CASO FROOME. NIBALI: «BRUTTA NOTIZIA PER IL CICLISMO E PER ME»

PROFESSIONISTI | 13/12/2017 | 11:00
Vincenzo Nibali, in ritiro con la Bahrain Merida sull'isola croata di Hvar, oggi si è svegliato con la pioggia e la notizia della positività di Chris Froome alla Vuelta di Spagna, che il campione siciliano aveva concluso al secondo posto, proprio alle spalle del britannico della Sky.
Lo Squalo dello Stretto e i compagni, che oggi avevano in programma una giornata di riposo dopo 5 di allenamento intenso in vista della stagione 2018, sono comprensibilmente prudenti nei commenti. Dopo gli esercizi di risveglio muscolare e la colazione Vincenzo però ci ha confidato: «Ho letto la notizia e la reazione di Chris e il suo team, è presto per esprimere un pensiero. Di certo è una bruttissima notizia per il movimento e anche per il sottoscritto. Se fosse confermata la sua positività, nessuno mi ridarebbe l'emozione di vincere di nuovo la Vuelta e salire sul gradino più alto sul podio di Madrid».

da Hvar, Giulia De Maio
Copyright © TBW
COMMENTI
Questione di tempo
13 dicembre 2017 12:15 Luas
Nibali da corridore corretto qual è non si permette di parlare come non si è mai permesso prima... ma quando ti ritrovi con un avversario che non ha mai un giorno di crisi o un cedimento una domanda te la fai.... anche ad un campione come a una persona normale succede di non star bene... e Nibali come altri corridori si sarà chiesto ma per battere questo cosa bisogna fare ? Niente solo aspettare... peccato che vincere sul campo è un\'altra soddisfazione. Nibali troppo Signore per aggiungere qualcosa

Bravo Vincenzo
13 dicembre 2017 12:40 Pinuccio25
Splendida dichiarazione. Poche parole ma chiarissime.

mi e' diventato ancora piu' simpatico
13 dicembre 2017 23:04 SoCarlo
- arriva secondo ad una vuelta dove un 40nne fa la corsa della vita, prestazione che non ripetera' piu'
- arriva terzo al giro cercando di vincerlo invece di accontentarsi della seconda posizione: il primo verra' squalificato
- arriva secondo alla vuelta (di nuovo) dietro uno, che se applicano il regolamento ed in base a quanto noto oggi, verra' privato del titolo

pertecipa al tour dove il vincitore si inala in mondovisione o si fa mandare lo sciroppo dall'inghilterra (pare che in Francia il gusto pera sia illegale)

In un ciclismo appena un po piu' serio si parlerebbe di uno dei campioni italiani piu' forti di sempre...

Splendida dichiarazione???
14 dicembre 2017 09:00 Lignazz
Froome è un campione indiscusso e indiscutibile!!
Per quanto riguarda Vincenzo, cosa dire...alla Vuelta è stato battuto in maniera netta da un atleta più forte di lui fino ad oggi...quindi cosa deve mai dire, che accetti il suo secondo posto e "cara e grasia"!!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
È il gran giorno della Coppa Bernocchi, giunta alla sua edizione numero 103. Partenza e arrivo nel cuore di Legnano per una corsa che ha richiamato al via grandi campioni e che lo scorso hanno è stata scenario per una...


  L’ Italia esprime grande qualità nel ciclismo femminile e tra le atlete che in tempi brevi possono decollare c’è sicuramente Valentina Basilico, passista veloce della BePink. Valentina ha 19 anni e nella sua prima stagione tra le elite ha...


“Quando oggi, su per le terribili strade dell’Izoard, vedemmo Bartali che da solo inseguiva a rabbiose pedalate, tutto lordo di fango, gli angoli della bocca piegati in giù per la sofferenza dell’anima e del corpo – e Coppi era già...


Le giornate si accorciano e per continuare ad allenarsi nel pomeriggio faranno sempre più comodo le luci posteriori,  anche se a dirla tutta, in modalità lampeggiante dovrebbero essere sulle vostre bici anche di giorno. Quelle di MagicShine sono un concentrato di potenza...


Presentazione libro MORENA TARTAGNI   VOLEVO FARE LA CORRIDORA è il titolo del libro firmato da Gianluca Alzati che narra con piacevole scorrevolezza le vicende sportive e pure di vita di Morena Tartagni, atleta e personaggio di pieno rilievo del...


L'ex campione d'Asia Hayato Okamoto (Aisan Racing Team) ha vinto la prima tappa del Tour of Taiwan sul circuito di Taipei City con un tempo di 1:44:46, portando a casa la sua seconda vittoria di tappa a Taipei dopo quattro...


Promesso e realizzato. L’incontro pubblico sulla sicurezza nel settore amatoriale, voluto dal’ACSI ciclismo della provincia di Ravenna, con la collaborazione del Gs Progetti Scorta, è andato regolarmente in scena presso l’aula magna della scuola elementare di San Zaccaria, piccola frazione...


La firma del tricolore Filippo Cettolin sulla classica Sarnano-Recanati prova dell'Oscar TuttoBici allievi. Il giovane veneto, del Velo Club San Vendemiano, conquista la 33a edizione della corsa marchigiana allo sprint sul romagnolo Enea Sambinello della Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica che...


Con gli anni il Parco Verde di CorridoMnia ha sempre più preso la conformazione dello stadio del ciclocross, capace di accogliere tanti appassionati spettatori ma anche di mettere a dura prova gli atleti. Anche la quarta volta consecutiva nella città...


Un bel sole dopo qualche giorno di pioggia ha fatto da cornice alla prima edizione del Cx del Tergola Comune di Cadoneghe, gara top class di ciclocross che ha visto sfidarsi ben 300 atleti lungo i campi e i prati...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach