CONTADOR DAY: NIENTE GAVIA IL 1° SETTEMBRE. SI' A CANCANO E STELVIO SENZA AUTO

CICLOTURISMO | 23/08/2019 | 15:55
di Pietro Illarietti

Il Passo Gavia quest'anno non sa da fare. La maledizione del 2019 allunga la sua lunga coda anche all'evento "Contador Day" del 1° di settembre. La buona notizia è invece che gli altri eventi ciclistici previsti nel lungo week end (30 e 31 agosto) di fine estate in Valtellina sono confermati.

Quindi sì alle pedalate con la salita ai Laghi di Cancano e Passo Stelvio chiusi alle auto.  

Partiamo dall'annullamento che è dovuto alla frana del Ruinon che ha di fatto messo in grave crisi la località turistica di Santa Caterina che non ha potuto contare su collegamenti stradali certi per diversi mesi durante questo 2019. La situazione è costantemente monitorata, ma negli ultimi giorni sono scesi ancora dei grossi massi proprio sulla strada.

COSA E' CONFERMATO:

Venerdì 30 agosto è in programma la salita ai Laghi di CancanoDalle 08:30 alle 12:30 sarà chiusa al traffico motorizzato la strada che da Premadio raggiunge i 1.920 metri delle Torri di Fraele (zona dei grandi bacini artificiali di Cancano).

Sabato 31 agosto si svolgerà l’evento clou della stagione di Enjoy The Stelvio Park. È infatti in programma la 19° edizione della “Scalata Cima Coppi”, la salita al Passo dello Stelvio. Nell’occasione, dalle 08:00 alle 16:00 verranno chiuse le strade di accesso al passo da tutti i tre versanti (lombardo, alto-atesino e svizzero). Lo Stelvio tutto per ciclisti e sportivi, un’occasione unica per godere della possibilità di raggiungere in tranquillità il secondo passo automobilistico d’Europa.

In entrambe le giornate saranno presenti Alberto ContadorIvan Basso con il Kometa Cycling Team. Malgrado l’inevitabile sospensione del Contador Day, gli appassionati di ciclismo potranno così avere l’occasione di pedalare al fianco - e magari di farsi fare un autografo - dai grandi campioni del recente passato ciclistico e da giovani emergenti. 

Ancora una volta non si tratta di manifestazioni competitive. Le scalate sono aperte a tutti: ognuno può organizzarsi in piena libertà. La partecipazione è libera ma è consigliabile registrarsi gratuitamente sulla pagina delle iscrizioni del sito diEnjoy(www.enjoystelviopark.it) o, il giorno stesso degli eventi, presso i gazebo posti al punto iniziale delle salite. L’iscrizione permette di fruire dei servizi di assistenza e dei ristori previsti e di ricevere un gadget dell’evento

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Tutto pronto per il prossimo progetto estivo di Wilier Triestina e dell’ultracyclist Omar Di Felice. Dopo aver attraversato il Deserto del Gobi in inverno ed essere rimasto bloccato in Mongolia a causa dell’emergenza sanitaria mondiale dovuta alla pandemia da Covid-19, una...


Guidone Bontempi continua a vivere il ciclismo da una posizione prvilegiata, quella di staffetta del Giro d'Italia, pilota di Paolo Longo Borghini, regolatore della corsa rosa insieme a Marco Velo. E di cose da raccontare, Guidone ne ha davvero tante...


Ancora una volta sotto i ferri: Alex Zanardi è stato operato per la terza volta dopo il terribile incidente in cui è rimasto coinvolto il 19 giugno scorso mentre partecipava ad una delle tappe di Obiettivo Tricolore, la staffetta...


Aspettando il Campionato Italiano di Ciclismo Professionisti, che si correrà nel weekend del 21-23 agosto 2020,  è già tempo di test. Il primo riscontro è di Alessandro De Marchi del CCC Team, convinto del percorso a cronometro: «Classico e sfidante - lo...


La pandemia ci ha abituato, purtroppo, a fare i conti anche con le incongruenze, le cose incomprensibili, i fatti inaccettabili. È una costante, del nostro Paese, purtroppo. Il fatto minimo che vi raccontiamo arriva da Dalmine, raccontato da un anonimo...


«Non si riparte. Organizzare eventi è praticamente impossibile». Questo, in sintesi, l'allarme lanciato questa mattina dal commissario provinciale della Federazione Ciclistica Italiana Christian Rigamonti attraverso il Corriere di Como. La preoccupazione è rivolta soprattutto alle categorie giovanili, nelle quali tutto...


Sarà la città di Plouay(Francia) ad ospitare, dal 24 al 28 Agosto 2020, i Campionati Europei su strada 2020. La decisione è stata presa nelle scorse ore al termine di una serie di contatti preparativi con la Federazione Ciclistica Francese,...


"Ho rilanciato Gilberto Simoni che aveva già 28 anni e siamo saliti sul podio del Giro, da lì è ripartita una carriera che lo ha visto salire per altre 6 volte a podio, 2 primi". Così Flavio Miozzo ai microfoni...


Inizia la nuova settimana all'insegna del buonumore, Vincenzo Nibali, e ci regala una foto davvero divertente con il commento «Iniziamo la settimana con un po' di dietro motore. Buon lunedì» accompagnato dalle tradizionali emoticon. Un piccolo segnale, che conferma come...


arrivano buone notizie da Pescara dove migliorano le condizioni di Nicolas Chiola, il ciclista 19enne di Cepagatti rimasto gravemente ferito dopo essere stato travolto da un fuoristrada davanti all’ospedale di Chieti mentre si stava allenando. Il giovane Under 23, tesserato...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155