TROFEO LAIGUEGLIA. NUOVA MAGLIA NEL SEGNO DI COPPI

NEWS | 08/12/2019 | 16:25
di Massimo Lagomarsino

Nel segno di Fausto Coppi la presentazione della maglia del Trofeo Laigueglia, avvenuta oggi domenica 8 dicembre giorno dell'Immacolata nella piazza del "Muretto dei ciclisti". Una splendida e calda giornata di sole ha accompagnato tutte le iniziative in programma. A rappresentare le istituzioni l'assessore all'Agricoltura della Regione Liguria Stefano Mai, il sindaco Roberto Sasso Del Verme, l'assessore Fulvio Rizzi e i consiglieri comunali Lino Bersani e Federica Giovanizzo. Un simpatico prologo in vista della 57^ edizione del Trofeo Laigueglia in programma il 16 febbraio 2020.

Ad accedere le polveri il giornalista Paolo Viberti che ha presentato il suo libro  "COPPI, L'ULTIMO MISTERO", ma soprattutto ha portato l'ultimo casco indossato dal Campionissimo nel dicembre del 1959 in occasione del viaggio nell'Alto Volta attuale Burkina Faso in occasione del criterium vinto da Anquetil davanti a Coppi. Le conseguenze di quel viaggio sono ben note, porteranno alla morte del Campionissimo il 2 gennaio del 1960 all'ospedale di Tortona (AL).

A seguire la presentazione del merchandising del Trofeo Laigueglia voluto dal Comune in collaborazione con la ditta Pella Sportwear di Biella e consegna delle prime maglie all'assessore Mai e al sindaco Sasso Del Verme. E' stato poi la volta di Moreno Moser, già vincitore di due edizioni del Trofeo Laigueglia, aveva con se l'app "Cyclone" ideata con Gianni Moscon. Un' idea innovativa di andare in bici. Infine l'intervento del presidente della Lega del Ciclismo Professionistico Enzo Ghigo che ha annunciato come, anche quest'anno, il Trofeo Laigueglia potrà contare della diretta Rai.

Alle 10 in punto ha preso il via la "Pedaliamo la storia" alla quale hanno preso parte un centinaio di ciclisti. Lungo il percorso sono stati inaugurati pannelli storici che rievocano le passate edizioni del Trofeo Laigueglia. Il gruppo è giunto sul Testico per poi proseguire in cima Paravenna e Crocetta prima di fare ritorno a Laigueglia. Presenti tanti volti noti del mondo del ciclismo quali Roberto Damiani, Bruno Zanoni, Marco Tizza, MirKo Celestino e Cristiano Salerno. Insomma una bella giornata di sport riuscita grazie soprattutto all'impegno di Roberto Schiavon da sempre in prima fila nel proporre idee innovative quando si parla del Trofeo Laigueglia.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

  In un periodo in cui le brutte notizie si susseguono una dietro l’altra, arriva una bella notizia per gli sportivi e gli appassionati di ciclismo. A Monsummano Terme con sede in via Cavour è rinata la Polisportiva Monsummanese, storica...


Il Consiglio Direttivo dell’Associazione Corridori Ciclisti Professionisti Italiani (ACCPI) si è riunito ieri virtualmente per fare il punto sull’emergenza Covid-19 e confrontarsi direttamente con i propri associati su come affrontare i problemi con i quali si stanno e dovranno interfacciarsi a causa...


“La bicicletta ha scenari di sviluppo molto ampi – fa notare il presidente di Confindustria ANCMA, Paolo Magri, commentando i dati elaborati dall’associazione -  soprattutto se paragoniamo l’uso del mezzo nel nostro paese rispetto a quello di nazioni più avanzate in...


Pochi oggetti nel mondo dello sport vantano un apparato di significati più vasto di quello di cui è dotata la borraccia nel ciclismo. Fondamentale strumento di sopravvivenza fisica dei corridori, la borraccia rappresenta «l’anello di congiunzione tra l’ordinarietà del pedalatore...


La Società Ciclistica Carnaghese ha deciso di annullare il 24esimo Gran Premio dell’Arno – Coppa d’argento Comune di Solbiate Arno, gara internazionale per la categoria juniores in programma domenica 7 giugno. E’ solo l’ultima in ordine di tempo delle gare...


Il Tour de France ad agosto? È un'idea che piace a Tom Dumoulin. Rispondendo alle domande di Sporza, l'olandese della Jumbo-Visma ha detto la sua sul possibile calendario. «Secondo me si può fare, facendo slittare un poco la Vuelta. Penso...


Marta Bastianelli è caduta e si è rialzata così tante volte che ha perso il conto. Lo farà anche questa volta, con il carattere che contraddistingue i campioni. Anche se il suo sogno più grande, quello a forma di cinque...


Aretino di Laterina, Enrico Baglioni è un giovane promettente con licenza di vincere. Come dimostrano i suoi quattro successi nelle due ultime stagioni con gli juniores nel team Stabbia, tra cui quella conquistata a marzo dello scorso anno nel Memorial...


Ne sono certo, abbiamo bisogno di novità, di fiducia nel domani e di una carica positiva probabilmente fuori dal comune. Occorre essere sul pezzo e mi raccomando, non abbassate la guardia, ma possiamo combattere questa situazione negativa anche concentrandoci su...


Una grave emergenza sanitaria ha colpito il nostro Paese. E’ stato un susseguirsi di avvenimenti che hanno portato il governo a prendere decisioni restrittive per il bene del paese: scuole chiuse, attività produttive non essenziali chiuse e la forte raccomandazione di restare...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155