VENETO CLASSIC, BATTISTELLA SI CANDIDA PER IL BIS

PROFESSIONISTI | 23/09/2022 | 17:43

Sarà il "muro" della Tisa moltiplicato per tre a fare la selezione decisiva, oppure la collina inedita della Diesel Farm, con i suoi 1.200 metri sterrati e pendenze a doppia cifra a pochi chilometri dal traguardo? Lo si scoprirà domenica 16 ottobre, il giorno della seconda edizione di Veneto Classic.


Una cosa è certa, la corsa per professionisti ideata da Filippo Pozzato, una sorta di “classica del Nord” ad altre latitudini, diventa sempre più esigente e spettacolare. Asfalto, pavé e gravel si alternano in un finale estremamente vivace, con la salita della Rosina ad inasprire ulteriormente l’altimetria.


Uno dei tratti che caratterizzano maggiormente il tracciato è indubbiamente la Tisa a Colceresa, una strettoia di 330 metri con il fondo in pietre e pendenze fra il 12% e il 20%, da ripetere tre volte.

Treviso darà l’abbrivio alla corsa, mentre il traguardo sarà a Bassano del Grappa, come l’anno scorso. La scelta è caduta su piazza Garibaldi, nel cuore della città, e non più sul ponte della Vittoria, che nel 2021 si è trasformato in passerella trionfale per Samuele Battistella. L’azzurro di Rossano Veneto, convocato dal c.t. Bennati per il mondiale in Australia, punta a bissare quello che finora è il suo unico successo da professionista.

“Veneto Classic è un appuntamento a cui tengo molto, non capita spesso di avere una corsa di professionisti a due passi da casa – ha dichiarato il corridore dell'Astana Qazaqstan -. Il finale è certamente molto impegnativo, lo sterrato può essere insidioso anche per le cadute e le forature. Secondo me il punto cruciale è la Tisa, è lì che l’anno scorso io e Trentin ci siamo avvantaggiati. Sarà fondamentale prenderla nelle posizioni di testa, soprattutto la terza volta. A metà ottobre la stanchezza potrebbe farsi sentire, ma io so che la concentrazione e la motivazione non mi mancheranno, è sempre così quando si respira aria di casa”.

Tutti i dettagli dell’evento saranno illustrati a fine mese a Palazzo Balbi a Venezia, sede della Giunta regionale, alla presenza del Governatore del Veneto Luca Zaia. 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
L'arrivo dell'autunno porta in regalo le ultime gare stagionale e indirizza verso la conclusione la corsa all'Oscar tuttoBICI Gran Premio Androni Giocattoli, premio riservato alle ragazze Esordienti. Al comando - e sembra irraggiungibile - c'è la veneta Matilde Rossignoli (Luc...


La crescita costante è un comprovato dato di fatto, misurabile obiettivamente e che caratterizza La Lombarda, azienda del settore ciclo nata nel 1946 quale produttrice di pompe per ciclo e accessori, attività che, con passi continui e sicuri, ha allargato...


Inizia il 2 ottobre con il Piccolo Giro di Lombardia la serie di impegni, di prestigio, per il Team Colpack Ballan. La gara lombarda, che vanta un albo d'oro di primissimo livello, ha storicamente un buon feeling con la formazione di...


È ufficiale: Dopo 16 anni, il più grande evento sportivo della Polonia tornerà a Poznań. Nel 2023 il Tour de Pologne prenderà il via infatti dalla Fiera internazionale di Poznan in cui i migliori corridori delle squadre professionistiche si schiereranno per...


Sono ben dodici le gare che vanno a comporre il nuovo mosaico dell’Adriatico Cross Tour 2022-2023: arrivano a dieci le edizioni del circuito di ciclocross che mette in vetrina il meglio del movimento ciclistico autunnale ed invernale con le storiche...


Andrea Piccolo ha corso la Coppa Agostoni con la testa e con il cuore, ha lottato davanti alla corsa dimostrando ancora una volta di essere pronto per vedersela tra i grandi e di starci davvero bene. Tra i fuggitivi che...


Sorride Sjoerd Bax, sorride sul podio e continua a farlo anche quando, seduto al tavolo della conferenza stampa, in tanti gli chiedono gli autografi. I primi autografi da vincitore della Coppa Agostoni. «Non ho ancora realizzato ciò che ho fatto...


Il padrone del Tour è tornato! Jonas Vingegaard trionfa nella terza tappa del Croazia-Race, da Sinj a Primošten con arrivo in salita. Il danese della Jumbo Visma detta la sua legge sulla ripida ascesa finale verso Primosten dove supera il...


Firma olandese sull'edizione 2022 della Coppa Agostoni con Sjoerd Bax che ha battuto in volata il gruppetto di nove fuggitivi che si è giocato la corsa. Il portacolori dell'Alpecin Deceuninck è stato bravissimo a sfruttare l'appoggio di Alejandro Valverde che...


Torna l'appuntamento con RadioCorsa questa sera alle 18.50 su RaiSport HD: Davide Bramati, diesse QuickStep, sarà chiamato a spiegare dove può arrivare Remco Evenepoel dopo la vittoria iridata. E poi l'intervista a Vincenzo Nibali alla vigilia del Lombardia, vedere...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach