77° GP LIBERAZIONE: IL 25 APRILE, TUTTA ROMA IN BICI NEL CENTRO STORICO CON LA “BIKE4FUN”

EVENTI | 29/02/2024 | 07:48
di Comunicato Stampa

Si avvicina a grandi passi l’appuntamento con uno dei più antichi e longevi eventi sportivi internazionali della Capitale e d’Italia, il Gran Premio della Liberazione che, quest’anno, festeggia i 77 anni. Già composte le squadre dei migliori Under 23 in circolazione che gareggeranno per entrare a far parte del prestigioso albo d’oro. L’organizzazione curata da Terenzi Sport Eventi è pronta a regalare ai romani e agli amanti delle due ruote tre giorni di eventi per tutti, anche grazie al forte sostegno dell’Assessorato allo Sport, Grandi Eventi, Turismo e Moda di Roma Capitale.


“Sosteniamo il Gran Premio della Liberazione per la sua grande tradizione sportiva ma anche perché è una delle gare più ambite dai giovani talenti del ciclismo internazionale – dichiara Alessandro Onorato, assessore di Roma Capitale ai grandi eventi, sport, turismo e moda -. Non è un caso se negli anni hanno vinto la competizione o partecipato campioni come Bugno, Fondriest, Cipollini e molti altri. Vogliamo rendere Roma punto riferimento per il ciclismo italiano. Il Gran Premio Liberazione e l'arrivo a Roma del Giro d'Italia sono appuntamenti che garantiscono alla  nostra città una nuova centralità, generando numeri ragguardevoli dal punto di vista delle presenze e avvicinando le persone ad un'attività sportiva virtuosa che in Italia ha una grande tradizione”.


Da giovedì 25 a sabato 27 aprile, nella tradizionale sede di viale delle Terme di Caracalla sarà aperto il Villaggio (ingresso gratuito) dove si potranno conoscere i protagonisti delle cinque gare agonistiche (U23, Donne Elite 1.1, Juniores, Allievi e Esordienti), assistere alle prove di gimkana e short track, visitare gli stand e partecipare alle diverse iniziative collaterali previste a corollario delle gare.

Il giorno della Liberazione, alle ore 12, è in programma l’evento di massa che lo scorso anno coinvolse centinaia di appassionati di ogni età in una pedalata libera, immersi nella storia della Roma antica. C’è grande attesa per gli amatori di tutta la regione per la Bike4Fun, la pedalata ecologica pensata per le famiglie, gli amanti dell’attività motoria all’aria aperta, i ciclisti urbani, cittadini di ogni età e i turisti che in quel periodo affolleranno la Capitale.

La Bike4Fun 2024 sarà ancora più emozionante rispetto al passato perché, a sole due ore dalla partenza della gara clou degli Under 23, consentirà ai partecipanti di pedalare in gruppo sullo stesso percorso del Liberazione, dunque totalmente immersi nella storia: Terme di Caracalla, Mura Aureliane, Piramide Cestia, Circo Massimo lambendo il Colosseo. La pedalata, a iscrizione gratuita, promossa per dimostrare quanto la bicicletta sia accessibile a tutti e stimolare i romani al suo utilizzo quotidiano, sosterrà ANED Sport - Associazione Nazionale Emodializzati e Trapiantati e AIDO – Associazione Italiana Donatori Organi, coinvolgendo attivamente le scuole romane per portare i giovani a pedalare insieme alle ragazze ed ai ragazzi dializzati e trapiantati e con le loro famiglie, sensibilizzando tutti insieme l’importanza della donazione di organi. Sarà  una giornata all’insegna del divertimento e della solidarietà. Ad oggi, sono già 500 gli studenti degli Istituti romani coinvolti nella Bike4Fun, ma il numero è destinato a salire nelle prossime settimane.

Il 77° Gp Liberazione gode dei patrocini di: Regione Lazio, Roma Capitale, Sport e Salute, UCI, FCI, Coni Lazio.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Tutto come un anno fa... Dylan Groenewegen torna al Giro di Slovenia e colpisce ancora sul traguardo di Ormoz: il velocista olandese della Jayco AlUla si è imposto nella prima tappa grazie ad un perfetto colpo di reni che gli...


Seconda volata e seconda vittoria per Paul Magnier al Giro Next Gen 2024. Il talentuoso francese ha vinto abbastanza nettamente sul traguardo di Borgomanero, anticipando Tim Torn Teutenberg (Lidl-Trek) e Andrea D'Amato (Biesse-Carrera), che nulla hanno potuto contro lo strapotere...


È stata presentata questa mattina nella sala consigliare del Comune di Piacenza la sedicesima edizione  del Premio Coppa D’Oro. Promossa dal Consorzio Salumi Dop Piacentini in collaborazione con Comune di Piacenza, Camera di Commercio dell’Emilia e Regione Emilia Romagna, fin...


Siamo alla vigilia dei campionati italiani riservati alle donne e ai professionisti, tanto a cronometro quanto in linea. E la Lega Ciclismo Professionisti ha reso note le schede tecniche delle quattro gare in programma. Ecco le pagine: IN LINEA PROFESSIONISTI...


Non corre dal 4 aprile ma il nome di Jonas Vingegaard continua ad essere sulla bocca di tutti gli appassionati accompagnato da una domanda: correrà il Tour? Ed è una domanda al momento ancora senza risposta perché il campione danese...


Nella serata di lunedì si è avuta la ufficializzazione dell’elezione a consigliere comunale di Bergamo (nella lista civica Pezzotta sindaco) di Cesare Di Cintio. L’avvocato bergamasco entrerà a Palazzo Frisoni nel gruppo dell’opposizione di centro-destra. Fino a pochi mesi fa...


Puoi essere campione italiano o aver gareggiato in tutte le corse più importanti del mondo, ma non c’è gioia più grande di ritrovare la salute, di stare bene. Cristian Bernardi lo sa bene: il 26 ottobre scorso gli è stato...


Il modello Egos è uno di quelli utilizzati dal Team Bahrain Victorius, un casco destinato alle massime competizioni in cui gli atleti hanno bisogno di massima ventilazione. In questo progetto Rudy project ha concentrato tutta la tecnologia disponibile sfruttando forme e volumi idonei...


L'avvio del Giro Next Gen 2024 è stato davvero esigente e quella si oggi sulla carta è la prima giornata relativamente semplice della corsa rosa. In programma c'è la quarta tappa, da Pertusio a Borgomaneo con 139 km da percorrere....


Cento anni fa, a Parigi, il 20 luglio del 1924, Ottavio Bottecchia diventava il primo italiano a vincere il Tour de France. Per celebrare il ciclista di San Martino di Colle Umberto (TV), Raisport, con la co-produzione della Cineteca del...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi