ORLEN NATIONS. ANCORA UN PODIO PER BUSATTO: 3° NELLA QUARTA TAPPA

DILETTANTI | 27/05/2023 | 14:00
di tuttobiciweb

Il britannico Robert Donaldson ha vinto la quarta tappa dell’ORLEN Nations Grand Prix davanti al compagno di squadra Lukas Nerurkar, 2°, e all’italiano Francesco Busatto, vincitore di ieri.


“L'obiettivo era proteggere la classifica generale e vincere la tappa. Ho commesso un errore in discesa a circa 50 km dall'arrivo e sono caduto in una curva a gomito, il che ha reso la tappa un po' complicata, perché ho dovuto usare alcuni ragazzi della squadra per riportarmi in gruppo e hanno fatto un ottimo lavoro. Il ritmo era molto alto e io ero parecchio dietro. E’ stata una rimonta molto impegnativa, circa 20 km a tutto gas.” racconta un super entusiasta Robert Donaldson. “Una volta rientrati sapevamo di avere ottime possibilità. Callum ha imposto un ritmo elevato sulla salita, alcuni ragazzi si sono staccati e nel finale, anche se c'era un po' di caos, abbiamo fatto il nostro lavoro e ci siamo mossi al momento giusto. Sono felice che sia andata come è andata. Mi sento benissimo, è la mia prima vittoria e non potrei essere più felice. Il percorso era fantastico in un paese bellissimo. Il mio team ha lavorato duramente, e li ho ripagati! Stupendo!"


La tappa di oggi, la prima in territorio polacco, prevedeva 129 km da Bukovina Resort a Nowy Sącz con diverse brevi ma dure salite, l’ultima delle quali finiva a poco più di 10 km dal traguardo.

Dopo 5 km era in programma il GPM di Bukovina Resort che è stato conquistato in solitaria dal polacco Mateusz Gajdulewicz, il primo ad evadere dal gruppo subito dopo la partenza.

Il corridore di casa è stato poi raggiunto da altri due atleti, il lituano Mikutis, e lo svizzero Schönenberger e i tre hanno continuato di comune accordo fino a guadagnare quasi 5’ sul gruppo a circa 60 km dal traguardo.

Nonostante qualche difficoltà dovuta a due cadute che hanno coinvolto diversi corridori il gruppo non è stato a guardare e con il lavoro del Portogallo prima e della Gran Bretagna poi si è riportato su Gajdulewicz, l’ultimo ad arrendersi, a 15 km dalla fine.

Nell’ultima salita hanno provato ad avvantaggiarsi l’italiano Giulio Pellizzari e lo sloveno Gal Glivar, ma anche il loro attacco è stato neutralizzato dalla Gran Bretagna, che sapeva di avere grandi chance di vittoria oggi.

I britannici hanno infatti fatto un gran lavoro lanciando Robert Donaldson che si è aggiudicato in volata la tappa, seguito dal connazionale Lukas Nerurkar e dall’italiano Francesco Busatto, che oggi trova un terzo posto dopo la vittoria di ieri.

“È stata una tappa dura,” conferma Lukas Nerurkar. “Ho faticato un po' su alcune salite, ma sono riuscito a mantenere il mio ritmo e ho recuperato nelle discese, inoltre ho avuto dei compagni di squadra fantastici che mi hanno aiutato per tutta la giornata e sono davvero contento. Purtroppo uno dei nostri ragazzi più forti, che sarebbe stato determinante nel finale, è caduto in una delle discese, ma siamo riusciti a rimanere con il gruppo e a non perdere tempo. La squadra ha preso degli abbuoni oggi, quindi domani daremo nuovamente il massimo per conquistare la maglia.” conclude. 

Nikolaj Mengel è riuscito anche oggi a difendere la maglia di leader della classifica generale. La lotta per la classifica finale è rimandata a domani per l’ultima e decisiva tappa, che vedrà i corridori sfidarsi lungo i 145 km da Sanok all’Hotel Arłamów. Un finale ricco di salite e di insidie, che decreterà il vincitore dell’ORLEN Nations Grand Prix 2023.

ORDINE D’ARRIVO

1. Donaldson Robert (Great Britain) in 3:06:58
2. Nerurkar Lukas (Great Britain)
3. Busatto Francesco (Italy)
4. Canal Carlos (Spain)
5. Tendon Arnaud (Switzerland)
6. Kramer Jesse (Netherlands)
7. Labrosse Jordan (France)
8. Kockelmann Mathieu (Luxembourg)
9. Nuytten Michiel (Belgium)
10. Geleijn Owen (Netherlands)

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Dopo tanta montagna, tornano protagoniste le ruote veloci. La diciottesima tappa del Giro numero 107 porterà da Fiera di Primiero a Padova per 178 km. La frazione odierna propone una sola asperità all’inizio (GPM a Lamon) seguita da circa 150...


Il Giro d’Italia oggi torna a Padova con una tappa adatta ai velocisti. Questo pomeriggio la corsa rosa approderà in una città ricca di storia e amore per il ciclismo. Nell’era recente il Giro fece tappa nella Città del Santo...


Wout van Aert è pronto per tornare a correre e oggi sarà al via del Giro di Norvegia, la breve corsa a tappe che si concluderà il 26 maggio. Il fiammingo è contento di rientrare nel gruppo, ma il recupero,...


Tadej Pogacar non ha vinto, ma anche ieri ha dimostrato di essere il signore assoluto di questo Giro d’Italia. Quando Martinez ha attaccato, lo sloveno non ha avuto dubbi e ha deciso di aumentare il passo e salire con il...


Dopo tanta montagna e tanto freddo anche, il Giro d’Italia ritrova una tappa fatta su misura per gli specialisti dello sprint, almeno quelli ancora presenti e che hanno salvato la gamba, come si suole dire, nelle impegnative frazioni immediatamente precedenti....


Giorno di incontri sportivi, quello di ieri al Giro. Se alla partenza dalla Val Gardena c'erano le stelle dello sci Nadia e Nicole Dorigo e Alex Vinatzer, sulle strade di quel Trentino che lo ha adottato abbiamo incontrato Yemaneberhan Crippa, per...


Data la caduta di Eddie Dunbar, la Jayco AlUla ha puntato su Filippo Zana per la classifica generale qui al Giro d'Italia. Ben disimpegnatosi in questa nuova veste, foriera di onori e oneri, l'ex campione italiano mette già nel mirino...


In salita, a cronometro e persino in volata,  Tadej Pogačar sta lasciando un segno indelebile sulle strade del Giro, confermando la sua classe e mostrando un valore che va oltre il gesto tecnico. Proprio per questo Enervit propone un concorso......


Ieri nella diciassettesima frazione della corsa rosa, Antonio Tiberi ha fatto ulteriori passi in avanti e con un terzo posto sul traguardo di Passo Brocon, può sperare di poter salire ancora in classifica generale. Il laziale è sempre quinto, ma...


Le ultime frazioni del Giro d’Italia al centro dell’appuntamento consueto con Velò, la rubrica di TVSEI dedicata al mondo del ciclismo. Il dominio di Tadej Pogaçar e i km restanti fino all’arrivo di Roma, nella discussione con l’ideatore della trasmissione,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi