MONDIALI. RECORD ITALIANO PER IL QUARTETTO MASCHILE, CRESTANELLO SETTIMA NELLO SCRATCH

PISTA | 14/08/2019 | 22:22

Il quartetto uomini Lorenzo Balestra, Alessio Bonelli, Tommaso Gozzi e Mattia Pinazzi registrano un crono di 4’06”483, valido come settimo posto in qualifica. Bravi gli azzurrini che si migliorano notevolmente rispetto ai recenti campionati europei chiusi ai piedi del podio in 4'08”768.

La sfida per loro, con Nicolò Galli al posto di Gozzi, al 1^ round è stata contro il Canada, sesto in qualifica in 4’06”342. Una fida partita sulla carta sull’orlo dei centesimi di secondo ma che ha visto la supremazia degli azzurri: 4’03”587 contro i 4’05”358 dei canadesi.

Per gli azzurri è record italiano anche se purtroppo il crono non è bastato per accedere alla finale per il bronzo vinta da Russia in 4’02”543 e Nuova Zelanda in 4’02”907.

Bisogna però sottolineare il miglioramento degli azzurrini rispetto ai tempi registrati agli europei e considerare la Top Five in chiave futura. L’accesso diretto alla finale per oro-argento è stato conquistato da Francia e Germania.

 

Scratch Donne - Lara Crestanello penalizzata da una caduta è 7^

A difendere la Maglia Azzurra nello scratch donne, la corsa dove tutto può succedere, è Lara Crestanello.

L’azzurrina, classe 2002, raccoglie un settimo posto degno di nota entrando così nella Top Ten mondiale. L’epilogo sarebbe potuto essere molto diverso se non fosse stata penalizzata da una caduta all’ultimo giro che, fortunatamente, non l’ha coinvolta ma l’ha costretta ad allargarsi alla balaustra, sbandando e allungando la traiettoria. Un vero peccato. Senza questo episodio sul finale, Lara avrebbe potuto giocarsela diversamente. E’ indubbio che per l’azzurrina questa è stata un’esperienza importante. La ritroveremo al via in questi mondiali nel keirin in programma nella giornata conclusiva; specialità in cui ai recenti europei ha raccolto un ottimo sesto posto.

Il titolo mondiale è stato vinto dall’australiana Ella Sibley davanti alla cilena Catalina Soto Campos, argento alla britannica Ella Barnwell, bronzo.

Sotto gli azzurri che saranno impegnati domani giovedì 15 agosto:

Tomas Trainini al via nello scratch e Matteo Bianchi nel Keirin

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Dominio assoluto dei corridori danesi nella terza tappa del giro di Danimarca: a Vejle il successo va a Lasse Norman Hansen della Corendon Circus (quindicesima vittoria per la formazione belga in questa stagione davvero eccellente) che ha preceduto nell'ordine Vingengaard...


È davvero un bel colpo doppio quello messo a segno da Benoit Consefroy sul traguardo della terza tappa del Tour du Limousin. Il portacolori della AG2R la Mondiale ha imposto la sua legge sul traguardo di Beynat precedendo i connazionali...


Marcel Kittel non si cimenterà più in uno sprint. Il tedesco che ha vinto tappe a Giro, Tour e Vuelta ha deciso di appendere la bici al gancio a soli 31 anni. «Non ho più la motivazione per salire in...


Dagli States alla Russia... Marco Canola è fresco vincitore di una bella tappa al Tour dello Utah e sta pedalando verso un futuro russo. Il corridore vento che attualmente è in forza alla Nippo Fantini potrebbe approdare infatti alla Gazprom...


Giovanni Aleotti è pronto a difendere la maglia a Pois del Gran Premio della Montagna. Sarà una dura battaglia quella che attende l'azzurro del Cycling Team Friuli sulle strade del Tour de L'Avenir. Un primato che dovrà difendere dall'assalto diretto...


Il Passo Gavia quest'anno non sa da fare. La maledizione del 2019 allunga la sua lunga coda anche all'evento "Contador Day" del 1° di settembre. La buona notizia è invece che gli altri eventi ciclistici previsti nel lungo week end...


Dopo aver conquistato il titolo europeo della crono e aver vinto a San Sebastian la sua primna grande classica, Remco Evenepoel prolunga il contratto che lo terrà legato ai Wolfpack della Deceuninck - Quick-Step fino a tutto il 2023. «Sono...


L'australiano Alexander Evans, che vive a Girona in Spagna, ha vinto l'ottava tappa del Tour de L'Avenir, la più breve con i suoi 23 chilometri. Il corridore della continental Seg Racing Academy ha staccato i suoi avversari sulle terribili rampe...


  Si è spento nelle prime ore di lunedì 19 agosto nell'Ospedale di Schiavonia di Monselice dove era ricoverato l'ex professionista padovano Bruno Trombin. Era nato a Masi, in provincia di Padova il 25 settembre 1931 ed avrebbe compiuto 88...


Ve ne abbiamo parlato nel corso del Tour de France: era il 27 luglio. Il progetto che per il momento chiamiamo Epower Factory Team, squadra-stato dell’Ungheria, avrà come amministratore delegato Thomas Pocze e team manager Sandro Lerici. È chiaro che...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy