MEETING DEI GIOVANISSIMI, STASERA LA SFILATA DI APERTURA

GIOVANISSIMI | 20/06/2019 | 07:52

 

Spettacolo nello spettacolo con i futuri campioni del pedale: è questo il leit-motiv della 33°edizione del Meeting Nazionale dei Giovanissimi FCI tra Matera e Metaponto sotto la regia organizzativa della Re-Cycling Bernalda e il coordinamento con la struttura tecnica nazionale giovanile FCI e la delegazione regionale FCI Basilicata.   

Stasera a Matera, a partire dalle 18:00, presso il piazzale del Comune avrà inizio la sfilata delle società partecipanti per ogni regione d’Italia. Il tema di questa edizione sarà “Le radici: il personaggio o la peculiarità che rappresentano l’identità della propria comunità”. Nel corso della sfilata una giuria tecnica proclamerà la società sportiva più “creativa” e che meglio abbia saputo rappresentare il proprio territorio e la propria comunità e, come da regolamento, alle prime 10 classificate verrà assegnato un punteggio utile per la classifica di società. Quella vincitrice si aggiudicherà il Premio Franco Ballerini. Ad aprire il corteo la Lombardia (regione della squadra vincitrice UC Costamasnaga nell’edizione 2018 che si svolse in Trentino ad Andalo) e a chiudere la sfilata tutte le squadre giovanili della Basilicata che fa gli onori di casa sotto il prestigioso marchio di Matera-Capitale Europea della Cultura 2019, riportando il Meeting in una località del Sud Italia 16 anni dopo (nel 2003 a Bari in Puglia).  

Nel borgo di Metaponto le gare su strada, fuoristrada e abilità tra venerdì 21 e domenica 23 giugno, giorno delle premiazioni finali.

Percorso sfilata cittadina Matera: via Ugo La Malfa - viale Aldo Moro – Piazza Matteotti – via Don Minzoni – via Ascanio Persio – Piazza Vittorio Veneto – via Roma – Piazza Matteotti – viale Aldo Moro – via Ugo La Malfa - piazzale Comune di Matera

LE SQUADRE PARTECIPANTI PER REGIONI

Lombardia: UC Costamasnaga, Gazzanighese, Romanese Asd, Cicli Fiorin Asd, GSC Villongo e Ronco Maurigi Delio Gallina.

Piemonte: Vigor, Asd Pedale Canellese, Alba Bra Langhe Roero, Rostese Rodman, Esperia Piasco e Castellettese Cicli Varsalona.

Veneto: SC Sanfiorese, Conegliano Bike Team, Luc Bovolone, UC Godigese Abra Iride, UC Loria, Pedale Scaligero, US Fausto Coppi Montecchio, Sprint Vidor La Vallata Asd, Team Bosco di Orsago, Velo Club Citta' di Marostica, Bike Club 2000 e G.S. Mosole,

Friuli Venezia Giulia: Acido Lattico Team, GC Pasiano e Sacilese Euro 90 P3.

Liguria: Ciclistica Arma Taggia, Tarros Junior Cycling Team Asd, UC Imperia Raineri, Unione Ciclistica Alassio e Bici Camogli Golfo Paradiso.

Emilia Romagna: USC Castel Bolognese, Green Devils Team, UC Sozzigalli, Asd Cooperatori, Polisportiva Zannoni, Polisportiva Pavullese, Bicifestival, Pedale Azzurro.Rinascita, Polisportiva Fiumicinese Fa.I.T.Adriatica, Mac Team, Calderara Stm Riduttori, Velo Club Cattolica e Team Gravity Games.

Toscana: Ciclistica S.Miniato-S.Croce, Olimpia Valdarnese, Pedale Toscano Ponticino, AS Colognole, Acd Costa Etrusca, Fosco Bessi Calenzano, San Miniato Ciclismo, Velo Club S.C. Empoli, Fabrimar Marco Forever, Uc Donoratico - Gs Carli Salviano, Arena Del Popolo Vada Asd, Albergo Del Tongo, Team Bike Ballero e Pedale Pietrasantino.

Marche: Pedale Rossoblu- Picenum, Team Studio Moda, Recanati Bike Team, OP Bike, Osimo Stazione, Pedale Chiaravallese,  Polisportiva Morrovallese e Superbike Bravi Platform Team.

Umbria: Gubbio Ciclismo Mocaiana, Velo Club Racing Assisi Bastia, UC Foligno Start, Nestor Marsciano, UC Citta' di Castello e Ruota Libera Terni.

Lazio: Il Pirata Team Terracirce, Marino Bike & Biker, Team Bike Racemountain Civitavecchia, Fun Bike-Two Wheels, Piesse Cycling Team, Volsca Velletri, Tirreno Bike, Ciclo Club Dario Bianchi, Ciclistica Isola Liri Leone Team e Bellator Frusino Claudio Nereggi.

Abruzzo: Pedale Teate, Pedale Sulmonese, D’Ascenzo Bike e Amici Della Bici Junior.

Campania: Team Bike Maddaloni, Movicoast Sport e Turismo, Mary J Sweet Angel Asd, Team Cesaro Falasca, Amicisuperski, Asd Ciccio Stellato-Team Lettiero e D’Aniello Cycling Wear.

Puglia: Team Calcagni, Spes Alberobello, Talent Bike, Andria Bike, Specialbike Cross Country, Kalos, Gruppo Ciclistico Martina Franca, Team Eurobike, Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro, Avis Bike Ruvo, Scuola di Ciclismo Franco Ballerini, Team Bike Revolution Palo Del Colle, Scuola Ciclismo Vincenzo Nibali Tugliese Salentino, Ludobike Scuola di Ciclismo e Mtb Casarano.  

Basilicata: Motostaffette Potenza, Asd 010 Bike, Ciclo Team Matera Sassi, Asd Maremonti, Polisportiva Asd Re-Cycling Bernalda, Lucania Bike-Palazzo San Gervasio, Ciclo Team Valnoce e Team Bykers Viggiano.

Calabria: Asd Armando Gatto.

Sicilia: Bike & Co. Rg-Mtb Euromotor Team, Jato Mountain Bikers, Max Bici, GSCD Almo, Giampi Clan, San Giacomo - Multicar Amaru', Gs Mediterraneo, Ciclo Sport, Racing Team Agrigento e Pedale Ibleo Ragusa.  

Sardegna: SC Monteponi, Veloclub Sarroch, SC Pattada, Terranova Fancello Cicli e UC Guspini.  

Trentino: UC Rallo, UC Valle di Cembra. 

Alto Adige: GS Mendelspeck, SC Giac Virtus 2000.

GIOVEDI’ 20 GIUGNO – METAPONTO/MATERA

• 10.00 - 13.00 - Verifica tessere – Metaponto Borgo c/o Palestra Comunale Via Cuma

• 14.00 - 17.00 - Verifica tessere – Metaponto Borgo c/o Palestra Comunale via Cuma

• 18.00 - 20.00 - Sfilata e Cerimonia di Apertura - Matera (ritrovo c/o Comune di Matera)

• 21.45 - 22.45 - Riunione tecnica – Nova Siri Lido c/o Villaggio Giardini d’Oriente

VENERDI’ 21 GIUGNO - METAPONTO

• 08.00 - Ritrovo gare – Metaponto Borgo

Prove di abilità (cat.G1-G2-G3 M/F) c/o Piazza Giovanni XXIII Qualificazioni gincana/sprint (cat.G4-G5-G6 M/F) c/o Via O. Flacco

Prove Fuoristrada (tutte le categorie) c/o Museo Archeologico Nazionale

• 08.30 - 13.30 - Prove abilità, Qualificazioni gincana/sprint e prove fuoristrada

• 16.00 - 18.00 - Finali primi sprint categorie G4-G5-G6 maschili e femminili

• 18.30 - 19.30 - Premiazioni della giornata c/o Piazza Giovanni XXIII

SABATO 22 GIUGNO - METAPONTO

• 08.00 - Ritrovo prove su strada – Metaponto Borgo c/o Via O. Flacco

• 08.30 - 13.30 - Prove su strada - Metaponto Borgo c/o Via O. Flacco

• 14.30 - Ritrovo prove su strada – Metaponto Borgo c/o Via O. Flacco

• 15.00 - 19.00 - Prove su strada e Premiazioni della giornata c/o Piazza Giovanni XXIII

DOMENICA 23 GIUGNO - METAPONTO

• 08.30 - 10.30 - Eventuali batterie su strada Metaponto Borgo Via O. Flacco

• 11.00 - 13.30 - Premiazioni (premio Franco Ballerini, prove su strada e classifica

finale di Società) Metaponto Borgo c/o Piazza Giovanni XXIII

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Il Giro d'Italia di "Gambe, la strada è di tutti" continua. Lunedì prossimo la Fondazione Michele Scarponi porterà a Pinerolo (TO) il documentario che racconta, a partire dalla storia di Michele, ucciso nell'aprile del 2017 mentre si stava allenando in...


Continua a essere versato sangue sulle strade del mondo. Continuano a morire ciclisti, spesso giovanissimi. Ieri in Bretagna, a margine del ciclocross organizzato a Pleumeur-Bodou, ha perso la vita un ragazzo di 16 anni. Poco prima delle 15, l'adolescente originario di...


Ragazzi, ci siamo! Abbiamo spento presto la luce ieri sera, chiudendo Katmandu fuori dalle finestre. Ma addormentarsi non è stato facile, adrenalina a mille in corpo, anche se dovrei esserci abituato… Ma è così, ogni vigilia porta emozioni diverse e...


  Il suo nome è Beatrice Roda, ha compiuto quattordici anni lo scorso 4 novembre e nella stagione agonistica che si è conclusa a fine settembre, assieme a Marta Vergobbi e Michelle Di Paolantonio, ha difeso i colori di Bike...


Per quanto riguarda la categoria Allievi gli applausi sono tutti per Edoardo Zamperini. Il veneto della Officine Alberti Val d'Illasi si è imposto nell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Nove Colli precedendo nell'ordine il toscano Ludovico Crescioli dell'Uc Empolese e l'altro veneto...


Un po' d'Italia al fianco di Mathieu Van der Poel: il prossimo anno, infatti, la Corendon Circus potrà contare su Kristian Sbaragli. Il toscano, classe 1990, ha firmato infatti un contratto biennale con il team belga, come ha anticipato il...


Tappa Olimpica e pista ciclabile più alta d’Europa. Cosa significa questa frase? In vista delle Olimpiadi del 2026 la Valtellina si prepara ad allestire una tappa del Giro d’Italia affascinante e su un tracciato inedito con possibile arrivo a Livigno....


  Negli ultimi 6 mesi, la tematica relativa alla mobilità sostenibile ha preso sempre più piede nelle città italiane tra decreti approvati, sperimentazioni, limitazioni e sharing. I cittadini italiani stanno rivolgendo grande attenzione verso questa soluzione che permette di non...


  Trecento chilometri, da Piacenza a Rimini, sola andata. La via Emilia, la statale 9, la route 77. Un uomo solo in bicicletta, e c’è da scommetterci, con il cappello. E’ il 1941, piena Seconda guerra mondiale. Giovanni Guareschi cavalca...


Sarà una "proma volta" carica di emoziuone. Scatta stasera la Sei Giorni di Gand e sarà la prima volta senza Patrick Sercu. Il re delle Sei Giorni e per lunghissimi anni organizzatore dell'appuntamento più atteso della stagione belga dei velodromi...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy