SOFFI AL CUORE. CARINOLA NON È QUELLA DI MATANO

STORIA | 11/10/2018 | 13:06
di Gian Paolo Porreca

Troviamo encomiabile, se non pure emozionante, il gesto di Frank Matano, giovine attore popolare, volto noto della TV, di dare visibilità al proprio luogo di origine - Carinola, antica cittadina della provincia di Caserta, ben distante dal capoluogo -, con il firmare il cartellino per la sua squadra di calcio.

Giustappunto il Carinola, girone B della Prima Categoria del calcio campano, un punto in classifica. Beautiful, gentle in my mind, il pensiero di un enfant du pays che si mette in gioco, qualche
tocco di palla ed un calcio di inizio coniugato al tempo che verrà, un passaggio non solo mediatico, per accendere i riflettori sul proprio territorio troppo emarginato.

Sacrosanto il concetto, 'se il suo nome non è sul giornale, lui si fa dimenticare', e lui con noi. Il problema è il dover ricorrere allo spot di Frank Matano perché si parli di Carinola, non altro. E che in buona fede, e con la sua scanzonata cultura, di chi ha amato molto più l'ottimo biliardino a sagome rosse e blù che non le pareti della vita di un paese di provincia, ci spalanchi di quel nucleo sentimentale solo una lettura privata che resta una modesta esternazione, buona al massimo per meritare il cinguettio della sua compagnia di trovatori amici.

Lodevole, l'amore di Matano, senza neppure ricorrere alla onnipresenza storica di Matilde Serao cresciuta a Carinola, per il proprio paesello, alla Renzo Pezzani. Ma quanto sarebbe stato più nobile e proficuo, 'più figo' per una ipotesi non solo da talent, se ci avesse illuminato gli edifici durazzeschi della sua incredibile cittadina: da palazzo Novelli a palazzo Parascandolo, da casa Martullo a casa Aceti, la sua storia catalana, il racconto poniamo di don Amato Brodella (Caramanica editore)….

Quanto sarebbe stato anche sportivamente più vincente - se lo sport (calcio minore incluso) può essere come lui ci suggerisce viatico di ri/educazione - se ci avesse invitato noi tutti a visitare Ventaroli, frazione di Carinola, e la sua splendida Cattedrale paleocristiana, Santa Maria in Foro Claudio, incrocio mirabile fra la scuola cassinate e la romanità di Oriente, parliamo del Mille.

La strada sull'Appia per Carinola, dalle nostre Grandi Città senza fiato, è ancora troppo lunga per essere percorsa sulle cadenze della cultura remota. Ma un calcio al pallone, forse, 'che bell' effetto
al mio cuore', una sfera di cuoio che finisca per rotolare al di là dello stadio comunale, potrebbe davvero servire a guardare cosa c'è di più vero, o di troppo dimenticato, più in là. A Carinola, provincia della migliore Caserta, come nel resto del mondo.

da ‘Il Mattino’, ed. Caserta, 10 ottobre 2018

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, grande amico del ciclismo interverrà domani, sabato 16 febbraio, all’inaugurazione di "Cosmobike 2019", la rassegna legata al mondo dello sport del pedale ospitata presso i padiglioni di Veronafiere. L’appuntamento è stato programmato a...


Grande trionfo Astana nella prima tappa della Vuelta a Murcia e festa grande per Pello Bilbao che ha sfruttato nel migliore dei modi la superiorità numerica del team kazako nel gruppetto che ha imposto la sua legge in un finale...


Eduard Prades beffa i francesi sul traguardo di La Ciotat, dove si è conclusa la seconda tappa del Tour de la Provence. Lo spagnolo della Movistar ha regolato allo sprint il gruppetto dei migliori che si è selzionato sulla salita...


Parte con il Trofeo Laigueglia la stagione su strada del team Sangemini Trevigiani Mg.KVis Vega. A pochi giorni dall'appuntamento con la classica ligure, in programma domenica 17 febbraio, la formazione di Iommi e Barzi si sta preparando al meglio per...


Dopo aver ottenuto un notevole incremento dei numeri sul web e sulla Tv nell’edizione 2018 della Ciclismo Cup, prosegue per il terzo anno consecutivo la collaborazione tra PMG Sport,  società specializzata nella produzione e distribuzione globale di contenuti multimediali, e...


Jaime Roson è stato squalificato dall'Uci per quattro anni a causa di anomalie nel suo passaporto biologico, riscontrate nel corso della stagione 2017, quando militava nella Caja Rural. La Movistar, formazione nella quale milita attuamente Roson, ha immediatamente emesso un...


La Iseo Serrature Rime Carnovali è pronta per affrontare la prima sfida tra i professionisti: quella di domenica 17 febbraio 2019 sarà una data storica per il team bresciano che per la prima volta sarà in gara nella massima categoria. Il...


Il Tour of the Alps, che quest’anno si ripropone in cinque appassionanti giornate dal 22 al 26 aprile, sembra aver instaurato nelle prime due edizioni dopo la sua introduzione (erede del Giro del Trentino) una tradizione favorevole, lanciando in orbita...


Secondo appuntamento stagionale per Fabio Aru, chiamato a guidare una squadra giovane nella Volta ao Algarve (20-24 febbraio). I tecnici Allan Peiper (Aus) e Bruno Vicino (Ita), supportati da Paolo Tiralongo (Ita), avranno a disposizione i seguenti corridori: Fabio Aru (Ita),...


L'Irlanda perde il suo Giro: gli organizzatori della Ras Tailteann hanno infatti annunciato che l'edizione 2019 della corsa in programma nell'ultima settimana di maggio) non si disputerà. «Dopo aver lavorato per anni con l'assicurazione FDB e poi con la An...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy