DONOVAN. VOGLIO PORTARE A CASA QUESTA MAGLIA

PROFESSIONISTI | 14/06/2018 | 16:32
di Giulia De Maio

La nuova maglia rosa ha 19 anni compiuti da poco. Mark Donovan è un talento di cui avevamo già sentito parlare e che oggi è sbocciato in tutto il suo splendore al Giro d'Italia Under 23. Tra le promesse più interessanti e precoci del panorama internazionale, ieri ha promosso l'azione che ha ribaltato la corsa rosa e oggi ha dimostrato di essere tra i più competitivi quando la strada sale. 

«Oggi ci credevo, Williams ha attaccato all'inizio della salita, ma io sapevo di dover controllare Osorio, che questa mattina partiva con 39" di vantaggio su di me. Ieri è stata una tappa decisiva, in tanti l'hanno presa sottogamba pensando che non sarebbe successo molto invece... Vestire questa maglia al mio primo Giro è una grandissima emozione. Domani ci aspetta la tappa forse più dura di questo Giro, si dice che la miglior difesa è l'attacco, io sono uno a cui piace correre in modo aggrevviso, speriamo sarà un'altra bella giornata. Sono fiducioso perchè le mie gambe rispondono bene e i miei compagni sono forti» ci ha raccontato dopo le premiazioni mentre sulla pipa della sua bici notiamo che si era segnato i dorsali dei rivali da tenere d'occhio con i rispettivi distacchi in classifica.

Flavio Zappi che l'ha diretto in ammiraglia l'anno scorso, nei giorni scorsi ci aveva preannucciato che avrebbe fatto bene. «Ho iniziato a correre a 14 anni, da junior sono cresciuto nel Team Zappi e quest'anno ho fatto il salto nel team di Bradley Wiggins. Ho avuto occasione di conoscerlo alla presentazione del team a inizio anno, è una bella persona, probabilmente ci chiamerà questa sera per farci i complimenti. Per il futuro mi piacerebbe correre in un team World Tour, ma è ancora davvero presto per pensarci. Questo Giro sicuramente aiuterà a farmi notare... Una dedica per questo traguardo raggiunto? A mamma Annie e papà Peat che ci sono sempre stati e ci saranno sempre, prima e dopo ogni corsa» racconta ancora questo ragazzo classe '99, che ha completato gli studi da poco e d'inverno si diletta con lo sci.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Dopo il responso delle lancette della cronometro a squadre inaugurale - con la pronosticata vittoria della Quick Step e la maglia di leader sulle spalle di Elia Viviani - la Adriatica Ionica Race riparte sempre da Lido di Jesolo per...


GSG, marchio d’abbigliamento “Made in Italy”, ha siglato una nuova prestigiosa collaborazione diventando partner della nuova corsa a tappe italiana: l’Adriatica Ionica Race. Per la prima edizione della corsa, che comincerà il prossimo 20 giugno, GSG firmerà le maglie dei...


Continua l’ascesa di Selle Italia alla conquista dei più importanti eventi ciclistici al mondo. Dopo la collaborazione con il Giro d’Italia, attiva da ben 18 anni e da poco confermata fino al 2020, l’azienda di Asolo si prepara oggi a...


Parla abruzzese, in queste prime settimane, l'Oscar tuttoBICI Gran Premio Androni Giocattoli: al comando tenta la fuga, infatti, Eleonora Ciabocco del Team Di Federico Pink, mentre al suo inseguimento si sono lanciate l'emiliana Giulia Raimondi, la toscana Beatrice Bertolini e...


In queste ore si va completando l’elenco degli iscritti al Campionato Italiano U23 in programma sabato a Taino (VA). Ad oggi all’8° Trofeo Corri per la Mamma e 8° Trofeo Giuseppe Giucolsi a.m. – 4° Coppa dei Laghi Trofeo Almar, che...


Va delineandosi in modo sempre più completo quello che sarà lo schieramento di partenza del 75° Tour de Pologne, corsa World Tour in programma dal 4 al 10 agosto. 22 squadre di 7 corridori ciascuna al via: le 18 formazioni...


Ci saranno anche i campioni del Sudamerica alla prossima edizione della 6 Giorni delle Rose Internazionale di Fiorenzuola (Piacenza), in programma dal 4 al 9 luglio (programma sul sito www.fiorenzuolatrack.it). I cileni Antonio Cabrera e Felipe Penaloza, freschi del trionfo...


Eleonora Gasparrini, che di Oscar se ne intende..., vola in testa alla classifica generale dell'Oscar tuttoBICI Gran premio Mapei: la piemontese guida davanti all'emiliana Patuelli, l'abruzzese Patuelli e la veneta Michieletto. La stagione ormai è entrata nel vivo e la...


Proprio al Tour de Savoie Mont Blanc, 12 mesi fa, Colin Stussi si mise in luce al grande pubblico del ciclismo professionistico, con una serrata battaglia con il fenomeno colombiano Egan Bernal, oggi al Team SKY e spalla fondamentale di...


L'avvocato Fiorenzo Alessi, ciclista praticante e appassionato, ci propone in questa lettera una simpatica riflessione sullo scontro tra l'automobilista che ha morso l'orecchio ad una automobilista. Riflessione che, ovviamente, non estingue il reato.. Caro Direttore, se non m'inganno, non ho...


VIDEO





DIGITAL EDITION
I PIU' LETTI
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy