AMADOR, IL CASO RISCHIA DI FINIRE ALL'UCI

MERCATO | 02/12/2019 | 09:52

Sarà l’UCI a dirimere la questione Andrey Amador. A riportarlo è il Diario de Navarra che ricapitola così una situazione complicata. Il 22 luglio la Movistar annunciava il rinnovo di contratto di sette corridori: Arcas, Pedrero, Carretero, Rojas, Mas, Oliveira e proprio Amador, che ha firmato un biennale.

Il 30 settembre, all’indomani del mondiale dello Yorkshire, il costaricano annuncia in un video «L’inizio di una nuova tappa da affrontare con grande motivazione», lasciando trapelare in maniera evidente la sua intenzione di passare al Team Ineos.

La rottura dei rapporti tra Eusebio Unzué e Giuseppe Acquadro, procuratore di Amador ma soprattutto di Carapaz - passato al Team Ineos al termine di una strattativa compless e oggetto dello scontro con il team spagnolo - ha inasprito gli animi e complicato la trattativa. Che ora, con tutta probabilità, avrà bisogno di un intervento terzo per essere risolta.

Intanto la Movistar ha fermato a quota 24 il suo organico e restano due caselle da sistemare: la prima è appunto quella di Amador, la seconda è quella di Betancur che ufficialmente non ha ancora firmato.

Copyright © TBW
COMMENTI
Procuratori
2 dicembre 2019 17:04 Anbronte
A parte che i procuratori non hanno nessun tipo di formazione , bisogna ricordare loro che i contratti vanno rispettati, non penso che quando Movistar ha fatto firmare Amador gli ha puntato una pistola alla tempia, ma in quel momento ad Amador andava bene

Procuratori............
2 dicembre 2019 18:49 9colli
Stanno imparando dal Calcio...

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Giorgio Squinzi, Presidente di Mapei, scomparso lo scorso 2 ottobre, ha ricevuto l’Ambrogino d’Oro alla memoria, la massima onorificenza del Comune di Milano per l’impegno profuso nel dare lustro alla città. Le motivazioni del riconoscimento sono state: “Non per nascita,...


A volte ritornano. La novità del 2020 riguarda il ritorno degli stranieri in Italia nelle formazioni della categoria Juniores. Ci eravamo lasciati a fine anni Novanta con la FCI che aveva chiuso le frontiere concentrando tutta l'attenzione del movimento sui...


È un look tutto nuovo, una piccola rivoluzione interna, quello presentato dalla Bahrain McLaren per il 2020. Il team bahrenita dice addio ai colori oro e blu, che con il rosso appaiono nella bandiera del Bahrain, per privilegiare una maglia...


Settimane difficili, tensione alle stelle, futuro incerto, addio sempre più vicino e poi, quasi insperata, la soluzione del caso. Riccardo Minali ha firmato il contratto e nella prossima stagione correrà con la Nippo Delko One Provence. Il veronese figlio d'arte...


Le anticipazioni sono confermate: Rohan Dennis correrà con la maglia del Team INEOS nei prossimi due anni. «Questo era un mio sogno da quando sono diventato professionista. Guardandolo da fuori, sono sempre stato un grande fan del team, sin dai...


La Russia è fuori dai Giochi, almeno per ora. Questa mattina infatti, il Comitato Esecutivo della Wada ha ufficializzato la notizia che era nell'aria da giorni: con decisione unanime, è stata infatti sancita l'esclusione della Russia dai Giochi Olimpici e...


Scott Thwaites e lo scalatore Samuel Gaze saranno compagni di squadra di Mathieu van der Poel alla Corendon-Circus. Ad anticiparlo è il sito olandese WielerFlits. Gaze è neozelandese, ha 24 anni e arriva dalla mounatin bike dove è un talento...


L’esperienza di un grande corridore e poi grande tecnico al servizio delle atlete della Canyon Sram. Rolf Aldag, ex direttore delle prestazioni della Dimension Data, si lancia in una nuova sfida come direttore sportivo della squadra femminile tedesca. «Il ciclismo...


Se ne parla da settimane, ma ora sembra esserci qualcosa di più concreto. Il quotidiano australiano The Advertiser, infatti, annuncia infatti il passaggio di Rohan Dennis al Team Ineos nella stagione 2020. Dopo il burrascoso addio alla Bahrain Merida, il...


  In una fredda mattinata di dicembre si sono ritrovati in 1300 a Brinzio, piccolo paese dell’alto Varesotto, per partecipare alla 20esima edizione della Pedala con i Campioni in ricordo di Michele Scarponi. E’ stato papà Scarponi a dare il...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy