CALENDARIO. IDEA RCS: ANTICIPARE LA TIRRENO PER FAR POSTO ALLA MILANO-TORINO...

PROFESSIONISTI | 16/10/2019 | 08:00
di Guido La Marca

Il calendario 2020 è fatto ma potrebbero arrivare interessanti novità per quanto rigaurda la primavera in Italia. Ci risulta infatti che in casa RCS Sport si stia lavorando ad un progetto che prevede un leggero anticipo della Tirreno-Adriatico per far posto alla Milano-Torino da mettere in programma prima della Sanremo.


Entriamo nel dettaglio: attualmente la Tirreno-Adriatico è in calendario da mercoledì 11 a martedì 17 marzo con la Sanremo in in programma sabato 21. La Milano-Torino è invece prevista per il 7 ottobre all'interno di una settimana contingentata che prevede lunedì 5 la Bernocchi, martedì 6 la Tre Valli, mercoledì 7 la Milano-Torino, giovedì 8 il Gran Piemonte e sabato 10 Il Lombardia.


Bene, l'idea dell'amministratore delegato di RCS Sport Paolo Bellino è quella di anticipare la fine della Tirreno-Adriatico - nessun problema di sovrapposizioni, visto che la Corsa dei Due Mari già si disputa in contemporanea con la Parigi-Nizza - per inserire la Milano-Torino nella settimana che precede la Milano-Sanremo.

Copyright © TBW
COMMENTI
Anticipare?
16 ottobre 2019 10:34 geo
Già abbiamo problemi di neve e freddo nel calendario attuale della Tirreno-Adriatico: se anticipano il calendario della corsa potranno prevedere sci e scarponi alle prime montagne/colli che incontreranno

forse
16 ottobre 2019 11:18 ConteGazza
sarebbe meglio anticipare il gran piemonte (con il classico arrivo in pianura)

Autunno
16 ottobre 2019 14:39 daniz2015
La Milano-Torino sta meglio dov'è cioè in autunno!!!

Non saprei
16 ottobre 2019 16:37 cyclepk
Non saprei, ormai la Milano-Torino è diventata un punto di riferimento dell'autunno e della preparazione al Lombardia, portarla in primavera snaturerebbe la corsa... non sono così sicuro che in primavera possa riscuotere lo stesso successo, nonostante continui a pensare che si meriti il grado di corsa WT.

Per tutti
16 ottobre 2019 19:59 Paracarro
Ad Ottobre ci sarebbero 5 corse di un giorno di fila, non credo che tutti i big farebbero questo filotto di gare prima del Lombardia, giusto spostarne almeno
La Tirreno verrebbe anticipata solo di pochi giorni, il giusto per inserire in metà settimana (prima della Sanremo) la Mi-To, post Tirreno i big ci saranno di sicuro

Per "Paracarro"
17 ottobre 2019 12:16 Melampo
... decretando così, di fatto, la morte del Gran Premio Industria e Artigianato ...

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Gli aggiornamenti da parte degli organizzatori del Santos Tour Down Under per l’edizione 2021 non sono dei migliori e la corsa rischia di essere annullata. Ricordiamo che si tratta dell’evento sportivo più importante dell'Australia Meridionale e della prima manifestazione ciclistica...


Al termine di una stagione sicuramente particolare come quella 2020 la Bardiani CSF Faizanè vuole dare un netto rafforzamento al team. Confermata la linea verde con le conferme di molti giovani atleti in forza al team e l’inserimento...


Primož Roglič domenica ha perso la maglia rossa di leader, ma con il suo quarto posto a 30” da Carapaz è ancora in gioco per la vittoria finale nella Vuelta España. Lo sloveno è soddisfatto dell’inizio della seconda settimana di...


Il fatto è che non ci si può distrarre un attimo, perché subito ci si ritrova in un altro mondo. O forse è solo una percezione mia. Ma mi succede questo: fino all’altro ieri consideravo il nuovo ciclismo una faccenda...


Si torna a salire sulle strade della Vuelta: l’ottava frazione - la Logroño - Alto de Moncalvillo di 164 km - propone infatti un nuovo arrivo in quota. Per seguire la cronaca diretta dell’intera tappa a partire dalle 12.55 CLICCA...


Ruota tutta attorno al Giro d'Italia la nuova puntata - la trentatreesima della serie - di BlaBlaBike. Vi proponiamo l'intervista a Fausto Masnada, il bergamasco della Deceuninck Quick Step che ha chiuso la corsa rosa al nono posto dopo aver...


Americano e scalatore, corre con la formazione olandese Jumbo-Visma e all’ultimo Tour de France è stato uno degli uomini più vicini a Primoz Roglic. Stiamo parlando di Sepp Kuss, il ventiseienne che dagli USA è sbarcato nei Paesi Bassi. In...


I continui test e soprattutto l’esperienza accumulata sul campo con i professionisti e i dilettanti che indossano i capi in corsa, spinge Alé Cycling a migliorare contnuamente i propri prodotti, per offrire agli appassionati capi sempre più performanti, efficienti e...


Una gioia grandissima, quella di Cristofer Jurado sul podio della Vuelta Guatemala. Il panamese della Terengganun ha vinto la crono valida come quarta tappa e ha conquistato la maglia di leader della classifica generale festeggiando con un meritatissimo brindisi grazie...


          C'è chi sceglie la bicicletta per il piacere stesso del pedalare e muoversi in scioltezza, senza per questo rincorrere...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155