PARKPRE-IKI SPORT ZERO ZERO: UN 2023 CON DILETTANTI, BIKERS E AMATORI

SOCIETA' | 11/01/2023 | 07:38
di Antonio Mannori

Cresce ancora con il 2023 la società fiorentina Iki Sport Zero Zero presieduta da Simone Bigalli, che aggiunge alla sua denominazione anche la sigla Parkpre in omaggio alla bici con le quali gareggerà il team. Un altro passo in avanti in quanto oltre alla riconfermata squadra dilettanti guidata ancora dall’esperto Alfredo Luddi, si aggiunge una formazione che svolgerà attività nel mountain bike oltre al gruppo dei cicloamatori.


In tutto, tanto per avere un’idea della crescita di questa società, sono una cinquantina i tesserati della nuova stagione grazie al rinnovato impegno dei fratelli Bigalli. La formazione dilettanti (l’anno scorso un paio di vittorie con Longo) comprende 12 corridori dei quali sette sono i riconfermati tra i quali il corridore di casa Bigalli e Demiri, di nazionalità albanese anche se nato a Livorno, e brillante protagonista nel 2022 nel Campionato nazionale in Albania, con il 3° posto nella prova a cronometro individuale e il 2° in quella in linea. Riconfermati anche Morelli, Franchini, Minissale, ed i fratelli Salvadori. Cinque i nuovi arrivati con la coppia Oliboni-Coltelli che proviene dall’Etruria Team Sestese di Signa, Nicolucci dalla Mamma e Papà di Livorno, Magalotti dall’Uc Pistoiese e Troia dalla Parkpre. Una squadra con la quale il Ds Luddi conta di disputare una buona annata, soprattutto se ci sarà un ulteriore crescita da parte di Demiri.


La società Zero Zero Team-Iki Sport organizzerà anche una delle prime gare del calendario, il 18 marzo sul circuito della zona artigianale di Fibbiana di Montelupo dove l’anno scorso al termine di una volata travolgente s’impose il veneto della Zalf Euromobil Desirèe Fior, Alberto Bruttomesso nei confronti del toscano Fiaschi e di Cattelan.

LA SQUADRA: Samuele Bigalli, Filippo Morelli, Francesco Franchini, Mario Maria Minissale, Mikel Demiri, Pietro e Dario Salvadori, Edoardo Coltelli, Iacopo Nicolucci, Francesco Oliboni, Matteo Magalotti, Ivan Troia.

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Dopo un avvio di Tour deludente, Jasper Philipsen ha ritrovato la giusta fiducia in se stesso e oggi a Pau, arrivo della tredicesima tappa, ha conquistato la sua seconda vittoria in questa Grande Boucle. «Abbiamo corso per l’intera giornata con...


A Pau, Wout van Aert  si è dovuto accontentare di un nuovo piazzamento. Quello di oggi è già il terzo piazzamento per il fiammingo della Visma – Lease a Bike che, dopo aver conquistato il terzo posto nella prima tappa...


Roglic che non parte, Ayuso che si ritira, Pogacar che fa la volata per il 9° posto, qualche spiffero in casa Uae, Van Aert che prende ancora il palo, Philipsen che fa doppietta. Mica male per essere alla vigilia della...


Jasper PHILIPSEN. 10 e lode. Si nasconde tutto il giorno, nonostante i ventagli non prende un refolo di vento, poi nel finale trova la posizione e non ce n’è per nessuno. Vittoria netta e pulita come poche. Oggi il 26enne...


Due giorni fa ad Urbino l’avevamo vista buttarsi in uno sprint finale contro Lotte Kopecky mettendosi alle spalle la campionessa del mondo. Oggi a Chieti Elisa Longo Borghini l’ha rifatto cogliendo un ottimo quarto posto e ribadendo che difficilmente mollerà...


Mille scatti, ventagli, inseguimenti, ribaltamenti di situazioni, accelerazioni continue: poteva essere una tappa tranquilla, la tredicesima del Tour de France, invece ci ha regalato un grande spettacolo e alla fine il secondo successo di Jasper Philipsen. Stavolta il belga della...


Era da mesi che Liane Lippert aveva perso il sorriso, o meglio, in questo 2024 non l’aveva mai veramente ritrovato. Una frattura da stress all’anca rimediata a fine 2023 aveva costretto la fuoriclasse tedesca ad una preparazione frammentata e a...


Siamo sempre pronti a focalizzarci sull’integrazione quando parliamo di ottimizzare le performance, ma c’è un fattore che troppo spesso trascuriamo,  ovvero l’idratazione. Lungo tutta la stagione e forse ancor più ora ed in qualsiasi sport voi pratichiate, una scorretta idratazione potrebbe abbattere in maniera...


Liane Lippert è tornata! Dopo un inverno ed un'inizio stagione piuttosto difficilie la tedesca del Team Movistar ha finalmente alzato le braccia al cielo prendendosi la sesta tappa del Giro d'Italia Women. La frazione dei muri che tutti si aspettavano poter...


Dopo aver ricaricato le batterie e aver rinfrancato condizione, morale e spirito di squadra nel training camp di Bormio, il team Polti Kometa torna a correre al Giro dell'Appennino: percorso identico all'anno scorso, quasi duecento chilometri da Novi Ligure a...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi