni è morto il sultano Qabous ibn Saïd. Nell'emirato sono stati proclamati 40 giorni di...


È partita ufficialmente da Gorizia la stagione olimpica dei gemelli Daniele e Luca Braidot. I due biker hanno illustrato il loro programma in un incontro conviviale che si è svolto nella calda atmosfera del Birrificio Antica Contea... per leggere l'intero...


Quello che vedete è l'emozionante video promozionale della terza Granfondo Michele Scarponi e il 19 aprile vieni a pedalare a Filottrano (An) in onore del grande campione marchigiano. «Ti aspettiamo per vivere un’indimenticabile giornata sui pedali e per percorrere insieme alcune delle strade sulle quali l’Aquila di Filottrano amava...


Roberto Bressan, il suo mentore, è convinto che Jonathan Milan abbia i numeri. Vedendolo in bicicletta, con i suoi 194 centimetri e il 46 di scarpe, siamo sicuri che i numeri li darà. La storia di Milan in bicicletta inizia...


Anima d'acciaio: Columbus e il design della bicicletta", la mostra ospitata presso la Galleria Antonio Colombo Arte Contemporanea dal novembre scorso ha riscosso un notevole successo di pubblico e così gli organizzatori hanno deciso di prorogarla. Leggi la news su...


Il trionfo è doppio. UYN – Unleash Your Nature conquista ben due ISPO Award, il più alto sigillo di qualità per articoli sportivi, con le rivoluzionarie scarpe UYN X-Cross Tune e con l’intimo tecnico Energyon. Il riconoscimento viene assegnato ogni anno da ISPO, il più importante...


SIXS, storica azienda produttrice di capi intimi per l’outdoor, ha fatto negli anni grandi passi avanti affinando il Carbon Underwear®, il segreto che rende le maglie intime SIXS così apprezzate dagli atleti. per leggere l'intero articolo vai su tuttobicitech.it


È un volto arcinoto nel mondo del ciclismo, un personaggio che affascina con il suo slang italo statunitense, un amico di tuttoBICI anche se - formalmente - veste la maglia della concorrenza. Lui è Gregor Brown, giornalista nato in Oklahoma,...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155