DELFINATO. L'UCI INDAGA SUL GEL DELLA LOTTO SOUDAL

PROFESSIONISTI | 08/06/2018 | 09:52
L'UCI sta esaminando lo Speed Gel, il prodotto che i corridori della Lotto Soudal hanno messo sulle loro gambe mercoledì in occasione della cronometro a squadre del Critérium du Dauphiné. In quella occasione la formazione belga ha ottenuto il terzo posto dietro Sky e BMC. Lo riporta nella sua edizione odierna Het Nieuwsblad.

«Non posso se sia lecito o no, ma penso che sia meglio valutare tutto a fine corsa» ha detto il commissario UCI Jean-Michel Voets che ha subito chiamato in causa Jean-Christophe Péraud, responsabile del comitato tecnico della UCI.

Sulle gambe dei corridori della Lotto Soudal mercoledì si potevano notare delle piccole palline bianche. Secondo il medico del team Servaas Bingé si tratta di un gel aerodinamico: «Il gel riduce la resistenza dell'aria - ha spiegato in una intervista a Sporza - maggiore è la velocità, maggiore è il vantaggio che si ottiene dall'aerodinamica. Ogni piccolo aiuto è importante e noi cerchiamo di dare il meglio ai nostri corridori. Quel Gel Speed offre un vantaggio aerodinamico e forse anche per un vantaggio mentale».
Copyright © TBW
COMMENTI
Gel
8 giugno 2018 12:27 9colli
Povero Ciclismo...........ma dove andrà a finire questo Sport che: éra tanto bello!!!

Per 9colli
8 giugno 2018 13:11 blardone
Se per lei era bello prendere la Simpamina .l epo .testosterone ecc ecc come anni precedenti ???forse meglio un po di crema e come dice il dottore e solo un fatto psicologico.... Meglio questo ciclismo di ora

Mi sfugge la logica
8 giugno 2018 15:09 pickett
Se davvero questo gel serve a qualcosa,nel giro di poche settimane lo useranno tutti,e quindi quale sarà il guadagno?Aumenteranno ancor + le spese,tutto qui,come già avvenne per i carissimi cerchioni ad alto profilo,e prima ancora per le ruote lenticolari,i manubri da triathlon,i telai in titanio,le corone ellittiche etc,etc,etc...Se li hanno tutti,é come se non li avesse nessuno.E i costi crescono...la stupidità umana non ha limiti.

x blardone
8 giugno 2018 18:15 9colli
MI MERAVIGLIO DI LEI..........E NON AGGIUNGO ALTRO !!!

9colli
8 giugno 2018 19:56 blardone
Mi piace la discussione ..... un giorno parleremo di persona .a presto Blardone Andrea

x blardone
9 giugno 2018 09:01 9colli
quando vuole....... ha dimenticato le gocce di MICOREN nelle zollette di zucchero.......già da Esordienti(anni 60/70 in su e via andare....con tutto il resto!!!

mascherine di carnevale
9 giugno 2018 10:32 PEDALA
W LA CREMA::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Nel cuore della splendida Rocamadour, uno dei più bei villaggi del Lot, Benoit Conefroy ha conquistato uno splendido successo, mettendo la sua firma sulla tappa conclusiva della Route d'Occitanie. La frazione è stata animata dalla solita lunga fuga che ha...


Trionfo di Eleonora Ciabocco nella gara delle donne allieve, che ha sancito la chiusura della "Giornata del Ciclismo Lombardo" nell'Autodromo Nazionale di Monza. La marchigiana, del Team Di Federico, si è imposta allo sprint sul gruppo compatto superando Beatrice Bertolini...


Samuel Quaranta ha firmato una grandissima volata conquistando il successo nella corsa juniores della Giornata del Ciclismo Lombardo. Il velocista, figlio d'arte, del Team LVF ha preceduto Giosué Epis della Aspiratori Otelli, e Lorenzo Gobbo della formazione GB Junior Team....


Con la gara riservata alle donne esordienti si è consumato il quinto e penultimo traguardo della lunga "Giornata del Ciclismo Lombardo" nell'Autodromo Nazionale di Monza. La prova femminile è stata vinta dalla piemontese Anita Baima, pronipote di Franco Balmanion (vincitore...


Sarà un’edizione particolare quella della Tirreno–Adriatico EOLO, in programma dal 7 al 14 settembre, non solo per il periodo in cui si correrà ma anche perché avrà la particolarità di svolgersi su otto tappe anziché le sette consuete. Mauro Vegni, Direttore...


Emozioni forti e lacrime cacciate indietro a forza, femrate sul ciglio dell'occhio... Stamane a Lectoure, prima della partenza dell'ultima tappa della Route d'Occitaine, il gruppo ha voluto rendere omaggio alla memoria di Nicholas Portal, l'ex professionista e tecnico della Ineos,...


Continuano in queste ore i movimenti di mercato. La Cofidis ha annunciato il rinnovo biennale di Anthony Perez mentre particolarmente attiva è la AG2R che si è assicurata i servigi del belga Van Hoecke, in scadenza di contratto con la...


Il terzo traguardo della Giornata del Ciclismo Lombardo, che ha visto in corsa gli allievi, premia lo sprint vincente di Milo Marcolli. Il velocista varesino di Sumirago, della società Busto Garolfo al suo primo anno nella nuova categoria, al fotofinish...


Siamo ad agosto e sullo Stelvio nella notte sono scesi 20 cm di neve. In questo momento, alle 12:00, sulla vetta ci sono zero gradi. Ciclisti, motociclisti e automobilisti hanno comunque già ripreso a scalare il versante valtellinese. Quello altoatesino...


Il Gino Bartali meno conosciuto è stato protagonista della serata di apertura di “Una montagna di cultura…la cultura in montagna”, rassegna organizzata da Pontedilegno-MirellaCultura con la collaborazione di Pro Loco e Biblioteca Civica Dalignese. Dopo la tre giorni di PontedilegnoPoesia,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155