TOUR DE LA PROVENCE. L’ULTIMO SPRINT È DI VAN ASBROECK, BENNETT E ZINGLE SUL PODIO DI TAPPA. A PEDERSEN LA CORSA

PROFESSIONISTI | 11/02/2024 | 16:49
di Luca Galimberti

Nonostante si fossero presentati al al foglio firma solo in quattro a causa dei problemi di salute che hanno costretto al ritiro Frigo, Sheehan  e Pickrell, gli atleti della   Israel - Premier Tech avevano annunciato battaglia e non hanno tradito le attese: alla conclusione della terza tappa del Tour de la Provence, la formazione israeliana può festeggiare la vittoria del 33enne Tom Van Asbroeck.


Nello sprint decisivo il belga ha tagliato il traguardo di Arles  mettendo la sua ruota davanti a quella di  Sam Bennett (Decathlon AG2R La Mondiale Team) mentre in terza posizione si è classificato Axel Zingle (Cofidis). Mads Pedersen, che aveva lanciato lo sprint e sembrava poter agguantare la quarta vittoria, nei metri finali ha perso briallentezza dovendosi accontentare del quinto posto di giornata.


Il danese della Lidl Trek gioisce comunque per la vittoria in classifica generale dove ha anticipato di 29"Axel Zingle e lo spagnolo Raúl García Pierna, della Arkea. Le defezioni di questa mattina hanno di fatto rimodellato la graduatoria a tempo che ieri vedeva Pedersen davanti a Bruno Armirail, rimasto in hotel questa mattina per il malanno che lo ha colpito nella notte.

 La frazione di oggi, partita da Rognac e disputata sulla distanza complessiva di 183 chilometri, è stata animata da un folto gruppo di attaccanti: Mads Pedersen, Alex Kirsch, Jakob Söderqvist, Tim Declercq e  Otto Vergaerde (Lidl Trek);  Sam Bennett, Pierre Gautherat, Larry Warbasse e  Damien Touzé (Decathlon AG2R La Mondiale Team); Axel Zingle, Christophe Noppe e Alexis Gougeard (Cofidis); Raúl García Pierna (Arkéa - B&B Hotels); Sven Erik Bystrøm e Samuel Watson (Groupama – FDJ); Sandy Dujardin e Fabien Grellier (TotalEnergies); Kenny Molly e Kévin Avoine (Van Rysel – Roubaix); Jérémy Lecroq e Joris Delbove (St Michel - Mavic - Auber93); Tom Van Asbroeck e Hugo Hofstetter (Israel - Premier Tech); Kasper Saver (Philippe Wagner/Bazin) e Paul Hennequin (Nice Métropole Côte d'Azur).

Questi uomini si sono poi giocati la vittoria finale allo sprint lasciando gli inseguitori ad oltre 2 minuti.

LE PAROLE DI PEDERSEN «Questa settimana è stato un po’ di tutto e oggi abbiamo avuto vento trasfersale. È stata una buona settimana per noi e siamo contenti.  Quella di oggi è stata una volata lunga e sono rimasto senza gambe, alla fine i ragazzi più veloci mi hanno battuto. Hanno fatto un lavoro super, quindi congratulazioni. Era logico che avessimo tutta la squadra nel gruppo di testa, qui siamo fondamentalmente una squadra da classiche e direi che l’80% di loro sono specialisti nei venti trasversali. È stato tornare a correre così presto, e sicuramente con i risultati che abbiamo ottenuto questa settimana è stato molto bello»

ORDINE D'ARRIVO

1 VAN ASBROECK Tom Israel - Premier Tech 04:10:36

2 BENNETT Sam Decathlon AG2R La Mondiale Team ,,

3 ZINGLE Axel Cofidis ,,

4 HOFSTETTER Hugo Israel - Premier Tech ,,

5 PEDERSEN Mads Lidl - Trek ,,

6 LECROQ Jérémy St Michel - Mavic - Auber93 ,,

7 DUJARDIN Sandy TotalEnergies ,,

8 HENNEQUIN Paul Nice Métropole Côte d'Azur ,,

9 WATSON Samuel Groupama - FDJ ,,

10 GARCÍA PIERNA Raúl Arkéa - B&B Hotels ,,

 

CLASSIFICA GENERALE

1 PEDERSEN Mads Lidl - Trek 11:52:36

2 ZINGLE Axel Cofidis 00:29

3 GARCÍA PIERNA Raúl Arkéa - B&B Hotels ,,

4 TOUZÉ Damien Decathlon AG2R La Mondiale Team 01:36

5 KIRSCH Alex Lidl - Trek 01:41

6 GAUTHERAT Pierre Decathlon AG2R La Mondiale Team 01:47

7 GOUGEARD Alexis Cofidis 02:02

8 SÖDERQVIST Jakob Lidl - Trek 02:13

9 BENNETT Sam Decathlon AG2R La Mondiale Team 02:37

10 VAN ASBROECK Tom Israel - Premier Tech 03:44

 

 

 

 A

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Le strade della Regione Veneto sono pronte a riempirsi di giovani corridori che, un giorno, sognano di diventare campioni. Dal 18 al 21 luglio, infatti, va in scena il Giro del Veneto Juniores 2024, che toccherà e colorerà le province...


Un grave lutto ha colpito Saverio Metti, presidente del Comitato Regionale Toscana della Federciclismo. Nel pomeriggio di oggi martedì 16 luglio, è morto suo padre Raffaello conosciuto da tanti amici come “Allolio”. Una scomparsa giunta improvvisa per Raffaello, dopo qualche...


Dopo il ritiro forzato dal Tour de France, Juan Ayuso è costretto a rinunciare anche alla prova a cronometro dei Giochi Olimpici di Parigi2024. Al suo posto correrà Oier Lazkano della Movistar. Ayuso resta tra gli iscritti della prova in...


Con il nuovo Cytal Carbon POC si conferma un marchio costantemente votato all’innovazione,  esattamente come accaduto in passato con i caschi Octal e poi Ventral. In questo caso ogni elemento essenziale di questo casco è stato ottimizzato, anzi, è stato...


I migliori atleti Under 23 si danno appuntamento dal 17 al 21 luglio al Giro della Valle d'Aosta che compie sessant'anni. La VF Group Bardiani-CSF Faizanè ha scelto i 5 giovani che prenderanno parte alla prestigiosa gara a tappe giovanile. Al...


In occasione del secondo giorno di riposo del Tour de France, torna protagonista Raymond Poulidor! La Alpecin-Deceuninck e @mathieuvanderpoel hanno lanciato infatti la nuova maglietta #MerciPoupou e la campagna di raccolta fondi 2024! Lanciata nel 2021 in ricordo del...


È la ricerca bellezza. È il nuovo ciclismo, la nuova frontiera della ricerca applicata allo sport, è un passo avanti dell'umanità nella direzione della perfezione e dell'armonia, perché questo insegue da sempre l'uomo e spesso lo fa prendendo abbagli e...


Il secondo giorno di riposo ha concesso un po' di tregua ai corridori del Tour, che vi sono arrivati dopo due tappe corse a velocità da record e due frazioni sui Pirenei che hanno segnato in maniera netta la classifica...


Jonas Vingegaard al Tour de France è venuto per vincere e lo ha confermato anche ieri durante la conferenza stampa nel giorno di riposo. Il danese ha vinto già due volte la Grand Boucle, ma questa volta deve confrontarsi con...


Il Tour de France 2024 riparte in direzione Nizza dopo il secondo e ultimo giorno di riposo per affrontare le ultime 6 tappe. Nelle 15 frazioni disputate finora sono 10 i corridori che hanno conquistato successi, in rappresentanza di 7...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi