GIRO. NESSUNA FRATTURA PER TOM DUMOULIN, MA ADDIO CLASSIFICA

GIRO D'ITALIA | 14/05/2019 | 18:26

Giornata davvero sfortunata per Tom Dumoulin, coinvolto nel finale di tappa nella caduta che ha frazionato il gruppo. Se gli altri big della generale sono riusciti a evitarla e a limitare i danni, il vincitore del Giro d'Italia 2017 ha invece battuto il ginocchio sinistro e tagliato il traguardo, sanguinante, a oltre 4' da Carapaz.

Dopo la doccia e le medicazioni del caso sul bus della sua squadra, il campione olandese è stato trasportato in ambulanza alla clinica mobile del Giro per accertamenti. Per fortuna, i raggi X hanno escluso fratture.

«Non so bene cosa sia successo perchè con l'ammiraglia eravamo dietro alla corsa. - ha spiegato il direttore sportivo del Team Sunweb Michiel Elijzen. - Tom ci ha detto che aveva male al ginocchio, che non riusciva a spingere sui pedali, per questo ha perso tanto tempo. Per valutare il da farsi vedremo come si sentirà stasera e come si sveglierà domani mattina. Per il morale di certo è stata una brutta botta. Eravamo qui per vincere il Giro, dopo 4 tappe ci ritroviamo a più di 4’ dalla maglia rosa, non possiamo essere felici. Dobbiamo comunque restare positivi, la generale ormai è compromessa ma continueremo a lottare giorno per giorno per vincere le tappe, sia con lui che con i suoi compagni». 

Più tardi, via social arrivano anche le parole del diretto interessato. «Non ci sono fratture, ma il mio ginocchio è davvero gonfio. Dopo l'impatto non ero proprio in grado di fare forza sulla gamba colpita, non so come starò domani. Quel che è sicuro che la classifica generale per me ormai è andata» ha commentato Tom Dumoulin.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Motivi diversi...
14 maggio 2019 19:46 lele
...ma anche lo scorso anno avevano recitato il “de profundis” per Froome, poi abbiam visto tutti come è andata.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

È un vero e proprio dominio, quello firmato da Andrea Piccolo nella classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Ulian. Il magentino del Team LVF, infatti, ha letteralmente stracciato gli avversari conquistando punti lungo tutto l'arco della stagione con incredibile regolarità, a...


Mai dire mai... ma sembra molto difficile che le rivali possano insidiare il successo di Marta Bastianelli nell'Oscar tuttoBICI Alé Cycling. La laziale, campionessa italiana in carica, ha infatti un ampio margine di vantaggio sulla pattuglia delle avvesarie, guidate da...


  Era il Coppi di Giuncugnano. E quando il Coppi di Castellania scoprì, scelse e adottò il Coppi di Giuncugnano nella Tricofilina-Coppi, anno 1959, almeno nell’Alta Garfagnana si pensava a una nuova stella. Fu invece una meteora. Silvano Lunardi era...


"Coppi ultimo". E' il 1959 l'ultima stagione tra i professionisti con la maglia della "Tricofilina". Le grandi ali dell'Airone non volano più alte come un tempo, anzi il destino è alla porte, si chiuderanno definitivamente quella maledetta fredda mattina del 2...


Julbo si fa largo nel ciclismo con occhiali sempre più raffinati e performanti a testimonianza di quanto la sportività e la dinamicità faccia parte del DNA di questa azienda. Oggi, arrivano i nuovissimi EVAD-1, gli occhiali iper connessi che vi permettono di leggere...


All'edizione 2019 della cronosquadre denominata 6XAndrea, in programma domenica 22 a Jesolo (Venezia) e valida per il Campionato Italiano della specialità, parteciperanno anche 12 corridori, suddivisi in due formazioni, appartenenti all'Associazione Glorie del Ciclismo Triveneto presieduta da Mario Beccia... per...


Neanche il tempo di lasciarsi alle spalle l’incredibile successo di Italian Bike Festival che la carovana di Bike Events è già pronta a partire nuovamente. Sabato 21 e domenica 22 prenderà il via la prima delle cinque tappe di Shimano...


Sabato 21 settembre, presso la Pro-Loco Seregno, in via Cavour 25, alle ore 17.30, è in programma un incontro-dibattito con il titolo “RACCONTI DI CICLISMO - tra romanzo e storia” con gli autori delle pubblicazioni – Mauro Colombo e Gianni...


  Tutto pronto per la sessantesima edizione della Coppa Messapica, la classica del ciclismo dilettantistico élite e under-23 che si correrà sabato a Ceglie Messapica. Grazie alla regia dell’A.S.D.C G.S.C. Orazio Lorusso, andrà in scena una gara sicuramente combattuta con...


Si profila una nuova sfida per il Team Mortiloro Lanzarote che questo finale di stagione vede protagonista Stefano Cecini che, dopo aver gareggiato in tandem con Pierre Amighini per tutto l’anno, si cimenta ora in una prova estrema l’Adriatica Marathon 2019. Si tratta di una competizione...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy