Ceramica Flaminia: le ambizioni di un nuovo team

| 30/01/2005 | 00:00
E’ stata presentata nella sala congressi dell'Aldero Hotel di Civita Castellana (VT) la Ceramica Flaminia, la nuova squadra professionistica (continental affiliata in Italia) che conta un organico di 14 corridori. I due team manager Roberto Marrone e Maurizio Bruni hanno illustrato il progetto che ha portato la Ceramica Flaminia, azienda leader nel settore degli idrosanitari, a costituire una squadra di ciclismo: "Il ciclismo si dimostra un eccellente veicolo di comunicazione nel quale le aziende dimostrano di credere se sollecitate con gli argomenti giusti - ha dichiarato Marrone nel corso della presentazione - la popolarità del ciclismo è sempre fortissima". La Ceramica Flaminia disputerà tutte le gare del calendario italiano e parecchie gare in Europa; a guidare la formazione ci saranno Simone Borgheresi e Massimo Podenzana, già alfieri di Marco Pantani nella Mercatone Uno: "Contiamo su un gruppo molto affiatato - hanno detto - che ha diverse individualità molti forti a cominciare da Stefano Boggia, che l'anno scorso ha corso poco ma si è messo spesso in mostra, Stefano Guerrini, che ha già molta esperienza tra i pro, sui russi Gaynitidov e Golubev, sul polacco Szczawinski e su giovani molto promettenti come il toscano Manuele Spadi. E' forte la componente laziale in seno al gruppo; dall'espertissimo Guido Trombetta a Massimiliano Martella, Domenico Quagliariello e Fabio Boccialoni". Anche le istituzioni locali affiancano la Ceramica Flaminia a cominciare dal sindaco di Civita Castellana, dott. Massimo Giampieri, dall'assessore allo sport della Provincia di Viterbo, dott. Gianmaria Santucci, che ha sottolineato l'importanza del ciclismo quale veicolo di promozione turistica. Non a caso la Provincia di Viterbo, attraverso il marchio Terra di Tuscia, sponsorizza il team di Roberto Marrone. Il presidente della Ceramica Flaminia ha spiegato i motivi della squadra ciclistica professionistica: "Dopo un primo esperimento nel 2004 quest'anno abbiamo deciso di scendere in campo con un'esposizione più importante - ha spiegato il dott. Augusto Ciarrocchi - ed una squadra tutta nostra che ci sta dando già delle belle soddisfazioni" A tenere a battesimo la Ceramica Flaminia è stato Franco Chioccioli, vincitore del Giro d'Italia 1991 e forte sostenitore del ciclismo dilettantistico: "E' un bel gruppo - ha commentato il Coppino - vedo che i ragazzi scherzano fra loro e questo è di buon auspicio per l'armonia della squadra". Il debutto agonistico è fissato per domenica 6 febbraio al GP Costa degli Etruschi.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Capita, in una splendida mattinata di sole. Capita di salire in bicicletta nonostante il freddo e di fare un incontro speciale. Come quello che sui social racconta Paolo Viberti, il quale siamo sicuri ci perdonerà quel "vecchio" nel titolo... «Non...


Fenomeno Van Aert: alla sua prima gara ufficiale di Ciclocross il talento belga domina la quinta prova del Superprestige che si è disputata a Boom, in Belgio. Una maschera di fango Van Aert che subito prende la testa della corsa...


Presente e futuro. La Drone Hopper Androni Giocattoli guarda sempre più al domani, proseguendo sul solco di un progetto giovani vincente. In questo quadro si inserisce l’ingaggio per il 2023 di Riccardo Ciuccarelli. 21enne scalatore di talento e prospettiva, Ciuccarelli...


Sarà un sabato sera all’insegna del grande ciclocross, della suspense e delle immagini spettacolari quello che le frequenze di Rai Sport regaleranno oggi agli appassionati delle due ruote. La trasmissione della quinta tappa del Giro d’Italia Ciclocross, il Gran Premio...


Non molla un colpo Lucinda Brand (Baloise Trek Lions) e si aggiudica anche la quinta prova del Superprestige di Ciclocross che oggi si è svolta a Boom, in Belgio. Su un terreno proibitivo reso durissimo dal fango e della pioggia,...


La nostra anticipazione di due giorni fa su Luna Rossa che cerca ciclisti per la prossima Coppa America è finita oggi anche sulla Gazzetta, che è un po’ come ricevere un attestato di stima e di buon lavoro. Ne scrive...


Non è uno che ama galleggiare, anche perché Wolfango Poggi non ha mai avuto un buon rapporto con l’acqua, diciamo pure che fino a poco tempo fa non sapeva nemmeno nuotare. “Wolf” non è tipo da prendere le cose alla...


«Molteni, storia di una famiglia e di una squadra» è un libro che mancava e che va a colmare una lacuna, riportando in auge i fasti di una delle formazioni più importanti nella storia del ciclismo tutto. È il racconto...


E' la regione Friuli Venezia Giulia a brindare in Coppa Italia. La rappresentativa regionale si è infatti aggiudicata la seconda prova che si è svolta a Fanano, nel Modenese. I ragazzi friulani l'hanno spuntata per un solo punto sulla Lombardia...


Lo scorso settembre avevamo lasciato Patrick Lefevere dubbioso sul tema di una possibile squadra femminile con la sua Quick-Step - Alpha Vinyl: con parole pungenti, il dirigente belga aveva parlato di un cattivo investimento quello del ciclismo in rosa. Oggi...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI