BENJAMIN THOMAS, CHE PAURA! INVESTITO DA UN'AUTO A PADENGHE

PROFESSIONISTI | 22/05/2019 | 07:40

Una foto da paura: per fortuna il ciclista che stava sopra questa bicicletta - il professionista francese Benjamin Thomas - non ha riportato altro che qualche graffio.

L’incidente è avvenuto ieri mattina sulle strade del Lago di Garda, come ha raccontato su Facebook Giulia Donato, fidanzata del corridore francese della Groupama FDJ: «Benjamin si stava allenando qua sulle strade del lago di Garda e precisamente era a Padenghe dove è avvenuto l’incidente. Lui era in rotonda, quando una macchina, non vedendolo, è entrata non dandogli la precedenza e quindi centrandolo in pieno più o meno a 50km/h. Per fortuna ha preso la parte posteriore della bici (come si può vedere dalla foto) che gli ha fatto da scudo facendo rimbalzare in avanti Benjamin ed evitando che finisse sotto la macchina. Dopo l’incidente, l’investitore si è fermato a soccorrerlo e lo ha accompagnato a casa. Era un signore anziano, mi ha fatto anche tenerezza».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

L'Uci ha ufficializzato il calendario WorldTour 2020. Rispetto all'edizione attuale, esce di scena il Giro di Turchia mentre c'è uno "schiacciamento" delle date per far posto alle Olimpiadi di Tokyo (in programma dal 24 luglio al 9 agosto): il Delfinato...


Oltre a quello maschile, l'Uci ha ufficializzato anche il calendario 2020 del Women's WorldTour. Non cambia il numero delle prove anche se ci sono due novità. l'ingresso della cadel Evans Great Ocean Road Race, che il 1° febbraio prirà la...


È uno dei fiori all’occhiello del ciclismo femminile, un team di alto livello che è stato preso a modello, ma alla fine della stagione chiuderà. A darne notizia è la capitana, la campionessa d’Europa in carica nonché ex iridata (Stoccarda...


Quella tricolore di venerdì a Bedonia, sarà una crono bella ed esigente, dove la gestione delle forze risulterà fondamentale tanto quanto la potenza. A me sarebbe piaciuta molto. La preparazione di una crono, anche se si corre al pomeriggio come...


Sante Giovanni Gaiardoni, “Gianni” per gli amici, è un’eccellenza assoluta delle due ruote, sia in ambito italiano, sia in quello internazionale. L’attribuzione di eccellenza travalica comunque il settore ciclismo per fissarsi, a pieno titolo, in quello più ampio dello sport...


  Il Tour de Suisse è una corsa molto particolare, è un po’ lo spartiacque della stagione, ma sicuramente un importante occasione per testare se stessi in vista dei grandi appuntamenti come il Tour de France. Erano molti gli italiani...


Maximilian Sciandri ha da poco concluso il suo primo Grande Giro con la Movistar. E l’ha vinto. Dopo otto anni in BMC, il direttore sportivo italo-britannico si è tolto la soddisfazione di vedere un suo corridore trionfare al Giro d’Ita­lia....


È un appuntamento di quelli da non perdere e da segnare in agenda: domenica 30 giugno alle ore 13.30 su RaiDue, all'interno della rubrica TG2 Motori - che va in onda subito dopo il TgDue - ci sarà un ampio...


  Nel nome di Coppi. Nei pedali, nel manubrio, nella sella di Coppi. Nel ricordo, nell’omaggio, nell’esempio di Coppi. Nelle terre, sulle montagne, sulle strade di Coppi. Nei paesaggi, nell’atmosfera, con la gente di Coppi. La Fausto Coppi e La...


Manca poco più di una settimana al via ufficiale del “Giro Rosa Iccrea”, la gara a tappe più lunga e prestigiosa del panorama ciclistico internazionale, inserita tra le prove dell’U.C.I. Women’s World Tour 2019. 144 le atlete al via della...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy