La Tribuna di Treviso svela il Giro d'Italia: sarà vero?

| 23/10/2008 | 17:37
Il Giro d'Italia del Centenario scatterà dal Veneto e dal Nordest e ci rimarrà per i primi cinque giorni. La passerella per la presentazione delle squadre avverrà in piazza San Marco, a Venezia, venerdì 8 maggio. Il giorno dopo c’è la prima frazione della corsa rosa: una cronometro a squadre al Lido di Venezia sulla distanza di 21 chilometri. Le strade del Lido tennero già a battesimo il Giro il 17 maggio 1997, con la tappa in circuito vinta da Mario Cipollini sul veronese Nicola Minali ed il veneziano di Paluello di Dolo Endrio Leoni. Domenica 10 maggio la carovana rosa torna sulla terraferma con la Jesolo-Trieste di 157 chilometri; un ritorno a Jesolo dopo la partenza della 10^ frazione del Giro del 2001 terminata a Lubijana con la vittoria per distacco del compianto sacilese Denis Zanette con tre secondi di distacco su Mario Manzoni. Lunedì 11 maggio è in programma la Grado-Valdobbiadene sulla distanza di 180 chilometri; la capitale del Prosecco è la prima volta che ospita una frazione del Giro d'Italia dei professionisti. Due gli arrivi, invece, del Giro d'Italia femminile nel 2000 e 2001. Il 12 maggio, martedì, è previsto un altro nobile ritorno: Padova. La Rcs Sport, nove anni dopo la volata vincente di Ivan Quaranta in Prato della Valle (23 maggio 2000), ha scelto la città del Santo per rendere omaggio alla Società Ciclisti Padovani che celebra, proprio nel 2009, i 100 anni di storia. Proprio come il Giro d'Italia. Festa doppia per una delle società più blasonate in Italia che ha promosso campioni come Bianchetto, Beghetto, Gasparella, Gonzato, Vallotto e tecnici del calibrio di Severino Rigoni, grande seigiornista. La frazione, la prima in salita, terminerà a San Martino di Castrozza. Il giorno appresso è in programma un'altra galoppata sui monti da San Martino all'Alpi di Siusi, quindi da Bressanone a Myrhoffen lo sconfinamento in Austria, Innsbruck-Chiavenna, Morbegno-Bergamo, Milano-Biella e il 18 maggio il primo giorno di riposo. Il 19 si riprende con la Cuneo-Pinerolo, tappa monumento della corsa a tappe, Torino-Arenzano, la crono individuale Sestri Levante-Riomaggiore, Lido Camaiore-Firenze, Campi Bisenzio-Bologna San Luca, Forlì-Rimini, Pergola-Monte Petrano. Secondo riposo il 26 maggio. Ultimi giorni di fuoco con la Chieti-Block Haus (arrivo in salita), Sulmona-Benevento, la suggestiva Avellino-Napoli Vesuvio, Napoli-Anagni e gran finale a Roma con una crono individuale. Sandro Bolognini - La Tribuna di Treviso
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Il quartetto maschile - con il campione olimpico Francesco Lamon, il campione mondiale Liam Bertazzo e i giovani Davide Plebani e Manlio Moro - ha iniziato il torneo dell'inseguimento a squadre con il tempo di 3:55.920, che vale la terza...


Marianne Vos non si ferma più e sul traguardo Sarpsborg cala il tris al  Tour of Scandinavia 2022. La super-campionessa della Jumbo Visma, vestita con la maglia di leader della corsa, con una volata potente e sicura ha anticipato Cecilie Uttrup...


Pioggia, vento e temperature autunnali hanno caratterizzato la prima tappa della Arctic Race of Norway disputata oggi con partenza ed arrivo a Mo i Rana. Al termine dei 186 chilometri in programma a vincere è stato Axel Zingle, 23enne francese...


Successo del polacco Maciej Paterski nella terza tappa del Tour of Szeklerland (Romania) da Miercurea Ciuc a Sfântu Gheorghe di 117 chilometri. Il corridore della Voster ATS Team ha preceduto Nicolas Dalla Valle, della Giotti Victoria Savini Due, e Francesco...


La scelta della Movistar di rinunciare al Giro del Portogallo per disputare Tour de l'Ain e Arctic Race ha pagato: Antonio Pedrero ha infatti vinto oggi per distacco la terza e ultima tappa del Tour de l'Ain. Lo spagnolo ha...


Galvanizzato dalla notizia che sarà stagista della squadra World Tour BikeExchange Jayco, Anders Foldager si è aggiudicato la 39sima edizione del Gran Premio Sportivi di Briga Novarese classica nazionale degli elite e under 23 che oggi si è svolta sulle...


L'Union Cycliste Internationale (UCI) comunica che il corridore italiano Michele Gazzoli è stato sanzionato con una squalifica di un anno per violazione non intenzionale del regolamento antidoping (ADRV). La questione nasce a seguito di un Adverse Analytical Finding (AAF)...


Anche la Vuelta ha deciso di applicare lo stesso protocollo Covid utilizzato al Tour de France. La notizia è stata data dall’UCI, che ha fatto presente quali saranno le regole Covid, applicate alla corsa spagnola che partirà da Utrecht, in...


L’UAE Team Emirates continua nell’opera di rafforzamento della propria rosa ingaggiando Domen Novak a partire dal 2023. Il ventisettenne originario di Dolenja Vas (Slovenia) si unisce ad altri corridori che vestiranno dalla prossima stagione la maglia della squadra emiratina, ovvero...


Il Team DSM continua il suo lavoro di scouting in campo femminile e ingaggia Eleonora Ciabocco, Maeve Plouffe ed Eglantine Rayer che firmano con la squadra fino alla stagione 2024. Proveniente dall'Italia, Ciabocco ha avuto una breve ma fortunata stagione...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach