TROFEO CITTA' DI RIETI, TUTTO PRONTO PER UNA GRANDE GIORNATA DI SPORT

DILETTANTI | 13/06/2019 | 07:19

 

Tutto pronto per la seconda edizione del Trofeo Città di Rieti - Trofeo Sant'Antonio 2019 per la categoria elite under 23, c'è un clima di grande attesa per l'appuntamento di domenica 16 giugno nel capoluogo reatino, dove la società organizzatrice la Rieti Ciclismo 2018 ha lavorato alacremente per allestire un evento di alto livello con la partecipazione delle migliori formazioni del panorama dilettantistico italiano e la presenza di forti corridori italiani e  stranieri.

C'è soddisfazione in seno al comitato organizzatore presieduto da Sandro Vecchi, che insieme ai suoi collaboratori è riuscito dopo la bella esperienza della passata stagione a riproporre un'importante gara di ciclismo con fulcro principale della manifestazione il centro cittadino di Rieti. La corsa per sei giri affronterà un circuito senza asperità altimetriche, solo qualche difficoltà planimetrica nell'attraversamento della città e della piana reatina con il passaggio a Chiesa Nuova. Quindi ci sarà spazio per chi vorrà provare magari un attacco da lontano, prima di arrivare al giro conclusivo che presenta in serie le salite di San Pietro di Poggio Bustone, Cantalice e Castelfranco La Foresta che sicuramente provocheranno la selezione decisiva per determinare i pretendenti alla vittoria.

Un lavoro di equipe per organizzare la corsa coordinato dalla società Rieti Ciclismo 2018, che può contare sulla sinergia con l'amministrazione comunale, le istituzioni sportive con il Comitato regionale Lazio della federciclismo ed il Comitato provinciale di Rieti della fci, insieme agli amici sponsor della manifestazione e la presenza di tanti volontari.  Un motivo di interesse in più si aggiunge all'evento che da quest'anno sarà valevole oltre che per il Trofeo Città di Rieti anche per il Trofeo Sant'Antonio in omaggio al Santo di Padova dottore della Chiesa che a Rieti può contare su tanti affezionati fedeli e che come tradizione viene omaggiato da una bella festa religiosa e civile.

Tra i corridori iscritti spicca il vincitore della passata edizione Andrea Cacciotti laziale di Colleferro, che quest'anno veste la maglia della Casillo Maserati e che nel mese di maggio ha vinto la  73^ Milano - Tortona. Il suo compagno di team il toscano Yuri Colonna figlio d'arte, suo papà Federico è stato professionista  a cavallo tra gli anni novanta e i primi anni duemila, anch'egli ha già vinto in questa stagione. Poi per la Gragnano Sporting Club c'è il siciliano Filippo Fiorelli l'anno scorso secondo a Rieti, già vincitore di una tappa e della classifica generale del Giro di Albania Open e del Trofeo Learco Guerra a Badia Agnano. Interessante la presenza di Alessio Acco corridore al primo anno nella categoria under 23 che corre per il team di Alberto Contador la Kometa Cycling Team, Acco già campione italiano nella categoria juniores è uno dei migliori talenti del panorama under 23 internazionale. Per il Team Fortebraccio l'umbro Michele Corradini che con la nazionale dei ct Davide Cassani e Marino Amadori ha corso nel mese di aprile il Tour of the Alps,  già vincitore di 2 gare in stagione il Gp Industria a Civitanova Marche e a Castelfidardo il Gp Santa Rita , la seconda prova della 38^ 2 Giorni Marchigiana di cui ha vinto anche la classifica combinata. Il laziale di Acilia Emanuele Pizzo che corre per la formazione marchigiana VPM Porto Sant'Elpidio Monte Urano che a Rieti ha fatto bene nelle categorie giovanili ottenendo risultati importanti e che ha militato nella categoria under 23 nella formazione del tecnico reatino Davide Santarelli, Pizzo quest'anno ha vinto la Coppa San Geo prestigiosa corsa che apre la stagione elite under 23 in Lombardia

Si annuncia una starting list davvero competitiva con un ottimo rapporto tra la quantità e la qualità dei corridori al via, non  resta che seguire il Trofeo Città di Rieti - Trofeo Sant'Antonio, un'occasione per gli appassionati per assistere ad una grande corsa, la partenza alle ore 14.00 l'arrivo è previsto intorno alle 17.30 in piazza Vittorio Emanuele II nel salotto buono della città di Rieti.

Le squadre iscritte: Kometa Cycling Team, Casillo Maserati, Rep. Corse Pantani Cicli Falgiani. Asd Cattoli Andrea, U.C. Pregnana Team Scout, Team Falgiani Marco Pantani, Calzaturieri  Montegranaro - Marini Silvano, Pol. Tripetetolo Pitti Shoes, Team Fortebraccio, Gragnano Sporting Club, Futura Team Rosini, VPM Porto Sant'Elpidio Monte Urano, Pro.Gi,T. Cycling Team, U.C. Pistoiese, G.S. Maltinti Lamp. Banca Cambiano, Regolo Team Erluison, Team Malmantile, Bevilacqua Sport Ferretti, Sestese Etruria Amore & Vita, Team Stipa Milano, Race Mountain Folcarelli Team.

Descrizione Percorso: Piazza Vittorio Emanuele II (Partenza ufficiosa) - Via Pennina - Via Varrone - Piazza  Oberdan - Piazza Mazzini - Via Canali - Piazza Marconi - Via Verani - Viale Matteucci - Lungovelino Ex Giorlandina. Partenza ufficiale - Via  Velinia - Via Criano - Chiesa Nuova - Madonna del Cuore - Viale De Julis - VIA A.M. Ricci - Via Nenni - Viale Morroni -Viale  Canali - Piazza Marconi. Da ripetersi 6 Volte. INDI V.le dei Flavi, V.le Verani, V.le Matteucci, Lungovelino Olivieri, Via Velinia, Via Criano, Via Chiesa Nuova, rotatoria Madonna del Cuore, Via M.C. Dentato, Rotatoria 4 Strade, SR79, SP2A, S. Pietro Poggio Bustone, SP2, Bivio Cantalice, Via Garibaldi, Via Castello, Via N. Sauro, Via Cantalice, Vazia, Via Rieti, Via Foresta, Via A. M. Ricci, Via Nenni, V.le Morroni, V.le Canali, via Cintia, P.zza Vittorio Emanuele II ARRIVO Totale km 140,00

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
«Dopo tre mesi di stop, comincio ad accusare l'astinenza da corse, ho bisogno dell'adrenalina da competizione...». Gianni Savio scalpita, non vede l'ora di tornare in ammiraglia, anche se ovviamente in questi mesi di pandemia non è mai stato fermo. «È...


Una storia che profuma d’altri tempi sia per il personaggio a cui si ispira che per quella sorta di dilettantismo - nel senso più puro della parola - che le ruota attorno. La storia è quella dell’Università Saint Augustine di...


Pochi giorni fa, per la precisione il 27 maggio, ha tagliato il traguardo dei suoi primi 50 anni e per l'occasione ha fatto uno strappo alla regola, accettando l'invito di BlaBlaBike che lo ha voluto intervistare: è proprio Michele Bartoli...


  Parliamo di Gabriele Landoni, corridore professionista dal 1977 al 1983, passato nella massima categoria all’età di 24 anni essendo nato il 26 marzo 1953. E’ di Cislago, paese in provincia di Varese, ai margini con quelle di Milano e...


Viene da Olbia uno fra i giovani più interessanti della Sardegna. Parliamo di Lorenzo Mura, diciotto anni compiuti, con alle spalle una bella lista di successi dei quali quattro conseguiti nella passata stagione, la prima con gli Juniores. Bicampione...


  Sei giugno, dolce sei giugno. Giuseppe Saronni oggi sei giugno 2020 ha buoni motivi per brindare: sono trascorsi esattamente 41 anni dal suo primo trionfo in classifica generale al Giro d’Italia. Lo straordinario campione nel 1979 al Giro vinse...


Raffica di rinnovi anche in casa della AG2R La mondiale: il ventottenne Geoffrey Bouchard, professionista dal 2019, il ventiquattrenne Dorian Godon (nella foto), professionista dal 2017 e il suo coetaneo Aurélien Paret Peintre, professionista dal 2018, hanno firmato un contratto con...


Il mondo è stato costretto a fermarsi a causa della pandemia mondiale causata dal coronavirus, ma l’attività dell’Associazione Internazionale dei Corridori non si è interrotta nemmeno per un istante. Gianni Bugno, Alessandra Cappellotto e i loro collaboratori hanno lavorato strenuamente...


Come tutti sanno il Governo sta incentivando l'acquisto di bici e di mezzi che consentano la mobilità sostenibile. A partire da ieri però,  su tutti i treni del servizio regionale di Trenord è sospesa la possibilità di trasportare di biciclette che non siano pieghevoli....


Il corso di laurea magistrale in Scienze dello sport e della prestazione fisica, erogato dall’ateneo scaligero in sinergia con l’università di Trento, si arricchisce di un’importante collaborazione. È stata infatti siglata una partnership tra l’ateneo di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155