FESTIVAL CRONO. PORTO S.ELPIDIO INCORONA GAMBA, FAVERO, DANIEL, MENICI, FERRUSI, BELOTTI E KONONENKO

GIOVANI | 11/05/2024 | 11:06
di comunicato stampa

Oltre 270 corridori delle categorie esordienti, allievi, juniores, under 23, élite e amatori hanno decretato l'enorme successo della gara a cronometro individuale che ha aperto il cliché dell’Internazionale Cycling Festival a Porto Sant'Elpidio.


Sempre al top per qualità e sicurezza lo svolgimento grazie al dinamismo del comitato organizzatore presieduto da Vincenzo Santoni, in sinergia con l’amministrazione comunale elpidiense e l’enorme supporto degli sponsor locali, combinando alla perfezione il lato tecnico-sportivo della corsa in sé con quello promozionale di Porto Sant’Elpidio, in un lungomare che ha regalato un fantastico colpo d’occhio sul continuo andirivieni di corridori sul percorso e complice anche la bella giornata di sole disturbata dal vento.


Tra i più bravi nell’esercizio contro il tempo Lorenzo Iazzi (Madignanese Ciclismo) ed Elena Senni (Polisportiva Fiumicinese) tra gli esordienti primo anno, Duccio Menici (Fosco Bessi Calenzano) e Noemy Ferrusi (Team Di Federico) tra gli esordienti secondo anno, Paolo Favero (GB Team-Pool Cantù) e Giulia Dollaku (Polisportiva Fiumicinese) tra gli allievi sulla distanza di 5,8 chilometri. Pollice su per Thomas Gamba (Ciclistica Trevigliese) e Misia Belotti (Canturino 1902 Asd) tra gli juniores, Tommaso Daniel (Overall Tre Colli Cycling) e Noemi Lucrezia Eremita (K2 Women Team) tra gli under 23, Gabriele Amati (Onec Team) e Valeria Kononenko (Nazionale Ucraina) tra gli élite, Michea Quartiglia (Look Cycling Project) e Sara Sperandini (SC Fanese) tra gli amatori che hanno pedalato su un tracciato di 12,5 chilometri.

ESORDIENTI PRIMO ANNO UOMINI

1° Lorenzo Iazzi (Madignanese Ciclismo) 9’13”639

2° Thomas Urbinati (Velo Club Cattolica) 9’32”674

3° Gabriele Mazza (Velo Club Cattolica) 9’34”563

4° Alessandro Pazzaglini (Zero24 Cycling Team) 9’35”964

5° Liberomario Maffei (Coltano Grube) 9’39”310

ESORDIENTI PRIMO ANNO DONNE

1° Elena Senni (Polisportiva Fiumicinese) 10’05”746

2° Lea De Dominicis (Team Di Federico) 10’07”984

3° Anita Andreoli (Polisportiva Fiumicinese) 10’24”740

4° Anita Valbonesi (Polisportiva Fiumicinese) 10’36”733

5° Giorgia Braganti (UC Città di Castello) 10’42”252

ESORDIENTI SECONDO ANNO UOMINI

1° Duccio Menici (Fosco Bessi Calenzano) 8’37”983

2° Lorenzo Ludovisi (UC Città di Castello) 8’54”917

3° Lucio Baccini (SC Cotignolese) 9’01”559

4° Vittorio Longari (UC Città di Castello) 9’07”580

5° Leonardo Grimaldi (Potentia Rinascita) 9’08”175

ALLIEVI UOMINI

1° Paolo Favero (GB Team-Pool Cantù) 7’46”788

2° Lorenzo Campagnolo (Borgo Molino Villa Fiorita) 7’50”783

3° Cristian Di Paolo (Velosport Ferentino-Ciclisti Sorani) 7’57”232

4° Ivan Colombo (GB Team-Pool Cantù) 7’58”320

5° Pietro Menici (Fosco Bessi Calenzano) 7’59”646

ALLIEVE DONNE

1° Giulia Dollaku (Polisportiva Fiumicinese) 9’14”271

2° Elisa Corradetti (Team Di Federico) 9’33”009

3° Eva Zandri (Team Di Federico) 9’36”001

4° Angelica Bucciarelli (Vangi Ladies Cycling Team) 9’37”000

5° Vivian Micheloni (Vangi Ladies Cycling Team) 9’56”000

JUNIORES UOMINI

1° Thomas Gamba (Ciclistica Trevigliese) 16’28”156

2° Giacomo Sgherri (Vangi Il Pirata Sama Ricambi) 16’58”676

3° Filippo Menghetti (Team General System) 17’16”687

4° Lorenzo Moriconi (Sidermec Vitali) 17’19”929

5° Francesco Cornacchini (Team Fortebraccio) 17’21”184

JUNIORES DONNE

1° Misia Belotti (Canturino 1902 Asd) 18’25”213

2° Elena De Laurentiis (Team Di Federico) 18’25”735

3° Giulia Erja Bianchi (Biesse Carrera) 18’48”461

4° Asia Sgravato (Bft Burzoni) 19’08”740

5° Silvia Milesi (Biesse Carrera) 19’15”239

UNDER 23 UOMINI

1° Tommaso Daniel (Overall Tre Colli Cycling) 15’52”078

2° Niccolò Galli (Arvedi Cycling) 16’07”594

3° Davide Basso (Gallina Ecotek Lucchini) 16’43”575

4° Ciro Alvarez Perez (Uru, MG K Vis Colors for Peace) 17’09”574

5° Enrico Benassati (Onec Team) 17’39”610

UNDER 23 DONNE

1° Noemi Lucrezia Eremita (K2 Women Team) 18’12”364

2° Giulia Giuliani (K2 Women Team) 18’29”875

3° Sara Pellegrini (K2 Women Team) 18’51”404

4° Giorgia Serena (BTC City Ljubljana Zhiraf Ambedo) 19’09”369

5° Rachele Bonzanini (BTC City Ljubljana Zhiraf Ambedo) 20’03”633

ELITE UOMINI

1° Gabriele Amati (Onec Team) 17’22”837

2° Riccardo Guglielmi (Onec Team) 17’47”321

3° Matteo Gambuti (Calzaturieri Montegranaro) 18’45”000

ELITE DONNE

1° Valeria Kononenko (Nazionale Ucraina) 17’58”778

2° Gemma Sernissi (K2 Women Team) 18’02”000

3° Linda Laporta (BTC City Ljubljana Zhiraf Ambedo) 19’19”885

4° Arianna Sessi (Sporteven Cycling) 22’21”493

AMATORI

1° Michea Quartiglia (Look Cycling Project) 17’56”745

2° Francesco Francolini 19’30”400

3° Angelo Smacchia (Team Crainox) 20’41”754

4° Sara Sperandini (SC Fanese) 22’18”553

I CAMPIONI REGIONALI FCI MARCHE 2024 CRONOMETRO

Allievi uomini: Tommaso Cingolani (Zero24 Cycling Team).

Allieve donne: Elisa Corradetti (Team Di Federico).

Juniores: Giacomo Sgherri (Vangi Sama Ricambi-Il Pirata).

Under 23: Ian Ratuc (Calzaturieri Montegranaro).

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
TEAM DSM-FIRMECH POSTNL. 6. Partono con il botto, con la vittoria di tappa sulle calde e assolate strade di Rimini, messa a festa per il Tour, e che festa, che emozione, che bellezza di sublime bellezza. Bello giallo e incredulo...


Tre settimane dopo la storica partenza da Firenze, Il Tour de France 2024 ha vissuto oggi l’ultimo “capitolo”, una sfida contro il tempo tra il Principato di Monaco e Nizza di 33, 7 che ha incoronato Tadej Pogacar come re,...


Jarno Widar vince il Giro della Valle d’Aosta, sul traguardo di Cervinia la tappa va a Arias Torres (Uae). Widar si presenta ai duecento metri dall’arrivo con Dostiyev, vincitore della prima frazione e davvero l’uomo che meglio ha saputo resistere...


Una maglia importante in una prestigiosa vetrina internazionale per Under 23. Il Team Biesse Carrera brilla al Giro della Val d'Aosta, terminato oggi e dove il toscano Tommaso Dati (classe 2002) si è aggiudicato la classifica finale dei Traguardi volanti,...


Si è concluso oggi a Selve di Teolo, nel Padovano, il Giro del Veneto categoria juniores. La frazione conclusiva è stata conquistata allo sprint dall'azzurro Alessio Magagnotti, della Autozai Contri, che ha regolato Riccardo Fabbro (Industrial Forniture Moro C&G Capital)...


Un brindisi al Muro, che l’ha accolto trionfalmente il 25 maggio, nella penultima tappa dell’edizione numero 107 del Giro d’Italia. E, soprattutto, un brindisi a lui, che ha scelto Ca’ del Poggio per festeggiare – ieri, sabato 20 luglio -...


L’imbattibile Tadej Pogacar in fondo alla classifica di una corsa? Sembrerebbe impossibile, eppure c’è stato un tempo in cui le prendeva... e come se le prendeva. Una cosa che sembrerebbe incredibile, soprattutto oggi che si appresta a vincere il suo...


Un Tour storico come quello del 2024 si chiude con un'altra pagina di storia: per la prima volta in 111 edizioni, infatti, la Grande Boucle non si concluderà a Parigi. La capitale, che da giovedì ha cominciato ad accogliere gli...


Raffica di statistiche sulla ventesima tappa del Tour de France, redatte da Michele Merlino e dall'NTT Daily Stat. 6+5: POGACAR INFRANGE UNA NUOVA BARRIERA Con una 5a vittoria di tappa al Tour de France, dopo averne vinte 6 al Giro...


Una normale giornata di allenamento in quota - la Soudal Quick Step è in ritiro al Passo San Pellegrino con Julian Alaphilippe, Ayco Bastiaens, Gil Gelders, Antoine Huby, William Junior Lecerf, Paul Magnier, Tim Merlier, Pepijn Reinderink, Pieter Serry, Martin...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi