ZAPPINGWEB: I SEGRETI DELL'ECO MODELLO OLANDESE. E A NEW YORK BIKE=BUSINESS

PROFESSIONISTI | 07/10/2019 | 07:44
di Pietro Illarietti

Una bella immagine viene dai Paesi Bassi. Il Primo Ministro olandese Mark Rutte si diverte a recarsi nel suo ufficio lì. E di recente ha fatto il viaggio in bici il più spesso possibile.

"Per 10 anni non ho pedalato ma negli ultimi 2 anni sono tornato in sella e, quando le condizioni meteo me lo permettono, vado in ufficio con la mia bici".

Mania ciclistica. Gli olandesi sono famosi per il loro amore per il ciclismo. Nel 2018, il paese aveva più biciclette che persone: 23 milioni contro i 17 milioni di abitanti. Più di un quarto di tutti i viaggi nel Paese sono fatti in bici e di questi, un quarto è per andre al lavoro lavoro, come Rutte. 

Il Primo Ministro spiega il perché di tale fenomeno: "Gli olandesi amano andare in bicicletta perché siamo un paese piccolo. Se dobbiamo andare da A a B  ovviamente possiamo prendere l'auto, ma aumentiamo il traffio e l'impatto ambientale. Da molto tempo, quasi dalla fine del 19 ° secolo, siamo abituati a prendere la bicicletta. "

MORFOLOGIA E INFRASTRUTTURE

Il paesaggio piatto è perfetto per i viaggi su due ruote. Ma gli olandesi hanno progettato con cura l'infrastruttura per il trasporto e la promozione del ciclismo. Ci sono oltre 35.000 km di piste ciclabili e la città di Utrecht ospita il più grande parcheggio sotterraneo di biciclette del mondo.

Rutte ammette di essere rimasto colpito da quanto sia oliato il sistema: “Sono rimasto sorpreso da quanti specifici semafori e piste ciclabili abbiamo ora - molto più di 10 anni fa. "Non sono solo in città, ma anche nelle comunità locali e tra le città, il che lo rende molto sicuro e facile, in particolare per i bambini piccoli quando vanno a scuola".

SANO PER LE PERSONE E PER IL PIANETA

I benefici del ciclismo sulla salute sono ben noti: riduce il rischio di malattie come il diabete e quelle cardiovascolari. Inoltre può aiutare a migliorare il benessere mentale. Uno studio del 2015 ha rilevato che oltre 6.000 decessi nei Paesi Bassi sono evitati ogni anno grazie al ciclismo e aggiunge sei mesi all'aspettativa di vita media. Ciò consente di far risparmiare all'economia del Paese più di $ 20 milioni all'anno.

Anche i benefici per l'ambiente sono enormi: il passaggio da un'auto a una bicicletta consente di risparmiare in media 150 grammi di anidride carbonica per chilometro (fonte: Istituto olandese per l'analisi delle politiche dei trasporti).

Un altro parametro su cui riflettere: Questo stile di vita produce un risparmio ambientale che equivale alla piantumazione di 54 milioni di alberi ogni anno". 

Come dice Rutte: "L'intero sistema sta spingendo le persone a fare uso di questa alternativa molto salutare".

####################

In una città caotica come New York si scopre invece che basta poco per rendere una città più vivibile..  più spazio alla mobilità e anche il business delle attività di prossimità vola del 400%. E allora perchè non farlo pure qui?

 

###################

 

Il ciclismo catalano ha ricordato una vittima della strada, il giovane dilettante spagnolo Modest Capell.

XX

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Martino Dal Santo è un imprenditore, uno sponsor ed un sognatore. Oltre ad essere presente su Bardiani CSF Faizanè, con la sua azienda con sede a Zanè, ha deciso di supportare in mondo concreto anche il Campionato Italiano professionisti del...


Gli assenti hanno sempre torto, ma questa volta non sono a fare le vacanze ma sono al Delfinato per preparare la corsa dell'anno, quella che potrebbe salvare questa stagione disgraziata dilaniata dal Covid: il Tour de France. Il meglio del...


L'ennesima prova di forza della Jumbo Visma di Primoz Roglic. Il campione sloveno ha vinto oggi la seconda tappa del Delfinato con partenza da Vienne ed arrivo sul Col de Porte; il ciclista in maglia giallonera ha fatto il vuoto...


Le ipotesi si susseguono per quanto riguarda la nuova sede dei campionati del mondo ed è importante cercare di capire quali siano quelle serie e quali invece quelle solo suggestive. Bene, tra le ipotesi che nelle ultime ore hanno acquisito...


Sono ancora una volta le ragazze a dominare la scena nella mountain bike per il Trinx Factory Team. Nella quarta prova della Transmaurienne Vanoise ad Aussois in Francia, in una bella giornata che ha spiazzato le previsioni meteo che indicavano...


Sono stati resi noti i nomi delle 31 formazioni invitate a partecipare al 43° Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel, che si svolgerà dal 29 agosto al 5 settembre 2020. Poche le modifiche rispetto alla lista diffusa prima del lockdown,...


Con orario differente rispetto alla tradizione (21.40 su Raisport) Radiocorsa offre oggi un piatto ricco: i mondiali in Svizzera e tutte le possibile alternative, la Jumbo Visma dominatrice di questo inizio di stagione con tutte le immagini delle varie gare,...


Sabato 15 agosto si correrà la 114^ edizione de “Il Lombardia”, una delle cinque classiche monumento del ciclismo. Il team Bardiani CSF Faizanè sarà al via e così come alla Milano-Sanremo si prepara a una corsa d’attacco come...


Che il cuore di Michele Fanini fosse grande si sapeva, che fosse immenso si è scoperto in questi giorni. E la dimostrazione è arrivata da un gruppo di suoi amici, forse ex campioni del ciclismo, forse gli stessi che Michele...


Non sottovalutate la cosa, il reggisella telescopico è un vero lusso! Voi biker probabilmente ne siete già ampiamente dipendenti, ma uno stradista che ha appena finito di montarsi la nuova gravel deve fare un passo in più e regalarsi il...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155