A&V PRODIR, VOGLIA DI RISCATTO ALLA AGOSTONI

CONTINENTAL | 14/09/2018 | 15:03

C’è tanta voglia di rivincita in casa Amore & Vita – Prodir.  Il Team diretto da Frassi, Marchetti e Giorgini ha davanti a se ancora cinque intensi e prestigiosissimi appuntamenti in Italia prima di chiudere la stagione (oltre ad altre gare in programma all’estero). Gare molto importanti dove l’anno scorso il team lasciò il segno conseguendo una bellissima vittoria (al Memorial Pantani).

Si parte domani con la Coppa Agostoni, una sfida personale, a cui il Team A&V | Prodir si preannuncia pronto, considerando anche le ultime ottime prove in Cina e Francia. Ci sarà da dare tutto, specialmente in queste competizioni che l’anno scorso videro gli atleti di A&V  come grandi protagonisti e poi perché adesso è necessario quanto doveroso cercare di  raccogliere qualcosa anche in Italia dopo una stagione corsa al di sotto delle aspettative.

Servirà il massimo della convinzione e della determinazione, soprattutto dopo le continue incoraggianti conferme arrivate dall’estero a suon di risultati.

Questo è ciò che chiedono i D.S. ed il management ai propri atleti che sicuramente sapranno farsi trovare all’altezza della situazione.

Al via della 72° Coppa Agostoni ci saranno Pierpaolo Ficara, Marco Bernardinetti, Davide Gabburo, Mirko Trosino, Michele Corradini, Slava Biondi e Colin Stussi, tuttie e sette atleti in ottima forma e pronti alla sfida.

«Siamo estremamente motivati – spiega il D.s. Frassi – sotto il profilo atletico ci sono dei segnali del tutto  incoraggianti, siamo consapevoli del nostro valore e sappiamo di dover cercare un risultato esponenziale a questo punto della stagione. Gli atleti stanno dimostrando finalmente il giusto approcciano con umiltà e grinta. Ci sarà da lottare ma siamo pronti a farlo al massimo delle nostre potenzialità. Vogliamo chiudere in bellezza una stagione che fino ad oggi ci ha dato meno di quanto ci aspettavamo ma visto che non è ancora troppo tardi per dimostrare il nostro valore saremo al via di ogni corsa come fosse un campionato del mondo così da valorizzare al massimo tutti i nostri sponsor con in testa il sig. Giorgio Pagani di Prodir».

Copyright © TBW
COMMENTI
FORZA RAGAZZI
14 settembre 2018 18:27 Libertas
L'anno scorso sono stati la vera sorpresa dell'anno con due successi da far invidia a molte Professional e nessuno può mettere in dubbio questo straordinario merito. Quest'anno purtroppo la stagione non sta girando per il meglio è vero, però mi auguro che in queste corse la sfortuna si faccia finalmente da parte ed i ragazzi di Fanini si dimostrino all'altezza della storia della maglia che portano addosso. In bocca al lupo a tutti, soprattutto a Ficara, un atleta forte e serio che nella sua carriera ha dovuto combattere contro la cattiva sorte già troppe volte. Sono sicuro infatti che con un Ficara al 100%, la squadra di Fanini avrebbe ottenuto - ad oggi - risultati ben diversi, ma non è ancora finita, quindi forza ragazzi!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Per il secondo giorno consecutivo, Thibaut Pinot ha dato spettacolo, ha staccato tutti i rivali nella corsa alla maglia gialla (ad eccezione del Landa di oggi) e ha recuperato terreno in classifica generale. «Da oggi è iniziata la mia rimonta...


Simon Yates firma la sua seconda grande impresa in questo Tour de France: dopo Bagnères de Bigorre, il britannico corona il suo straordinario weekend pirenaico vincendo a Foix Prat d'Albis: «È stata una grande vittoria e confesso di essere molto...


Per la prima volta in due settimane, Julian Alaphilippe è andato in difficoltà e ha ceduto terreno. Poco, in realtà, ma la tappa è stata davvero impegnativa: «Mi aspettavo un giorno duro come è stato in realtà, voglio ringraziare la...


Il Team Ineos continua a puntare su due cavalli, con una gestione tattica che a volte fa discutere: oggi Egan Bernal ha risposto a Pinot staccando Geraint Thomas, mentre il gallese poi ha reagito staccando a sua volta la maglia...


Con il coraggio dei grandi, Giulio Ciccone ha fatto di tutto per entrare nella fuga di giornata e provare ad essere protagonista in una delle tappe più attese del Tour. «Non c'è niente da fare, continuo ad avere mal di...


Ha chiuso ventiseiesimo a 4'45" ed ora in classifica generale Fabio Aru occupa il diciassettesimo posto a 14'15" da Alaphilippe. «Anche quella di oggi è stata una tappa molto impegnativa - spiega il sardo della UAE - e l'abbiamo corsa...


Il Tour più bello degli ultimi anni non tradisce nemmeno oggi e ci regala un'altra tappa entusiasmante. A metter il suo sigillo sulla frazione numero 15 - la Limoux-Foix Plat d'Arbis - è stato Simon Yates, che ha posto il...


Ormai scarseggiano gli aggettivi per descrivere la grandezza di Peter Sagan. Ne volete un'altra prova? Guardate cosa ha fatto ieri sul Tourmalet...


E' il veneto Alessio Delle Vedove ad imporsi nel Trofeo città di Castelnuovo di Asola per allievi che si è svolto nel Mantovano. Il corridore dell'Uc Mirano batteo Daniel Polato del team Aspiratori Otelli VTFM Carin Nacanco e Diego Ressi...


  Tappa ad Andrea Bagioli, Giro a Mauri Vansevenant. Il 56° Valle d’Aosta ha assegnato i suoi due ultimi verdetti ai piedi della Gran Becca, punto di arrivo per scalatori a due ruote, base di partenza per arrampicatori a ramponi...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy