LE STORIE DEL FIGIO. BICICLETTA E DINTORNI "ALLA MILANESE"

STORIA | 23/10/2018 | 07:33
di Giuseppe Figini

La lettura del pezzo che Marco Pastonesi  ha dedicato ieri al Dizionario della Lingua del Ciclismo di Mauro Parrini nella sua "L'ora del Pasto" ci ha richiamato alla mente l’edizione 2018 di BICICLETTE RITROVATE, manifestazione che lo storico negozio milanese di Rossignoli organizza con successo in primavera. Il tema di quest’anno erano “le grandi rivalità”.

Nei caratteristici e suggestivi cortili interni di Corso Garibaldi 71, nel cuore di Milano, prossimo a Brera, in due splendide giornate di sole, di piena primavera, erano proposte le specialissime con i quali i grandi titolari dei più noti dualismi del nostro ciclismo hanno dato vita a episodi sportivi che hanno scritto la storia, di varie epoche, dello sport ciclistico. E non solo perché la proposta di biciclette e accessori, partendo dal passato, per le differenti fruizioni e utilizzi, si sono articolate e proposte pure al presente e anche al futuro perché, come dice Giovanna Rossignoli – e non solo lei in verità – la bicicletta ha sempre un brillante futuro.
Nell’ambito del fuori Salone collegato all’evento di respiro internazionale della rassegna mondiale del mobile e del design la sede di Rossignoli è stata visitata e apprezzata da visitatori cosmopoliti, di ogni nazionalità, come d’abitudine. Peccato che quest’anno l’antico glicine con fioritura di spettacolare sceneggiatura non abbia proposto l’abituale cascata di fiori color viola. Torneranno anche i fiori.

Cosa c'entra il Dizionario? Presto detto... Per i visitatori milanesi, allarghiamo ai lombardi, un motivo di curiosità e ricordo è stato il pannello con la proposta di alcuni termini dialettali meneghino-lombardo collegati alla bicicletta e al ciclismo che sono qui rappresentati nell’qui sotto. Altri sono probabilmente rimandati alla prossima edizione di Bici Ritrovate.

Termini divertenti, onomatopeici, fotografici di quel grande mondo senza confini che è la bicicletta. Stavolta declinati "alla milanese".

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Ben Hermans è uscito davvero malconcio dalla caduta avvenuta al Tour Dwn Under. Il belga della Israel Start-Up Nation ha riportato infatti fratture alla spalla, a due costole e alla clavicola. Il corridore volerà in patria dove sarà sottoposto ad...


Con il sogno di prendere parte al Giro d'Italia che scatta dalla sua Ungheria, Janos Pelikan approda alla Androni Sidermec. Classe 1995, l'anno scorso il magiaro correva alla Pannon Cycling Team con la quale ha ottenuto tre vittorie in corse...


Il Tour de l'Oman quest'anno non si correrà. L'edizione 2020, l'undicesima della serie, è stata cancellata per lutto: il 10 gennao scorso, all'età di 79 anni è morto il sultano Qabous ibn Saïd. Nell'emirato sono stati proclamati 40 giorni di...


È partita ufficialmente da Gorizia la stagione olimpica dei gemelli Daniele e Luca Braidot. I due biker hanno illustrato il loro programma in un incontro conviviale che si è svolto nella calda atmosfera del Birrificio Antica Contea... per leggere l'intero...


Quello che vedete è l'emozionante video promozionale della terza Granfondo Michele Scarponi e il 19 aprile vieni a pedalare a Filottrano (An) in onore del grande campione marchigiano. «Ti aspettiamo per vivere un’indimenticabile giornata sui pedali e per percorrere insieme alcune delle strade sulle quali l’Aquila di Filottrano amava...


Roberto Bressan, il suo mentore, è convinto che Jonathan Milan abbia i numeri. Vedendolo in bicicletta, con i suoi 194 centimetri e il 46 di scarpe, siamo sicuri che i numeri li darà. La storia di Milan in bicicletta inizia...


Anima d'acciaio: Columbus e il design della bicicletta", la mostra ospitata presso la Galleria Antonio Colombo Arte Contemporanea dal novembre scorso ha riscosso un notevole successo di pubblico e così gli organizzatori hanno deciso di prorogarla. Leggi la news su...


Il trionfo è doppio. UYN – Unleash Your Nature conquista ben due ISPO Award, il più alto sigillo di qualità per articoli sportivi, con le rivoluzionarie scarpe UYN X-Cross Tune e con l’intimo tecnico Energyon. Il riconoscimento viene assegnato ogni anno da ISPO, il più importante...


SIXS, storica azienda produttrice di capi intimi per l’outdoor, ha fatto negli anni grandi passi avanti affinando il Carbon Underwear®, il segreto che rende le maglie intime SIXS così apprezzate dagli atleti. per leggere l'intero articolo vai su tuttobicitech.it


È un volto arcinoto nel mondo del ciclismo, un personaggio che affascina con il suo slang italo statunitense, un amico di tuttoBICI anche se - formalmente - veste la maglia della concorrenza. Lui è Gregor Brown, giornalista nato in Oklahoma,...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155